Vomito e diarrea nei gatti - Cause, trattamento e rimedi casalinghi

Vedi file Cats

Vomito e diarrea nei gatti sono disturbi di salute con cui possiamo incontrarci relativamente frequentemente. In questo articolo di milanospettacoli.com esamineremo le cause più comuni alla base di questo tratto digestivo.

Spiegheremo quale trattamento possiamo seguire a casa e quali situazioni dovrebbero farci correre al centro veterinario . Dobbiamo tenere presente che il vomito e la diarrea non sono sempre il risultato di gastroenterite. Allo stesso modo, nei gattini possono essere sintomi di malattie virali.

Cause di vomito e diarrea nei gatti

In questa sezione parleremo di vomito e diarrea nei gatti adulti. Alla fine dell'articolo ci concentreremo sui gattini, poiché presentano alcune peculiarità. In generale, quando un gatto ha la diarrea e il vomito, contemporaneamente o separatamente, è facile pensare che si tratti di un disturbo digestivo. Un cambiamento nella dieta, lo stress da una visita dal veterinario o la presenza di una palla di capelli sono citati tra le cause più probabili di vomito e diarrea nei gatti. Questi tipi di casi, lievi, sono quelli che possiamo trattare a casa.

Il vomito giallo e la diarrea nel gatto sono di solito la condizione più comune in questi casi. Il colore giallo è dovuto alla bile che viene ancora escreta a stomaco vuoto . Per quanto riguarda la diarrea, può anche essere solo una leggera decomposizione. Cioè, feci molli, ma non devono verificarsi con una frequenza maggiore.

Naturalmente, se questa immagine non rimette o rileva altri sintomi come disidratazione o febbre, non possiamo limitarci ai rimedi casalinghi. Devi andare dal veterinario. Lo stesso se il sangue appare in uno dei fluidi o il nostro gatto è piccolo, molto vecchio o ha già qualche altra patologia.

Se questa immagine persiste, potremmo affrontare la cosiddetta malattia infiammatoria intestinale . Pertanto, se il gatto soffre di vomito e diarrea per settimane, anche se compaiono in modo intermittente, dovresti andare dal veterinario. Inoltre, il vomito e, in misura minore, la diarrea, possono anche essere associati alla malattia renale. È un fallimento nel funzionamento dei reni che, in generale, è accompagnato da cambiamenti nell'assunzione di acqua e nell'escrezione di urina e assottigliamento.

Un'altra possibile causa di questa immagine sono le intolleranze alimentari o le allergie . Pertanto, sebbene possiamo curare i disturbi digestivi più lievi a casa, se non si risolvono entro pochi giorni, dobbiamo andare dal veterinario per determinare la causa del problema.

Trattamento del vomito e della diarrea nei gatti

Un episodio di vomito e diarrea, senza più sintomi, di solito si risolve solo senza la necessità di alcun trattamento. Se andiamo dal veterinario e determiniamo una causa digestiva come la gastroenterite, è probabile che ci venga prescritto un antibiotico. A seconda della gravità della condizione, potrebbe essere necessario ricostituire i liquidi fornendo siero.

Soprattutto nei casi più gravi in ​​cui il gatto si disidrata e non è in grado di mangiare o bere da solo, dovrà essere somministrato per via endovenosa, il che significa ospedalizzazione del paziente. Una volta recuperato, il cibo verrà stabilito gradualmente.

La malattia infiammatoria intestinale richiede uno studio dettagliato, poiché il suo trattamento è più complesso. D'altra parte, se il vomito e la diarrea sono dovuti a insufficienza renale, il veterinario consiglierà una dieta specifica e farmaci adeguati ai sintomi mostrati dal gatto. Alimenti umidi appositamente formulati per gatti che hanno sofferto di vomito e diarrea sono disponibili per la vendita, nonché per quelli con allergie o intolleranze alimentari .

Rimedi domestici contro il vomito e la diarrea nei gatti

Se il gatto vomita o ha la diarrea, possiamo iniziare provando a scoprire qual è la ragione per eliminare la causa. Ad esempio, se hai mangiato gli avanzi, prenderemo ulteriori precauzioni in modo che non si ripetano. In questi casi più lievi, che sono gli unici che possiamo trattare a casa, di solito è sufficiente rimuovere l'acqua e il cibo per alcune ore .

Successivamente, possiamo offrire acqua al gatto e, se tollerato, passeremo una piccola quantità di cibo. Una dieta leggera che possiamo scegliere è fatta in casa. Un pezzo di pollo o pesce bianco cotto, senza sale o salse, è un'ottima opzione. È anche raccomandato per i casi più gravi, integrando il trattamento veterinario. Il cibo caldo incoraggerà a ingerire gatti poco appetibili. Possiamo approfittare dell'acqua di cottura per darla da bere.

In pochi giorni il gatto dovrebbe essere in grado di passare al suo solito cibo senza tornare vomito o diarrea. Ricordiamo che queste misure aiutano a superare uno stato transitorio di diarrea e vomito. Se c'è qualche malattia o situazione che li scatena, non saranno curati dalla sola dieta. La diagnosi e il trattamento del veterinario saranno essenziali.

Vomito e diarrea sanguinolenta nei gatti

Se il vomito e la diarrea nei gatti si verificano con il sangue, dobbiamo sempre considerarlo un'emergenza veterinaria. Un avvelenamento, ad esempio, potrebbe essere la causa e richiede un intervento clinico immediato. Ma la presenza di sangue può anche corrispondere alla panleucopenia .

Questa malattia virale è pericolosa per la vita e colpisce principalmente piccoli gattini non vaccinati. Produce, oltre a vomito e diarrea sanguinolenta, disidratazione, depressione o febbre. Il ricovero è di solito necessario per fornire un trattamento di supporto. La previsione è riservata.

Vomito e diarrea nei gatti piccoli

In un gattino il vomito e la diarrea sono sempre una questione di consultazione veterinaria . Questo perché, essendo più vulnerabili, se perdono più liquidi di quanti ne possano sostituire, subiranno una rapida disidratazione che può essere fatale . Inoltre, in questi bambini, episodi di vomito e diarrea possono essere correlati alla presenza di parassiti intestinali. Può succedere anche negli adulti, ma è più raro e, in ogni caso, il quadro sarà più mite.

È importante che i gatti vengano sottoposti a worm regolarmente. I prodotti contro questi vermi devono iniziare ad essere somministrati dopo quindici giorni di vita. Se non sappiamo se il gattino che abbiamo appena adottato è sverminato o no, dovremmo portarlo dal veterinario. In un campione di feci è possibile localizzare la presenza di questi parassiti. Il veterinario ci offrirà il farmaco più appropriato contro di loro e ci dirà con quale frequenza dovremmo offrirlo.

È molto importante non sverminare da soli un gattino con vomito e diarrea perché potremmo irritare ulteriormente il suo sistema digestivo. Prima di dare qualsiasi cosa devi diagnosticare il veterinario. Ci sono parassiti, come la giardia, che avranno bisogno di trattamenti antibiotici, sempre prescritti da questo professionista.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Vomito e diarrea nei gatti - Cause, trattamento e rimedi casalinghi, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

bibliografia
  • Sagarra, Natalia. 2016. Alimenti nei processi gastrointestinali. Ateuves 31. 14-17.

Raccomandato

Club d'Agility els Dimonis de Bàscara
2019
Specie feline estinte
2019
Dimorfismo sessuale - Definizione, curiosità ed esempi
2019