Tranquillanti per cani - raccomandazioni in base a ciascun caso

Vedi i file dei cani

In questo articolo di milanospettacoli.com esamineremo i casi comuni in cui viene utilizzato l'uso di tranquillanti per cani. Prima di procedere alle spiegazioni, dobbiamo chiarire che non dovremmo mai offrire alcun farmaco al nostro cane senza la prescrizione del nostro veterinario, poiché i principi attivi che funzionano per noi umani non devono servire i cani. Anche, in alcune occasioni, questi possono essere tossici per loro, portando alla morte.

Detto questo, continua a leggere e scopri i migliori tranquillanti per cani a seconda del problema che soffri.

Tranquillanti per viaggiare con i cani

Questa è forse la situazione più comune in cui i caregiver richiedono tranquillanti per i loro cani, principalmente nei soliti viaggi in auto che non sono accettati volentieri da alcuni cani. Saranno molto nervosi, irrequieti, piangeranno, proveranno a uscire dalla macchina, a ipersalivare e, a volte, a svuotare le ghiandole anali.

Se non abbiamo tempo di abituare l'animale a questi movimenti o dobbiamo viaggiare con urgenza, possiamo rivolgerci al nostro veterinario per prescrivere alcune pillole calmanti per i cani, a seconda del peso del cane. Questi vengono somministrati prima della partenza e, con eccezioni, mantengono il cane calmo o addirittura addormentato, per alcune ore. Sono di uso puntuale.

Per adattare il tuo cane a questo mezzo di trasporto, non perdere i nostri consigli per viaggiare in auto con il tuo cane.

Tranquillanti per cani con ansia

In questa sezione, verrebbero trovati i cani che soffrono di ansia da separazione, un disturbo che li fa piangere, abbaiare, ululare, distruggere qualsiasi oggetto alla loro portata o urinare o defecare all'interno della casa. In questa situazione il cane soffre ma, anche, i suoi custodi e vicini che solitamente sollevano lamentele a causa dell'abbaiare e del rumore continuo. La tentazione di somministrare tranquillanti per cani con ansia in questi casi è molto alta ma non risolverà il problema, sebbene possa aiutare in determinate situazioni, quindi dovrebbe essere immediatamente messa nelle mani di un veterinario comportamentale o di un etologo .

Tranquillanti per cani anziani

Quando il nostro partner si avvicina alla fine della sua vita, può presentare alterazioni che ci fanno pensare alla necessità di usare tranquillanti per cani, sedativi o analgesici. È possibile curare questi animali, ma deve sempre essere dopo una valutazione del veterinario e considerando che i benefici sono maggiori delle controindicazioni, poiché tutti i farmaci devono essere metabolizzati da reni o fegato e, nei cani anziani, non è raro per questi gli organi hanno iniziato a fallire.

D'altra parte, possiamo somministrare tranquillanti per cani anziani naturali ma, ancora una volta, deve essere lo specialista a raccomandarci il più appropriato. Tra gli antidolorifici naturali per cani anziani, spicca la valeriana, che può essere acquistata sotto forma di gocce o pillole.

Problemi che non hanno bisogno di tranquillanti

A volte i cani causano problemi derivati ​​da comportamenti inappropriati e gli operatori sanitari richiedono soluzioni rapide, quindi richiedono tranquillanti per i cani. Ma che un cane abbaia molto, ha un'alta energia o morde non si risolve con le pillole. Pertanto, non ci sono tranquillanti per cani aggressivi o nervosi o tranquillanti per cani che abbaiano eccessivamente, nel senso che questi comportamenti non saranno risolti dando una pillola.

Dobbiamo scoprire cosa innesca un comportamento indesiderato nel nostro cane per modificarlo ma, soprattutto, dobbiamo assicurarci di fornire le giuste condizioni per soddisfare i loro bisogni, il che significa che puoi esercitare e avere la nostra attenzione e affetto. Pertanto, per risolvere queste situazioni dovremo ricorrere a professionisti comportamentali.

Tranquillanti per altri cani

Quando parliamo di tranquillanti per cani di solito pensiamo alle pillole, ma la verità è che sul mercato possiamo trovare diversi prodotti con effetti calmanti . Sebbene possano essere un aiuto per i cani con problemi comportamentali, per ottenere risultati dobbiamo attuare misure in accordo con lo specialista. Sono formulati per facilitare l'adattamento del cane ai cambiamenti. Alcuni di questi prodotti sono:

  • Penso e ricompense : con ingredienti che aiutano a regolare l'ansia, lo stress o il sonno. Possono iniziare a verificarsi in anticipo per preparare un cambiamento. Il mangime deve essere sempre prescritto dal veterinario, poiché non può essere consumato da tutti i cani.
  • Capsule lenitive : integratori alimentari che vengono utilizzati anche per mantenere il cane calmo in previsione di cambiamenti.
  • Collari antistress : contengono feromoni di pacificazione che aiutano il cane a far fronte a cambiamenti o situazioni di stress o paura. Non funzionano se si bagnano e non possono essere indossati su cani con lesioni cutanee.
  • Diffusori : agiscono anche rilasciando ormoni rilassanti per il cane.
  • Fiori di Bach : anche se le prove scientifiche non danno loro più effetto del placebo, la verità è che queste essenze floreali, che possono essere somministrate direttamente o in acqua, hanno numerose testimonianze che parlano a favore della loro efficacia. In ogni caso non hanno effetti collaterali.

Inoltre, ricorda che abbiamo anche la valeriana, menzionata nella sezione precedente. E nel caso in cui non abbiamo prodotti calmanti, possiamo sempre andare a massaggi ed esercizi di rilassamento per cani, carezze e l'uso di una voce calma. Naturalmente, comprendere ogni problema e trattarlo correttamente è la base per stabilizzare l'animale emotivamente. Come abbiamo già detto, la somministrazione di compresse tranquillanti per cani non è la soluzione.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Tranquillanti per cani - Consigli per ogni caso, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Altri problemi di salute.

Raccomandato

Giocattoli per gatti adulti, quale scegliere?
2019
Come mantenere la casa pulita con gli animali?
2019
Come presentare correttamente un cane e un gatto?
2019