Tracheite nei cani - Sintomi, cause e trattamento

Vedi i file dei cani

In questo articolo di milanospettacoli.com parleremo di tracheite nei cani, una patologia del tratto respiratorio superiore con diverse cause che causeranno infiammazione della trachea, producendo sintomi che possiamo identificare nel nostro cane.

Questa malattia può richiedere un trattamento veterinario, anche se a casa possiamo anche prendere misure per promuovere il recupero. È quindi importante diagnosticarlo in tempo per evitare che peggiori e perché è importante differenziarlo da altre patologie che generano tosse, come i problemi cardiaci. Quindi, continua a leggere e scopri cos'è la tracheite nei cani e come trattarla .

Qual è la tracheite nei cani e le sue cause?

La tracheite nei cani consiste in un'infiammazione prodotta nella trachea a causa di cause che possono o meno essere infettive.

  • Cause di tracheite infettiva nei cani : troviamo micoplasma, bordetella o herpesvirus.
  • Cause di tracheite non infettiva nei cani : corrispondono a irritazioni dovute all'inalazione di gas o fumi, allergie, tosse continua, tirando il guinzaglio, freddo o persino il tubo utilizzato attraverso la trachea durante l'intervento chirurgico.

Sebbene possa interessare qualsiasi cane, coloro che hanno subito una precedente erosione nell'area come quella che può produrre l'assunzione di un osso o qualsiasi cibo con bordi, quelli che abbaiano eccessivamente, ecc., Avranno maggiori possibilità di soffrire di tracheite. Una tosse senza remissione causata da una patologia cardiaca può essere la causa della tracheite nei cani anziani. Al contrario, la tracheite nei cani di piccola taglia, come Yorkshire o Chihuahua, può essere dovuta al collasso tracheale.

La tracheite non infettiva di solito si risolve spontaneamente, non appena l'azione dell'agente irritante si risolve . D'altra parte, le malattie infettive richiederanno un trattamento veterinario, poiché possono diventare complicate e causare polmonite.

Infine, una tracheobronchite infettiva o una tosse dei canili è una malattia molto contagiosa tra i cani, quindi è essenziale trattarla il prima possibile.

Sintomi di tracheite nei cani

Il sintomo per eccellenza della tracheite canina è una tosse improduttiva, improvvisa e secca . Qualsiasi attrito sulla trachea, come quello che la cintura può produrre durante la corsa, la innesca. Il semplice tocco anche con la nostra mano. Una tosse ripetitiva o improvvisa può anche causare nausea e vomito .

Questa tosse può essere scatenata in momenti specifici in cui il cane diventa nervoso o fa uno sforzo fisico. Poiché la tosse è simile a quella che appare nei disturbi cardiaci, il veterinario deve eseguire un'attenta auscultazione per valutare la funzionalità del cuore. Inoltre, il cane può apparire stanco e irrequieto . Con la tracheobronchite infettiva oltre alla tosse , nei cuccioli può comparire secrezione nasale purulenta .

Trattamento per la tracheite nei cani

La tracheite nei cani guarisce . Come abbiamo detto, l'infiammazione all'interno della trachea provoca tosse e questo, a sua volta, irrita la trachea, mantenendo il quadro. Pertanto, è importante che il trattamento sia mirato a controllare questa tosse.

Per trattare la tracheite nei cani, vengono generalmente prescritti soppressori della tosse , antibiotici e antinfiammatori . Naturalmente, il farmaco deve essere prescritto dal veterinario. In caso di tosse cronica nei cani, si raccomanda di eseguire radiografie toraciche e lavaggi intratracheali per ottenere cellule tracheae con cui eseguire una citologia e una coltura. Il lavaggio deve essere eseguito con il cane sedato usando una sonda o prelevando un campione della trachea direttamente con un ago e una siringa.

Suggerimenti per il recupero della tracheite nei cani

Tra i rimedi domestici che possiamo usare per migliorare un cane con tracheite ci sono i seguenti, volti a prevenire l'irritazione dell'area :

  • Meglio offrire cibo morbido o schiacciato .
  • Nessun ossa o cibi duri che potrebbero ferire una trachea già danneggiata.
  • Utilizzare l'imbracatura anziché il colletto per evitare lo sfregamento con la trachea.
  • Tenere il cane a temperatura ambiente calda.
  • Evita il più freddo possibile, poiché asciuga le mucose e, di conseguenza, favorisce la tosse.
  • Allo stesso modo, per lo stesso motivo, l' umidificazione è importante.
  • Le nebbie possono aiutare e possiamo farlo aprendo il rubinetto dell'acqua calda nel bagno con la porta chiusa per sfruttare il vapore.
  • Naturalmente, eventuali sostanze irritanti ambientali come fumo di tabacco, aerosol, profumi o polvere devono essere evitate.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla tracheite nei cani - Sintomi, cause e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Malattie respiratorie.

Raccomandato

MasQueHocicos
2019
Come risparmiare sul riscaldamento elettrico
2019
I cani possono mangiare uva verde o uvetta?
2019