Tigri in pericolo di estinzione

La tigre è un animale selvatico ed è il più grande felino del mondo, in grado di raggiungere i 300 kg di peso. L'attività dell'essere umano sta terminando la sua specie, attualmente si stima che 3.200 tigri rimangano allo stato selvatico nel mondo, qualcosa che li mette sull'orlo dell'estinzione. Nel frattempo, in cattività la popolazione è stata anche ridotta in base agli ultimi dati pubblicati dal WWF ( World Wildlife Fund ). Se la caccia continua, la tigre scomparirà tra 15 o 20 anni, quindi nel prossimo articolo vogliamo parlare delle tigri in via di estinzione .

Caratteristiche della tigre e del suo habitat

Prima di iniziare a parlare delle tigri in via di estinzione, riteniamo che sia conveniente imparare un po 'delle caratteristiche principali di questo animale e del suo habitat per capire meglio la sua situazione. Prendi nota di queste informazioni sulla tigre per conoscerla meglio:

Caratteristiche principali delle tigri

  • Nome scientifico: Panthera tigris
  • Peso: tra 100 e 300 kg.
  • Dimensioni: maschi tra 2, 5 e 4 metri di lunghezza e femmine tra 2 e 3 metri. Ha un'altezza media tra 70 e 120 cm all'altezza della croce.
  • Vivono in media 15 anni.
  • Raggiungono l'età adulta a 3 o 5 anni.
  • Il periodo di gestazione è di 4 mesi.
  • Di solito hanno cucciolate di 2 o 3 cuccioli alla volta.
  • Sono totalmente carnivori e mangiano fino a 6 kg di carne al giorno.
  • Gli adulti sono animali solitari.
  • Ogni tigre ha un unico disegno a strisce, quindi è come la sua impronta identità.
  • Queste strisce uniche consentono loro di avere un ottimo camuffamento.
  • Contrariamente a quanto dicono alcuni miti, a loro piace entrare in acqua e, in effetti, sono dei bravissimi nuotatori.

Dove vive la tigre - il suo habitat

Le tigri abitano principalmente in Asia, soprattutto in India, Cina e Russia. Le tigri possono vivere in diversi habitat terrestri. Ad esempio, questi gatti possono abitare naturalmente:

  • Foreste tropicali.
  • Foreste umide.
  • Foreste temperate
  • Mangrovie.
  • Savane.
  • Pascolo.
  • Alte montagne, anche nevicate.

Cause del pericolo di estinzione delle tigri

Le principali minacce che colpiscono la popolazione di tigri sono la deforestazione e, come sempre, l'essere umano stesso. Sfortunatamente, la caccia illegale ha causato il pericolo di estinzione della tigre e alcune sottospecie sono già scomparse per sempre dalla faccia della Terra. In alcuni paesi la pelle della tigre è un grande affare nel mercato nero, specialmente in Cina, ecco perché sono così ricercati e cacciati anche se illegali.

Pertanto, le principali cause del pericolo di estinzione della tigre sono:

  • Bracconaggio.
  • La distruzione del loro habitat naturale.
  • Il declino della loro preda da parte dell'uomo.

Secondo la Save The Tiger Foundation, un osso di tigre in polvere o in polvere può valere circa 65 euro sul mercato nero, mentre le pelli a strisce sono vendute in Tibet e Russia per oltre 60.000 euro. La denuncia di questi fatti e la condivisione aiuteranno a combattere il traffico illegale di specie prima che sia troppo tardi.

Dove le tigri sono in pericolo di estinzione

La maggior parte delle tigri in via di estinzione vivono nel continente asiatico, infatti questi felini che sono tra i più grandi del mondo, sono animali nazionali in India e Bangladesh. Inoltre, non tutte le tigri sono uguali, ci sono 6 sottospecie di questo mammifero: Bengala, Indocina, Malay, Siberia, Sumatra, Amur e Cina meridionale; Vivono tutti in Asia.

Sebbene le tigri vengano dall'Asia, ovviamente, oggi puoi trovare anche tigri in tutto il mondo, perché noi umani li abbiamo resi prigionieri di zoo e altre attività progettate per il beneficio umano stesso. Tuttavia, oggi ci sono anche in luoghi protetti, alcuni con più spazio per essere liberi di altri, ma sempre sorvegliati da operatori sanitari e scienziati. Attualmente, ci sono più tigri che vivono in cattività che in libertà in tutto il mondo.

Qual è la tigre che è in maggior pericolo di estinzione

Tra tutte queste sottospecie di tigri, quella che è maggiormente a rischio di estinzione è la tigre del Bengala o Panthera tigris tigris che abita fitte foreste di vegetazione dove si nutre di mammiferi di piccole o medie dimensioni che da sola.

In generale, sono animali solitari e territoriali, ma di taglia grande che possono misurare fino a più di 4 metri di lunghezza (compresa la coda) e pesare fino a 390 chili, nel caso di maschi liberi. D'altra parte, le femmine sono più piccole del peso di circa 180 chili.

Come evitare che le tigri si estinguano

Per essere in grado di aiutare le tigri e impedire che si estinguano, devi ottenere una maggiore protezione per le tigri in tutto il mondo, a partire dai razzi per essere quelli con una situazione più grave, ma estendendoli a tutte le sottospecie che hanno un minimo rischio.

A livello personale possiamo eseguire alcune azioni per aiutare il recupero delle tigri :

  • Aiuta a bloccare il traffico illegale di animali e prodotti da essi estratti (pelli, denti, ossa, ecc.), Non partecipando al mercato nero e segnalando qualsiasi caso che conosciamo.
  • Supportare finanziariamente e come volontari le associazioni no profit che lottano per la conservazione della tigre.
  • Incoraggiare l'uso dell'intelligenza artificiale per proteggere le specie minacciate.
  • Fare pressione sui poteri politici e legali per agire e modificare le leggi per migliorare questa situazione.
  • Aiuta a sensibilizzare le persone, soprattutto quelle più giovani, a questo problema.
  • Acquista prodotti certificati dai governi di ogni paese, per essere sicuro che non contengano elementi del mercato illegale che utilizza animali, come tigri, scimmie, elefanti, ecc.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Tigri in pericolo di estinzione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali in via di estinzione.

Raccomandato

15 razze canine rare
2019
Shampoo fatto in casa per cani allergici
2019
Perché al mio cane non piace essere abbracciato?
2019