Tetti solari, la nuova scommessa di Tesla

Il settore delle innovazioni tecnologiche verdi è un non-stop. Questa settimana, tuttavia, vi è un'innovazione particolarmente importante, che potrebbe rivoluzionare il consumo di energia nelle case e nelle imprese.

Parliamo di ottenere un uso efficiente e autosufficiente dell'energia generata in casa e possiamo persino vendere le eccedenze alla rete elettrica. Questa volta non è la nuova batteria Tesla per la casa, ma un complemento ideale ad essa, che può essere utilizzata indipendentemente da essa. E, infine, Tesla ha annunciato di aver messo in vendita le sue tegole solari.

Inizieranno a vendere per primi negli Stati Uniti, come annunciato dallo stesso fondatore della società, Elon Musk, anche se sarà necessario attendere fino al 2018 in altri paesi, tra cui il Regno Unito o l'Australia.

Come sono le tegole solari, come innovano?

Le piastrelle proposte da Tesla sono un'innovazione che si basa su semplicità e discrezione. Il suo utilizzo consente di rinunciare ai pannelli solari convenzionali convenzionali. Invece, il tetto stesso cattura la luce solare e la converte in energia grazie alle tegole leggere con tecnologia avanzata.

All'interno troviamo un resistente vetro esterno, sul quale viene inserito un materiale colorato che simula una piastrella convenzionale, di diversi colori e trame di ardesia o tipo di piastrella, la cui caratteristica distintiva è quella di consentire il passaggio della luce.

Anche se si prevede che offrirà più varietà nei prossimi mesi, secondo Musk, per ora le piastrelle saranno lisce o con trame nere. A questo punto, l'offerta di Tesla è interessante, poiché si mimetizzano in modo sorprendente.

La sua resistenza è superiore a quella di un tetto convenzionale, afferma il magnate. Fondamentalmente, sono piastrelle resistenti, un aspetto chiave per ottenere il loro ammortamento, poiché richiedono un investimento significativo. In realtà, non sono una tecnologia economica, ma sono ammortizzabili.

Tuttavia, le tegole solari Tesla non sono una novità sul mercato. Per un decennio possiamo trovarli sul mercato con il marchio SunTegra o SolTech Energy, un prodotto che vede crescere la sua domanda anno dopo anno.

Diffondere le energie rinnovabili

Sulla stessa linea, Tesla lancia le sue tegole solari circa un anno dopo l'acquisizione di SolarCity, dopo mesi di sviluppo. Lo fa nell'ambito della sua politica di democratizzazione delle energie rinnovabili. O, se vuoi, con l'intenzione di renderli popolari, anche se i loro prezzi non sono tutti i popolari necessari per raggiungere strati più umili della popolazione.

Lo stesso è accaduto con la sua batteria per uso domestico o aziendale, i cui prezzi sono interessanti in una visione a lungo termine, senza dimenticare che Musk ha sussidi per far uscire i conti. In molti paesi, come sappiamo e soffriamo, brillano per la loro assenza.

O, ad esempio, ci sono anche enormi differenze legislative che migliorano o penalizzano l'autoconsumo. In Spagna, ad esempio, non è possibile vendere energia alla rete, per cui il suo ammortamento è ancora più complicato o lento.

Come il resto delle tegole solari, quelle di Tesla sono un concetto rivoluzionario permettendoci di fare a meno dei pannelli tradizionali. È una soluzione integrata con un grande potenziale, sia esteticamente che di manutenzione e anche durante l'installazione.

Un settore in forte espansione

La produzione di energia, d'altra parte, dipenderà in gran parte da dove ti trovi, ma in generale si può dire che la sua efficienza è simile a quella dei pannelli fotovoltaici.

La sua installazione è pensata per essere installata da zero . Cioè, il suo ammortamento dipende in gran parte dal suo uso come alternativa a una copertura tradizionale. Altrimenti, il costo aumenterebbe in modo significativo.

Rispetto al prezzo delle tegole tradizionali , le tegole solari, comprese quelle di Tesla, sono molto più costose. Il suo costo può quintuplicare il suo prezzo o addirittura andare oltre, ma è anche vero che si ottiene un'efficienza energetica che quelli non forniscono.

Proietta i tetti apribili

Quando si progetta una nuova costruzione è quando possono essere più efficienti, logicamente, perché risparmiamo il prezzo di costruzione di un tetto normale. D'altra parte, come con tante altre tecnologie appena uscite dal forno, deve anche ridurne il prezzo nel tempo.

Tra l'altro, grazie allo stesso progresso tecnologico, sempre alla ricerca di nuove formule più efficienti, in un contesto di crescente competitività. Non sorprende che si tratti di un settore che non ha ancora sfruttato e ci sono così tanti potenziali consumatori che ci si aspetta un enorme interesse.

Anche se è anche vero che hanno grandi limiti per le famiglie urbane, poiché la loro produttività dipende in gran parte dall'area coperta. Negli immobili urbani potevano essere applicati solo ai tetti, sebbene visto come visto non c'è motivo di non fare affidamento su un possibile materiale simile in grado di coprire intere facciate.

O, perché no, le migliori notizie in questo campo suggerirebbero i progressi tanto attesi nello sviluppo delle vernici solari. Per ora, ancora un'utopia, ma in questa delle energie verdi i progressi sono rapidi quanto spettacolari.

A poco a poco, senza aspettare tecnologie dirompenti per segnare l'inizio di una nuova era, lo stesso progresso delle tecnologie esistenti può darci grande gioia. Un esempio sono queste tegole solari, la ditta Tesla o altre aziende che le offrono anche, soprattutto da quando è appena iniziato. E la cosa promette ...

Se vuoi leggere altri articoli simili a Solar Roofs, la nuova scommessa di Tesla, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di energie rinnovabili.

Raccomandato

Perché i gatti portano animali morti?
2019
La biomassa non è un'energia rinnovabile
2019
Perché il cane piange quando è solo?
2019