Taglia i capelli di uno Yorkshire

Vedi i file dei cani

Se non sai come tagliare un pelo dello Yorkshire e non vuoi portarlo da un battipista, non cercare oltre, perché in milanospettacoli.com spiegheremo tutto ciò che devi sapere su questo argomento. Oltre ad avere un cappotto ipoallergenico, i peli dello Yorkshire terrier crescono molto velocemente ed è molto facile da curare, quindi puoi scegliere tra molte acconciature e tagli per realizzare il tuo animale domestico.

Scopri gli utensili di cui hai bisogno, cosa dovresti tenere a mente prima di farlo e come tagliare i capelli di uno Yorskshire senza la necessità di andare da un parrucchiere specializzato, senza uscire di casa e senza spendere soldi. Certo, se non lo usi da giovane o il tuo cane è molto riluttante, alla fine non avrai altra scelta che lasciarlo nelle mani di un professionista.

Di cosa ho bisogno per tagliare un capello dello Yorkshire

La prima cosa che devi tagliare i capelli nello Yorkshire è raccogliere tutto il materiale necessario che utilizzerai nel processo e quindi facilitare questo compito che, se non l'hai mai fatto ed è la prima volta, può essere un po 'difficile:

  • Rasoio elettrico : ci sono diversi modelli sul mercato che ti permetteranno di usare in un modo o nell'altro a seconda dello spessore e del taglio di capelli che desideri e inoltre, puoi raggiungere alcune aree delicate come i cuscinetti per le zampe senza ferire o tagliare il tuo cane senza desiderare.
  • Forbici : a parte il rasoio elettrico, le forbici sono un elemento essenziale durante il taglio dei peli di un cane, poiché con loro puoi profilare alcune aree della pelliccia o tagliare bene le punte. Esistono diversi modelli e tipi, ma i più consigliati sono le forbici dritte per tagliare i capelli del corpo e altre più piccole e curve per le orecchie e il viso, che sono aree più delicate.
  • Spazzola : ci sono diversi tipi di spazzole per cani nei negozi, ma dovrai prenderne una che si adatta meglio alla lunghezza dei tuoi capelli Yorkshire per spazzolarli regolarmente e un'altra per aiutarti a tagliarli.
  • Shampoo e balsamo : dopo aver tagliato i peli dello Yorshire, si consiglia di lavarli con uno shampoo da solo o con uno shampoo e un balsamo specifici per cani per rimuovere i peli che potrebbero essere rimasti nella loro pelliccia.
  • Asciugacapelli : dopo aver fatto il bagno nello Yorkshire puoi asciugare i capelli con un asciugacapelli in modo rapido e comodo senza dover aspettare che i capelli si asciughino al vento ma, soprattutto, ricordati di non usare una temperatura o un potere eccessiva.
  • Spray lustro : se vuoi che il tuo Yorkshire appaia perfetto come se fosse un concorso di bellezza per cani, puoi usare questo lustro come complemento dopo aver asciugato i capelli e quindi migliorare il suo aspetto in modo che risplenda ancora di più.

Cosa dovresti tenere a mente prima di tagliare i peli di un cane

Prima di tagliare i capelli di uno Yorkshire è importante conoscere alcune caratteristiche della sua pelliccia e la cura dei capelli:

  • Lo Yorkshire terrier standard di solito ha una pelliccia liscia medio-lunga, è incline a nodi e accumula sporcizia e non ha sottostrato di capelli, quindi è necessario spazzolarlo almeno ogni 2 giorni se lasciamo il cappotto lungo e se Lo lasciamo breve, una volta alla settimana sarà sufficiente, ma bisogna sempre fare attenzione ai grovigli.
  • Il mantello dello Yorkshire è facile da curare e mantenere, ma è anche ipoallergenico, rendendolo ideale come cane per coloro che sono allergici in quanto perde pochi peli.
  • Si consiglia di fare il bagno nello Yorkshire ogni 2 settimane in generale, ma come sempre tutto dipende dalla vita del tuo animale domestico e da cosa si sporca normalmente. Certo, non dovresti lavarlo molto se non è sporco perché perderà le sue proprietà ipoallergeniche che sono nel derma e nei suoi oli naturali.
  • Se non si desidera avere problemi quando si lava e si lava il cane, è meglio usare queste attività fin da piccoli per prenderle come una buona abitudine.
  • Dopo aver tagliato i peli del tuo Yorkshire, è consigliabile lavarli bagnandoli e sciacquandoli due volte con lo shampoo e poi mettendo il balsamo. E se ha un groviglio molto forte, puoi mettere un bastoncino di balsamo prima del bagno e lasciarlo agire 5 minuti, vedrai come si dipana molto più facilmente.

Come tagliare i capelli di uno Yorkshire

Se vuoi tagliare comodamente i peli dello Yorkshire, ti consigliamo di mettere alcuni asciugamani che non usi molto su un tavolo e posizionare il tuo cane in cima in modo da raggiungere bene tutte le aree. Accarezzalo per rassicurarlo e non fare movimenti improvvisi in modo che l'animale non si innervosisca o cerchi di scappare.

  • Innanzitutto, è consigliabile iniziare a tagliare i capelli della colonna vertebrale / schiena prima con le forbici per ridurlo e poi con il rasoio elettrico per abbinarlo. Sebbene i capelli dello Yorkshire siano lisci, usa un po 'di acqua nebulizzata e un pennello per raddrizzarli ancora di più e vedere facilmente cosa devi tagliare.
  • Continua sulle zampe posteriori e taglia con cura i peli del tuo animale domestico e tenendo sempre le forbici con le punte sollevate in modo da non tagliarle accidentalmente se si muove troppo.
  • Quindi continua a tagliare i capelli dello Yorkshire per collo, petto, pancia e zampe anteriori . Puoi usare sia le forbici che il rasoio per abbassarlo e abbinarlo, qualunque cosa trovi più comoda, ma sì, è meglio usare il rasoio elettrico per i cuscinetti delle gambe e l'area del ventre, in modo da assicurarti di non ferirlo per errore .
  • E finalmente raggiungiamo le parti più delicate del tuo animale domestico. Per tagliare i peli delle orecchie di uno Yorkshire, dentro e fuori, è meglio farlo attentamente con un paio di forbici per evitare di forare accidentalmente il tuo animale domestico. E per tagliare i capelli degli occhi, viso e testa allo stesso modo, con molta attenzione. Ma tutto dipende dallo stile che vuoi che abbia.

Una volta che hai finito di tagliare i capelli del tuo Yorkshire, come abbiamo accennato in precedenza, si consiglia di lavarlo per rimuovere i resti di peli che sono stati lasciati e applicare shampoo e balsamo per renderlo un mantello ancora più bello.

Se vuoi che i capelli si asciughino rapidamente, usa un asciugacapelli a media temperatura e potenza e una spazzola per spazzolare i capelli dello Yorshire e renderli molto più definiti.

Tipi di taglio di capelli per uno Yorkshire

Esistono molti tipi di taglio di capelli per uno Yorkshire e in milanospettacoli.com abbiamo già un articolo specifico in cui spieghiamo ognuno di essi in dettaglio ma anche, di seguito ne suggeriamo alcuni per decidere quale ti piace di più e qual è il più confortevole per il tuo animale domestico:

  • Taglio a cucciolo : ideale per cani di piccola taglia con pelo lungo. Implica il taglio delle estremità dei peli dell'animale e un massimo di 3 cm nella sua pelliccia.
  • Taglio di Westy : come suggerisce il nome, questo tipo di taglio ricorda quelli del West Higlang White terrier e cerca di lasciare i capelli del corpo più corti di quelli del viso e della testa in generale.
  • Taglio Schnauzer : si tratta di radere la pelliccia del corpo e lasciare i capelli delle gambe e della testa più lunghi e lasciare una barba visibile, come quella degli Schnauzer.
  • Taglio di pechinese : un altro stile di taglio come se fosse un'altra razza è il taglio di pechinese che si concentra sul lasciare i peli della testa e le orecchie lunghe per simulare le orecchie lunghe e cadenti di questa razza di cani.
  • Taglio tipo water dog: per questo taglio devi lasciare crescere i peli dello Yorkshire e non usare alcun utensile per raddrizzarli poiché dovrebbe apparire ricci e crespi, come quello dei cani d'acqua.

Inoltre, di tutti questi tagli di capelli, puoi sempre pettinare il tuo Yorkshire con clip, orquillas, piccole pinzette o fasce per capelli per decorarlo e cambiare stile ogni volta che vuoi.

Quando tagliare i capelli di uno Yorkshire per la prima volta

Se hai recentemente adottato un cucciolo di yorkshire terrier, probabilmente hai dei dubbi sulle sessioni di parrucchiere. Quando fare il bagno a un cucciolo per la prima volta? Quando dovresti iniziare a tagliarti i capelli? In entrambi i casi sarà saggio attendere che il cucciolo abbia terminato il programma di vaccinazione e che il suo sistema immunitario sia forte e stabile. È importante sottolineare che il pelo aiuta il cane a regolare la sua temperatura, sia in inverno che in estate, quindi un taglio eccessivo quando è ancora in via di sviluppo e il suo sistema immunitario è debole può favorire la sofferenza di alcune malattie.

Intorno a 5 mesi, inizieremo a osservare come la criniera dell'Yorkshire terrier inizia a crescere e anche come i colpi lo disturbano. A quel tempo, quando consideriamo che il taglio di capelli è davvero necessario, possiamo iniziare a tagliare i capelli del nostro yorkshire.

Prima di portare il tuo cucciolo dal parrucchiere o iniziare a tagliare un pelo di yorkshire a casa, dovresti associare positivamente la manipolazione e tutti gli strumenti che utilizzerai per evitare di avere paura, sentirti a disagio o iniziare a mostrare comportamenti indesiderati. Questo punto è particolarmente importante, dal momento che lo yorkie avrà bisogno di sessioni regolari di parrucchiere per tutta la vita ed è importante iniziare correttamente.

Puoi presentare gli strumenti mentre lo ricompensi con spuntini per cani, fare bagni precedenti per abituarsi alla manipolazione o lasciarlo, di tanto in tanto, ascoltare il rumore del rasoio mentre lo accarezzi. Dovrai fare alcune sessioni fino a quando non ti assicurerai che il tuo cane non mostri paura o reattività nei confronti della manipolazione, degli strumenti o della situazione in generale.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Taglia i capelli di uno Yorkshire, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Consigli di bellezza.

Raccomandato

È normale che il mio gatto russi?
2019
Perché i cavalli piagnucolano?
2019
Inquinamento atmosferico e problemi di salute
2019