Sviluppo sostenibile: definizione ed esempi

Istintivamente quando pensiamo al termine "sostenibile", immaginiamo qualcosa che può essere preservato o sostenuto. In realtà, questa è una delle sue definizioni ufficiali secondo la Royal Spanish Academy (RAE). Tuttavia, esiste un secondo significato che si riferisce alla durabilità delle risorse, che è una delle basi del cosiddetto "sviluppo sostenibile". Che cosa è esattamente? Grazie alla grande importanza che ha attualmente, ti avviciniamo a questo concetto, spiegando tutto sullo sviluppo sostenibile, la sua definizione ed esempi .

Cos'è lo sviluppo sostenibile?

Questo concetto è emerso per la prima volta nel 1987 nella pubblicazione del Rapporto Brundtland, che ha creato un allarme sulle conseguenze negative che si stavano generando nell'ambiente a causa dello sviluppo economico e della globalizzazione . Lo sviluppo sostenibile si riferisce allo sviluppo che ha la capacità di soddisfare le esigenze della generazione attuale attraverso il consumo di risorse naturali senza comprometterne la disponibilità per le generazioni future.

Ad esempio, la riduzione degli alberi può essere considerata un'attività sostenibile purché ripopolata. Al contrario, il consumo di petrolio non è attualmente un'attività legata allo sviluppo sostenibile, dal momento che non possiamo sostituirlo in modo relativamente immediato per le generazioni future, il che si verifica con gran parte delle attività umane così come sono sviluppate oggi.

Sviluppo sostenibile vs. sostenibilità

Sebbene possano essere termini molto simili non devono essere confusi. Lo sviluppo sostenibile cerca di raggiungere la sostenibilità o la sostenibilità, quindi questo è un obiettivo di questo tipo di sviluppo. Pertanto, questo sviluppo mira a ottenere un miglioramento dell'ambiente e della qualità della vita delle persone senza mettere in pericolo il sostentamento per la sopravvivenza delle generazioni future e del pianeta stesso.

La sostenibilità in ecologia è conosciuta come il processo attraverso il quale nei sistemi biologici le specie sono in equilibrio con le risorse dell'ambiente in cui vivono.

Obiettivi di sviluppo sostenibile

Gli obiettivi dello sviluppo sostenibile sono inclusi nell'agenda 2030, approvata dalle Nazioni Unite. Questo documento ospita una serie di misure attraverso le quali garantire obiettivi quali:

  • Elimina la povertà e la fame.
  • Garantire una vita sana e il benessere delle persone.
  • Promuovere un'istruzione di qualità e un lavoro dignitoso per la crescita economica.
  • Promuovere l'accesso ai servizi di base, come acqua pulita e servizi igienico-sanitari.
  • Riduzione delle disuguaglianze, come l'uguaglianza di genere.
  • Accesso a energia a prezzi accessibili che non contamina.
  • Innovazione industriale e delle infrastrutture per creare città e comunità sostenibili.
  • Produzione e consumo responsabili delle risorse.
  • Agire contro i cambiamenti climatici per proteggere e mantenere la vita sottomarina e la vita negli ecosistemi terrestri.
  • Ottieni pace, giustizia e istituzioni forti.
  • Forgia alleanze per raggiungere tutti questi obiettivi.

Tipi di sviluppo sostenibile

Lo sviluppo sostenibile ha tre pilastri fondamentali che, in un certo senso, raggruppano gli obiettivi di cui sopra. Questi pilastri sono la sostenibilità economica, sociale e ambientale o la protezione dell'ambiente .

Sostenibilità economica

A livello economico, viene promossa l'idea che la crescita economica sia prodotta in modo coerente con le risorse naturali, senza sovraccaricare le capacità della natura. Inoltre, cerca un investimento e una distribuzione delle risorse economiche in modo equo, eliminando la povertà e promuovendo l'uguaglianza.

Sostenibilità sociale

In questo ambito, l'obiettivo è implementare l'idea di uguaglianza in cui ogni cittadino è in grado di accedere a una buona qualità della vita. A tal fine, è possibile promuovere politiche educative e sanitarie, sensibilizzare l'opinione pubblica a partecipare ai processi utilizzati nello sviluppo sostenibile delle risorse delle città e dei paesi in cui vivono o impiegare politiche che promuovono la pace.

Sostenibilità ambientale

L'idea di base è che le risorse offerte dalla natura non sono inesauribili, quindi deve essere un bene che deve essere protetto e razionato. Alcuni esempi di misure che possono essere adottate per raggiungere questo obiettivo sono l'uso dell'agricoltura sostenibile e le politiche di sviluppo rurale, l'uso di energia rinnovabile, il risparmio idrico, il riciclaggio, il controllo della deforestazione o la mobilità sostenibile.

Esempi di progetti di sviluppo sostenibile

Esiste un'ampia varietà di progetti legati allo sviluppo sostenibile che portano a un uso più razionale delle risorse creando un impatto minore. Alcuni di essi sono:

  • Riciclaggio dei rifiuti inorganici, poiché possono essere successivamente trasformati in materiali riutilizzabili come sacchetti, bottiglie o contenitori.
  • Riciclaggio di rifiuti biodegradabili da utilizzare come fertilizzante in agricoltura o giardinaggio.
  • Centrali solari che utilizzano la luce solare per la produzione di energia elettrica.
  • Parchi eolici che sfruttano la forza del vento per la produzione di energia elettrica attraverso le turbine eoliche.
  • Uso dell'energia delle onde, che genera anche energia elettrica dalla forza delle onde del mare, in cui si trovano boe galleggianti che sfruttano il movimento delle onde per produrre la pressione idraulica che verrà successivamente convertita in elettricità. Insieme all'energia solare ed eolica, è considerato un tipo di energia rinnovabile.
  • Uso dell'acqua piovana attraverso la raccolta e lo stoccaggio.
  • L'agricoltura biologica, che consiste nell'uso ottimale delle risorse naturali per produrre cibo proteggendo il suolo, l'acqua e il clima, poiché riduce l'effetto serra.
  • L'ecoturismo, che si riferisce a un tipo di turismo ecologico in cui i turisti sperimentano lo stile di vita rurale, che consente loro di godere dell'ambiente naturale senza interferire negativamente con esso causando danni e inquinamento del turismo tradizionale.
  • Mobilità sostenibile come l'uso di auto elettriche alimentate da fonti di energia pulita o "ciclopisti" solari che durante il giorno sfruttano l'energia solare per illuminare di notte permettendo il movimento attraverso le biciclette.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Sviluppo sostenibile: definizione ed esempi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sostenibilità e Sviluppo sostenibile.

Raccomandato

10 cose che il tuo cane vuole che tu sappia
2019
Come fare il sapone fatto in casa senza soda caustica
2019
Diarrea nei cuccioli - Cause e trattamento
2019