Suggerimenti per ridurre l'uso di plastica e imballaggi

Fino a quando l'uso e la fabbricazione di buste di plastica e altri contenitori non saranno definitivamente vietati, il modo migliore per essere ecologici è ridurne l'uso. La monotonia crea abitudini che sono spesso difficili da rompere. Ma a volte, come questo, è essenziale rompere quelle abitudini e iniziare a organizzarsi in modo diverso per evitare la sovrapproduzione di rifiuti. Nel seguente articolo di EcologiaVerde descriviamo in dettaglio alcuni suggerimenti per ridurre l'uso di plastica e imballaggi . Prendi nota e semplifica la cura dell'ambiente.

Perché è importante ridurre l'uso di plastica e imballaggi

Prima di spiegare alcuni suggerimenti su come ridurre l'uso di contenitori e sacchetti di plastica, illustreremo in dettaglio i motivi per cui è necessario farlo. Questi sono i motivi principali per cui è molto importante ridurre la plastica e l'imballaggio .

  • Riducendo l'uso di materie plastiche collaboriamo alla riduzione dell'estrazione di petrolio, una risorsa che non si rigenera nei tempi previsti e a questo ritmo saremo presto esauriti, oltre ad essere molto inquinanti, sia il suo processo di estrazione e trasformazione che il prodotto che ne deriva gran numero di anni da degradare.
  • Anche il consumo di energia è ridotto, poiché la produzione di plastica ne consuma molto.
  • Pertanto, è anche meno contaminato, sia riducendo l'estrazione della materia prima che smettendo di gettare questi materiali nell'ambiente.
  • Le isole di plastica degli oceani saranno ridotte.
  • Diminuendo o eliminando l'uso di questi materiali, avremo meno accumulo nell'ambiente, quindi meno animali e vegetazione ne subiranno le conseguenze. Bene, ci sono aree di vegetazione in cui piante e animali che muoiono per intrappolamento o per consumo di plastica smettono di crescere.

Questi sono solo i motivi principali, ma sicuramente ce ne sono molti altri per iniziare a ridurre l'uso di questi materiali.

Come ridurre l'uso di sacchetti di plastica

Uno degli usi dei sacchetti di plastica a cui le persone non possono rinunciare è contenere rifiuti. In questo caso, è meglio, se possibile, utilizzare un sacchetto biodegradabile o almeno uno realizzato in plastica riciclata. Ma in altri aspetti della vita quotidiana è possibile ridurre l'uso di sacchetti di plastica, come nel caso seguente:

  • Vai al supermercato con borse riutilizzabili come stoffa o quelli che offrono gli stabilimenti da molto tempo o con un carrello che facilita anche il loro trasporto.
  • Usa un panno o dei sacchetti di carta per trasportare il pane. Pertanto, inoltre, non si ammorbidirà.
  • Scegli di effettuare acquisti conformi alle normative vigenti, nei paesi in cui sono presenti.
  • Usa tarteras, lunch box o tupper per conservare o trasportare cibo. Non è necessario avvolgere tutto in carta di plastica o argento.

Inoltre, prova a riutilizzare al massimo quelli che hai a casa. Ecco alcune idee per riutilizzare e riciclare i sacchetti di plastica.

Come ridurre l'uso di contenitori di plastica

Ridurre il consumo di altri contenitori può essere più complicato (la prima cosa che è necessaria è che le aziende sviluppino per i loro prodotti contenitori fatti di materiali che non danneggino l'ambiente), ma vale la pena offrire alcuni consigli per ridurre l'uso degli imballaggi plastica :

  • Evitare di acquistare bottiglie se è possibile trasportare il liquido in thermos, mense o riutilizzare una bottiglia.
  • Non acquistare prodotti confezionati inutilmente. Ad esempio, uova in portauova e confezionate in plastica o frutta e verdura in vassoi polyspan e sacchetti di plastica.
  • Optare per il prodotto che viene fornito in un pacchetto ecologico.
  • Riutilizzare, dare altro uso alla confezione. Ad esempio, riponi gli oggetti a casa in scatole di cartone o di plastica che hai accumulato al momento dell'acquisto, come scatole di scarpe.
  • Ricicla i contenitori. In quest'ultimo caso, se non troviamo più utilità per il contenitore, deve essere riciclato correttamente, depositandolo nel contenitore giallo se è di plastica, è una lattina o un tetrabrick o, portandolo in un punto verde o pulito se è di una plastica non riciclabile attraverso il contenitore giallo. Scopri in questo altro articolo di Quali materiali plastici vengono riciclati e quali no.

E un ultimo consiglio generale: pensa e agisci come tua nonna. Qualche decennio fa venivano usate le torte, facevano acquisti sul mercato con i loro carrelli della spesa, usavano borse di stoffa e non consumavano inutilmente.

Se desideri leggere altri articoli simili a Suggerimenti per ridurre l'uso di plastica e imballaggi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

Come far crescere i peli del mio gatto?
2019
Supplementi per cani sportivi
2019
Perché il mio gatto mi morde quando lo accarezzo?
2019