Suggerimenti per il trapianto di viti

I rampicanti sono un'opzione fantastica se vuoi coprire un muro con piante o decorare una pergola, una recinzione o simili. In altre occasioni ti abbiamo già parlato della loro coltivazione e manutenzione, quindi oggi vorrei concentrarmi su cosa dovresti fare per essere in grado di trapiantarli in modo efficiente.

Partendo dalla base che saprai che trapiantare è estrarre una pianta da un posto per piantarla in un altro, in Green Ecology ti lasciamo alcuni consigli per trapiantare le viti .

Dimensione dei Creepers

I rampicanti o gli scalatori di medie o grandi dimensioni hanno una piccola complicazione durante l'esecuzione del trapianto, il che significa che nella maggior parte dei casi non viene eseguito.

Il suo trapianto è di solito escluso poiché essendo attaccato a un muro o pergola è molto difficile riuscire a separarlo tutto senza rompersi, inoltre dovresti potare tutti i suoi rami per poterlo fare e non varrebbe la pena poiché praticamente rimarrai con un pianta nuda

Come trapiantare la vite in base alle dimensioni

  • Se la vite è piccola : avvolgi la zolla con una plastica dura o un telo e legala in modo che non si rompa o si sbricioli.
  • Se è grande : avvolgerlo con una tela metallica e quindi applicare l'intonaco per assicurarsi che rimanga in buone condizioni.

Specie rampicanti

Ci sono specie che hanno più strutture al momento del trapianto, poiché altre non sono in grado di superare il fatto che molte delle loro radici sono rotte.

Ad ogni modo, tutte le piante subiscono un piccolo trauma quando trapiantano mentre perdono parte delle loro radici, quindi hanno sempre bisogno di tempo per riprendersi.

Effettua il trapianto in inverno

Il trapianto della vite deve essere fatto quando la pianta è a riposo, che è sempre inverno. Non farlo mai quando è in fase di crescita o in primavera o in estate poiché lo lasceresti senza radici nel momento in cui i fiori e le foglie ne hanno più bisogno.

L'autunno può anche essere un buon momento, anche se non nelle zone in cui sono calde e le piante continuano a crescere. Evita i momenti invernali in cui ci sono gelate e molto freddi in modo che le radici non soffrano troppo.

Come fare il trapianto

Quando effettui il trapianto, assicurati che il terreno sia un po 'bagnato prima di scavarlo e fai una potatura importante per ridurre la lunghezza dei rami e facilitarne il trasferimento.

Quando lo hai spostato nella sua nuova posizione, devi piantarlo facendo un buon buco e mescolando il terreno con fertilizzante organico. Innaffialo in modo che possa iniziare la fase di epidemia e assicurati che non rimanga mai asciutto poiché le sue radici sono deboli a causa del trapianto e hanno bisogno di molta acqua per svilupparsi di nuovo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Suggerimenti per il trapianto di viti, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di coltivazione e cura delle piante.

Raccomandato

Vitamine per gatti più anziani
2019
Grandi invenzioni ecologiche per la casa
2019
Puoi avere un cane sul pavimento?
2019