Suggerimenti per i primi giorni di un gatto a casa

Vedi file Cats

L' arrivo di un nuovo gatto a casa è un evento molto emozionante per tutti i tutor. Se hai appena adottato un gattino, sarai sicuramente ansioso di giocare con lui, accarezzarlo e vederlo saltare felicemente. Tuttavia, i primi giorni di un gatto a casa richiedono molta pazienza, attenzione e disponibilità, poiché dovrai rispettare il tempo di adattamento della tua figa in questo ambiente finora sconosciuto e tutti i nuovi stimoli che fornisce.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostriamo alcuni suggerimenti per i primi giorni di un gatto a casa, che ti aiuteranno a rispondere alle tue domande sul processo adattivo del tuo nuovo partner e ti aiuteranno a sentirti a tuo agio e sicuro per esplorare la tua nuova casa e inizia a interagire con i membri della famiglia.

1. Siate pazienti e sappiate come rispettare il processo di adattamento del gatto

Prima di raccontarvi tutti i nostri consigli per i primi giorni del gatto a casa, vogliamo sottolineare nuovamente l'importanza di rispettare il processo di adattamento del nuovo partner. Nessuna specie è in grado di adattarsi istantaneamente a una nuova realtà, perché l'adattamento è solo un processo e ogni individuo richiede il proprio tempo per realizzarlo.

L'arrivo in una nuova casa è un'esperienza totalmente nuova per qualsiasi gatto. Quindi, ricorda di avere pazienza e dedizione durante i primi giorni del gatto a casa. All'inizio, è abbastanza naturale che la figa sia timida, confusa e persino un po 'spaventata da questo ambiente sconosciuto e da tutti i suoi nuovi stimoli. Pertanto, è possibile che tu nasconda gran parte della giornata ed eviti il ​​contatto con altre persone o animali.

Quanto tempo impiega un gatto ad adattarsi a una nuova casa?

Ciò dipenderà dalla personalità di ciascun gatto e dall'ambiente offerto dai suoi tutor. Pertanto, dovrai sapere come aspettare e rispettare che il tuo gattino si prenda il suo tempo per sentirsi al sicuro e iniziare a voler esplorare i suoi dintorni e interagire con te. Ricorda che forzare un gatto a fare qualcosa contro la propria volontà è totalmente controproducente per il suo adattamento e educazione.

Durante questo processo adattivo, puoi aiutarlo in molti modi. Innanzitutto, offre un ambiente positivo, calmo e confortevole, in cui il gattino si sente benvenuto e sicuro di esprimersi liberamente. L'alimentazione equilibrata e le cure essenziali per la tua salute saranno anche essenziali per permetterti di crescere e sviluppare le tue capacità fisiche, cognitive, emotive e sociali in modo ottimale.

Successivamente, ti mostreremo alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a prepararti per i primi giorni del gatto a casa e a favorire il suo processo di adattamento.

2. Preparare la casa per i primi giorni del gatto a casa

Prima di portare il tuo nuovo partner nella tua nuova casa, sarà essenziale preparare l'ambiente per il tuo arrivo . Ogni gatto deve avere il suo spazio, dove ti senti a tuo agio e sicuro per riposare e iniziare ad abituarti alla tua nuova casa. In esso, il tuo gatto deve trovare gli utensili di base, come la sandbox, il trogolo, l'alimentatore, il letto o la culla per riposare, oltre al suo raschietto, i suoi giocattoli e altri accessori che forniranno una migliore qualità della vita. Questo farà sentire il gattino il benvenuto, favorendo il suo processo adattivo.

Se hai già un altro gatto in casa, ricorda che ogni gatto deve avere le proprie risorse per evitare combattimenti e possibili incidenti. I felini non dovrebbero sentirsi obbligati a interagire o condividere i loro territori, quindi ognuno deve avere il proprio ambiente. Allo stesso modo, quando si tratta di sandbox è necessario aggiungere un altro extra. Inoltre, dovresti prestare particolare attenzione a presentare correttamente il tuo gatto alla nuova figa adottata e favorire la loro convivenza. A poco a poco, dopo aver socializzato e presentato al tuo micio, vedrai che mostreranno la curiosità di incontrarsi e interagire.

Ricorda che le aree di alimentazione, toelettatura, riposo e divertimento devono essere ben separate l'una dall'altra, per consentire una migliore igiene e rispettare le esigenze del tuo compagno felino. E per saperne di più suggerimenti sul condizionamento domestico, ti invitiamo a leggere il nostro articolo su come preparare l'arrivo di una casa per gatti.

3. Medicina preventiva per la salute del gatto e dei suoi dintorni

Quando adotti un cucciolo o un gatto adulto, dovresti portarlo dal veterinario per verificarne lo stato di salute, oltre a iniziare o aggiornare il suo programma di vaccini e periodici sverminamenti. Ci sono molti vantaggi nell'adottare un gatto randagio, ma dobbiamo considerare che un animale che è nato o vissuto nelle strade è esposto a vari agenti patogeni e, quindi, ci sono alcune malattie che possono trasmettere un gatto randagio all'uomo e ad altri Animali domestici

Per preservare la nostra buona salute, quella del micio adottato e di tutti i membri della famiglia, dobbiamo offrire una medicina preventiva adeguata per i nostri gatti per tutta la vita. Pertanto, riusciamo a prevenire o diagnosticare precocemente le malattie più comuni nei gatti che possono danneggiare seriamente il loro benessere.

4. Garantire la migliore alimentazione in ogni fase della tua vita

L'alimentazione del gatto deve essere completa ed equilibrata per soddisfare le sue esigenze nutrizionali in ogni fase della sua vita. Dalla nascita a 2 o 3 mesi di età, il cibo ideale per un gatto è il latte materno. Pertanto, è essenziale rispettare l'età dello svezzamento quando si adotta un felino, poiché i mininos prematuramente separati dalle madri possono presentare non solo problemi di salute dovuti al loro sistema immunitario più debole, ma anche difficoltà di apprendimento e socializzazione.

Ma se per qualche motivo hai dovuto adottare un gattino neonato o in allattamento, dovresti offrire una formula per bambini fino a quando il tuo corpo non è pronto per assimilare e digerire altri alimenti. In milanospettacoli.com ti insegniamo come preparare una formula per l'infanzia e ricette fatte in casa per i cuccioli di gatto.

Dai suoi due mesi di vita, o mese e mezzo, quando il gattino ha finito lo svezzamento, puoi scegliere di offrire una dieta naturale o basare la tua dieta su un mangime industrializzato. Se opti per la seconda opzione, devi scegliere un feed di qualità eccellente preparato per ogni fase della tua vita. Questo feed dovrebbe contenere le proporzioni appropriate dei cinque nutrienti fondamentali: proteine, carboidrati, grassi, vitamine e minerali. Per aiutarti, ti insegniamo come scegliere la migliore alimentazione per il tuo gatto.

D'altra parte, se preferisci offrire una dieta naturale e fatta in casa al tuo gatto, ti invitiamo a capire meglio cos'è la dieta BARF e quali sono i benefici per la salute della tua figa. E ti mostriamo anche alcune idee sulle ricette BARF per gatti.

Tuttavia, ricorda sempre di avere l'aiuto di un veterinario per scegliere la dieta più appropriata in base alle esigenze specifiche della tua figa o apportare modifiche alla tua dieta. Il professionista addestrato può anche guidarti nell'incorporazione di integratori naturali per rafforzare il sistema immunitario dei tuoi gatti e prevenire numerose malattie.

5. Arricchisci il tuo ambiente per un corpo e una mente sani

Quando adotti un gatto, dovrai anche considerare che il tuo partner è un animale molto intelligente e curioso, che deve essere stimolato fisicamente e mentalmente per mantenere un comportamento equilibrato e prevenire i sintomi dello stress . Pertanto, è essenziale fornire un ambiente arricchito, in cui trovi modi per esercitare il tuo corpo e la tua mente, divertirti e sviluppare pienamente le tue abilità.

Il concetto di arricchimento ambientale comprende diversi fattori che ci consentono di offrire una migliore qualità della vita ai nostri mininos. Per arricchire l'ambiente della tua figa, puoi rivolgerti a oggetti come giocattoli, raschietti, scaffali per arrampicarsi, nascondigli, labirinti o centri di intrattenimento, ecc. Ma puoi anche incorporare stimoli sensoriali nella tua routine, attraverso odori (catnip o catnip, per esempio), immagini o giocattoli interattivi che invitano il tuo gatto a continuare a sviluppare i suoi sensi e la sua intelligenza.

Puoi usare tutta la tua creatività e mettersi al lavoro per realizzare giocattoli e accessori per la casa per i tuoi gatti. In milanospettacoli.com ti offriamo diverse idee molto divertenti ed economiche, che ti consentono anche di riutilizzare alcuni oggetti che verrebbero scartati, ad esempio rotoli di carta o scatole di cartone. Guarda tutto quello che puoi fare per compiacere e stimolare la curiosità della tua figa:

  • 5 giocattoli fatti in casa per gatti;
  • Raschietto fatto in casa;
  • Giocattoli realizzati con cartone;
  • Casa / nascondiglio in legno per gatti;
  • 3 giocattoli super facili (con video didattico)

Tuttavia, non dovresti sovraccaricare l' ambiente della tua figa in modo da non confonderlo o danneggiarne il libero movimento attraverso la casa, questo è un altro suggerimento per i primi giorni del gatto più importante a casa.

6. Rafforza il legame con il tuo gatto

Affinché la tua figa si senta sicura per iniziare a interagire con te, dovrai investire nella creazione di un legame positivo, basato sulla fiducia e sull'affetto, fin dai primi giorni del gatto a casa.

Il primo passo è conoscere la personalità del tuo gatto per sapere come avvicinarsi e interagire con lui, oltre a evitare di commettere errori comuni quando si alleva un gatto, il che può ostacolare il suo processo di apprendimento e socializzazione. In questo senso, un aspetto essenziale per conoscere la tua figa è capire il suo modo di esprimersi, che si basa principalmente sul linguaggio del corpo. Imparando a interpretare le loro posture, azioni, espressioni facciali e anche i suoni dei gatti e i loro significati, puoi capire ciò che il tuo gatto vuole dirti e migliorare la tua comunicazione con lui.

Quando il tuo gatto è già a suo agio nella tua nuova casa e predisposto per interagire, puoi iniziare a giocare con lui e dedicare un tempo esclusivo per godersi la sua compagnia . Esistono diversi giochi per intrattenere il tuo gatto a casa e stimolare la sua intelligenza. Inoltre, ti mostriamo alcuni consigli per giocare con un gatto in modo sicuro e condividere momenti di qualità per rafforzare il legame tra te.

Tuttavia, ricorda che i gatti hanno la loro natura, il che li rende molto più indipendenti dei cani e di altri animali. Pertanto, dovresti rispettare quando il tuo gatto preferisce essere solo e calmo o semplicemente divertirti a guardarlo dormire sonni tranquilli nella sua casa.

7. Educazione e socializzazione per comportamenti equilibrati

Uno degli aspetti fondamentali per fornire un'eccellente riproduzione ai tuoi mininos è non trascurare mai la loro istruzione e socializzazione . La natura indipendente dei felini non significa che non possano o non debbano essere educati. Un gatto è abbastanza intelligente e sensibile da imparare, quindi dobbiamo iniziare a educare un gatto fin dalla tenera età per insegnare comportamenti positivi e godere di una vita ottimale nella tua nuova casa, oltre a evitare comportamenti inappropriati. Con l'aiuto del rinforzo positivo, puoi iniziare a educare la tua figa e allenarti con lui, fin dai primi giorni del gatto a casa.

D'altra parte, la socializzazione è un processo essenziale nella vita di ogni gatto, in quanto insegna loro a relazionarsi positivamente con le persone, gli animali e altri stimoli nel loro ambiente, rafforzando la loro autostima . Una figa che non è adeguatamente socializzata può sviluppare numerosi problemi comportamentali e difficoltà a vivere con altri individui, spaventando, spaventando o insicuro.

Mentre l'ideale è iniziare a socializzare il tuo gatto da un cucciolo, è anche possibile eseguire questo processo con i mininos adulti. Se hai adottato un gatto adulto, non dimenticare di conoscere i nostri consigli per la socializzazione dei gatti adulti.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Suggerimenti per i primi giorni di un gatto a casa, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Cosa devi sapere.

Raccomandato

Giocattoli per gatti adulti, quale scegliere?
2019
Come mantenere la casa pulita con gli animali?
2019
Come presentare correttamente un cane e un gatto?
2019