Specie di tartaruga d'acqua dolce

Vedi le tartarughe di tartarughe d'acqua

Stai pensando di adottare una tartaruga? Ci sono diverse e belle tartarughe d'acqua dolce in tutto il mondo. Li troviamo nei laghi, nelle paludi e persino nei letti dei fiumi, tuttavia sono anche animali domestici molto popolari soprattutto tra i bambini piccoli a causa della loro semplice cura.

Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com per informarti sulle specie di tartarughe d'acqua dolce per sapere qual è la migliore per te e la tua famiglia.

Tartaruga dalle orecchie rosse

Per iniziare parleremo della tartaruga dalle orecchie rosse, anche se il suo nome scientifico è Trachemys scripta elegans . Il suo habitat naturale si trova in Messico e negli Stati Uniti, con Missisippi come sede principale.

Sono molto popolari come animali domestici e sono i più comuni nei punti vendita poiché sono distribuiti in tutto il mondo. Possono raggiungere i 30 centimetri di lunghezza essendo femmine più grandi dei maschi.

Il suo corpo è verde scuro e include una certa pigmentazione gialla. Tuttavia, la sua caratteristica più importante e da cui prendono il nome è avere due macchie rosse ai lati della testa .

Il guscio di questo tipo di tartaruga è leggermente inclinato, nella sua parte inferiore, verso l'interno del suo corpo poiché è una tartaruga semi-acquatica, cioè può vivere in acqua e sul terreno in modo intercambiabile.

Questa è una tartaruga semi-acquatica. Sono facili da vedere nei fiumi degli Stati Uniti meridionali, per essere più specifici nel fiume Mississippi.

Tartaruga dalle orecchie gialle

Ora è il turno della tartaruga dalle orecchie gialle o anche chiamata Trachemys scripta scripta . Queste sono anche tartarughe provenienti da aree tra il Messico e gli Stati Uniti e non è difficile trovarle sul mercato.

Lo chiamano così a causa delle strisce gialle che lo caratterizzano nel collo e nella testa, nonché nella parte ventrale del guscio. Il resto del suo corpo ha un colore marrone scuro. Possono raggiungere i 30 centimetri di lunghezza e amano trascorrere periodi in cui i laghi si godono la luce del sole.

Questa specie si adatta abbastanza facilmente alla vita domestica, ma se abbandonata può diventare una specie invasiva. Per questo motivo dobbiamo stare molto attenti se non possiamo più tenerlo, assicurandoci che qualcuno possa accettarlo a casa sua, non dovremmo mai abbandonare un animale domestico al loro destino.

Tartaruga di Cumberland

Infine parleremo della tartaruga di Cumberland o di Trachemys scripta troosti . Viene dagli Stati Uniti, in particolare dal Tennessee e dal Kentucky.

Alcuni scienziati ritengono che sia l'evoluzione degli ibridi tra le due tartarughe precedenti. Osserveremo una conchiglia verde con macchie chiare, gialle e nere. Può raggiungere i 21 cm di lunghezza.

La temperatura del tuo terrario dovrebbe variare tra 25 ° C e 30 ° C e dovresti avere un contatto diretto con la luce solare, poiché trascorrerai lunghi periodi godendoti. È una tartaruga onnivora perché si nutre di alghe, pesci, girini o gamberi.

Tartaruga al naso di maiale

La tartaruga dal naso di maiale o Carettochelys insculpta proviene dall'Australia settentrionale e dalla Nuova Guinea. Ha un guscio morbido e una testa insolita.

Sono animali che possono raggiungere una lunghezza incredibile di 60 centimetri e possono pesare 25 chilogrammi di peso. Per il loro aspetto sono molto popolari nel mondo degli animali domestici esotici.

Sono praticamente acquatici poiché lasciano il loro ambiente solo per deporre le uova. Queste sono tartarughe onnivore che si nutrono sia di piante che di materie animali, anche se amano godersi i frutti e le foglie di Ficus.

È una tartaruga che può raggiungere dimensioni considerevoli, ecco perché dobbiamo averla in un grande acquario, deve anche essere sola perché hanno la tendenza a mordere se si sentono stressati. Eviteremo questo problema offrendoti cibo di qualità.

Tartaruga maculata

La tartaruga macchiata è anche conosciuta come Clemmys guttata ed è un esemplare semi-acquatico che misura tra 8 e 12 centimetri.

È molto carino, ha un guscio nero o bluastro con piccoli granelli gialli che si estendono anche attraverso la sua pelle. Come nel caso dei precedenti, si tratta di tartarughe onnivore che vivono nelle zone di acqua dolce. Viene dall'est degli Stati Uniti e dal Canada.

È minacciato in natura poiché subisce la distruzione del suo habitat e la raccolta per traffico illegale di animali domestici. Per questo motivo, se decidi di adottare una tartaruga macchiata, assicurati che provenga da allevatori che soddisfano i permessi e i requisiti pertinenti. Non incoraggiare il traffico perché, insieme, possiamo estinguere questa meravigliosa specie, l'ultima della famiglia Clemmys .

Tartaruga a bulbo

La tartaruga a bulbo o Sternotherus carinatus proviene anche dagli Stati Uniti e molti aspetti del suo comportamento o bisogni sono sconosciuti.

Non sono particolarmente grandi, sono lunghi appena 15 centimetri e sono marrone scuro con segni neri. Nel guscio troviamo un piccolo bulbo arrotondato, caratteristico di questa specie.

Vivono praticamente in acqua e amano mescolarsi con aree che offrono molta vegetazione dove si sentono sicure e protette. Come le tartarughe dal naso di maiale, vanno solo sulla terraferma per deporre le uova. Hai bisogno di un terrario spazioso e praticamente pieno d'acqua dove ti sentirai a tuo agio.

Un fatto curioso è che questa sensazione di tartaruga minacciata rilascia un cattivo odore che allontana i suoi possibili predatori.

Se desideri leggere altri articoli simili a Specie di tartarughe d'acqua dolce, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Confronti.

Raccomandato

Perché si chiama Mar Nero
2019
Lipidosi epatica felina - Cause, sintomi e recupero
2019
Perché il mio cane fa la cacca a casa se non l'ho fatto prima?
2019