Socializza un gatto adulto

Vedi file Cats

Se hai deciso di adottare un gatto o sei stato con lui per molto tempo ma non riesci a socializzare con cani o altri gatti, sei entrato nel posto giusto. In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostreremo quali sono i fattori che influenzano la socializzazione di un gatto e quali possibilità ci sono per un gatto che viene portato in una casa per essere un animale docile con le persone.

Quando qualcuno prende un gatto randagio e lo porta a casa, deve essere consapevole che si tratta di un animale con un comportamento più o meno consolidato e che il suo cambiamento può essere molto difficile (a volte è impossibile). Se è un animale docile, non ci sono problemi, ma può essere il caso che sia un animale aggressivo e / o spaventoso, il che può rendere molto difficile convivere con gli umani. Continua a leggere e scopri come socializzare un gatto adulto .

Come si forma il comportamento di un gatto?

Il gatto è un predatore felino, solitario e territoriale. A volte puoi condividere territori con altri gatti (soprattutto femmine collegate), ma le tensioni gerarchiche sono frequenti .

Nel gatto ci sono diverse variabili che influenzano il suo comportamento, il più importante è noto come il " periodo sensibile della socializzazione ". È un tempo che trascorre dalla seconda alla settima settimana di vita del gatto. Durante questo periodo di maturazione del sistema nervoso centrale, il gatto inizia ad avere i sensi abbastanza maturi da poter esplorare l'ambiente. In questo modo puoi conoscere l'ambiente circostante, come interagire con altri gatti, con altri animali, luoghi, odori, cibo o presenza umana tra molti altri.

Durante questo periodo l'animale sviluppa molteplici esperienze e riceve più informazioni dall'ambiente circostante, non c'è risposta alla paura fino alla fine di questo periodo. Tutto ciò che "vive" durante questo breve periodo di tempo segnerà il comportamento futuro del gatto. Inoltre ci sono altri fattori che influenzano il comportamento di un gatto, che saranno discussi di seguito. L'uso del rinforzo positivo, ad esempio, è un modo per guidarti verso un comportamento desiderato.

Quali altri fattori influenzano il comportamento di un gatto?

Da un lato , la dieta della madre, durante la gravidanza e l'allattamento, influenza fortemente la capacità di apprendimento dei gattini e il comportamento della paura e dell'aggressività. Una cattiva alimentazione durante questo periodo provoca gatti con scarsa capacità di apprendimento e con risposte paurose e / o aggressive.

La docilità del padre influenza notevolmente la condotta futura della cucciolata. Un padre docile e un periodo di socializzazione con la presenza di umani porteranno a gatti molto docili. Un padre molto piccolo docile darà vita a piccoli gattini docili, anche se sarà il periodo di socializzazione che addolcirà questo comportamento in caso di contatto con gli umani.

Un aspetto che deve essere preso in considerazione è che i gatti più aggressivi sono quelli che in linea di principio hanno un maggiore successo riproduttivo, poiché acquisiscono il "diritto di cavalcare più gatti in calore", sebbene il comportamento sessuale del gatto riduca gli altri maschi aggressivi hanno la capacità di trasmettere i loro geni. Scopri qui alcuni vantaggi della sterilizzazione di un gatto.

Perché è difficile socializzare un gatto adulto?

Il miglior consiglio che può essere dato è di prendere il gattino durante il periodo di socializzazione, è il modo per assicurarsi che l'animale possa vivere con gli umani in futuro. Tuttavia, il comportamento del genitore influenza, ma questa variabile non può essere controllata, dal momento che non si sa quale sia il padre, anche (diversi gatti possono essere genitori della stessa cucciolata) possono essere diversi gatti genitori della stessa cucciolata.

Nel caso di voler adottare un gatto adulto, i criteri di selezione sono piuttosto complicati. Un gatto che si avvicina spontaneamente a un essere umano è un buon candidato (in linea di principio è docile e curioso), sebbene in seguito possano sorgere nuovi problemi, come l'adattamento al nuovo territorio, la presenza di altri gatti, ecc. Tuttavia, ti invitiamo a provare, continua a leggere.

Trucchi per socializzare un gatto

Il requisito fondamentale ed essenziale di questo processo sarà la pazienza e l'affetto che possiamo offrire al nostro gatto. Socializzare questo animale può essere complicato ma non impossibile se dedichiamo tempo adeguato. Se hai dubbi o la situazione è complicata, non esitare a consultare un professionista per aiutarti.

Con l'essere umano

Per ottenere la fiducia del gatto useremo alcuni dei trucchi sopra menzionati, come offrire cibo umido che il gatto considera irresistibile (preferibilmente dalla nostra mano), parlare con lui o giocare con lui. Tuttavia, non tutti i gatti accetteranno questo stretto comportamento con l'essere umano. Dobbiamo essere pazienti e rispettosi e non forzare mai l'animale a fare qualcosa che non vuole.

Con altri gatti

Può succedere che il gatto sia arisco con le persone ma che si relaziona meravigliosamente con altri gatti poiché ha sempre vissuto in colonie di gatti. Se non sai nulla del tuo passato e stai pensando di adottare un altro gatto o ne hai già uno e non sai come andrà a finire per entrambi, ti consigliamo quanto segue:

Prima di tutto dovresti sapere che i gatti sono tremendamente territoriali, quindi, all'inizio, dovresti evitare di essere a tutti i costi, ma si abituano all'odore del nuovo membro della famiglia. Usa un letto per alcuni giorni e cambialo per scoprire che c'è un altro gatto che vive nella tua casa.

Lascia che si vedano a distanza e osservino il loro comportamento. Una porta a vetri, ad esempio, è perfetta per vedere come possono essere trasportati. Anche se osservi un comportamento positivo, non metterli insieme immediatamente, lascia passare un paio o tre giorni.

I combattimenti tra gatti sono tremendamente terribili, per questo motivo devi essere presente al loro primo incontro. Metti un guinzaglio o un'imbracatura su entrambi i gatti (anche se sappiamo che sarà un po 'scomodo) fermare un attacco se succede.

Con un cane

La procedura di socializzazione di un gatto con un cane è molto simile a quella che abbiamo spiegato nel caso precedente. Innanzitutto sarà essenziale che entrambi capiscano che nella stessa casa esiste un altro animale. Lasciare i vestiti con l'odore dell'altro nel letto è un buon modo per iniziare.

Quindi dobbiamo assicurarci che ci sia un contatto visivo tra loro per osservare le loro reazioni e vedere cosa fanno ciascuno. Infine, la sicurezza nel tuo primo incontro sarà essenziale per evitare una sventura.

Lasciare un po 'di tempo tra i passaggi sarà essenziale per entrambi tollerare e iniziare ad accettare. Non forzare mai un incontro se entrambi provano a fuggire, le conseguenze potrebbero essere molto serie (anche per te).

Come può un gatto di strada adulto essere socializzato?

Il cambiamento nel comportamento di un animale adulto è piuttosto complesso. Da un lato devi sviluppare una strategia di pazienza e che l'animale diventi gradualmente desensibilizzato a determinati stimoli.

La presenza di un essere umano in modo costante, a una distanza prudente e senza conseguenze negative per il gatto, può far sì che l'animale si fidi gradualmente e si avvicini sempre più all'uomo. A questo punto va ricordato che il gatto non è un animale sociale come il cane, quindi chiamate, carezze e il tentativo di giocare con loro può essere pericoloso per il proprietario ben intenzionato.

Una volta che la desensibilizzazione inizia a diventare un dato di fatto, è possibile iniziare a premiare il gatto con qualcosa che gli piace (in particolare il cibo) per la condotta di alcuni comportamenti. Questo si chiama "condizionamento operante di rinforzo positivo". Se il gatto associa un comportamento al premio, lo ripeterà di nuovo.

La risposta dei gatti a queste strategie è di solito molto personalizzata, quindi non è possibile fornire tempi o percentuali di successo. Scopri di più su come domare un gatto selvatico.

Cosa succede se non riesco a socializzare il mio gatto?

In questi casi, la cosa più consigliabile sarà rivolgersi a un professionista per consigliarci alcuni trucchi o linee guida avanzate che possiamo seguire, a poco a poco, avanzare in questa fase di apprendimento.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Socializzare un gatto adulto, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Problemi comportamentali.

Raccomandato

Quando è il giorno dei cani?
2019
L'impatto ambientale dei sacchetti di plastica è enorme
2019
Educare un Akita americano
2019