Scabbia nelle cavie - Sintomi e trattamento

Vedi i file Cobayas

La scabbia è una delle malattie della pelle più comuni nelle cavie . Pertanto, in questo articolo di milanospettacoli.com sapremo in dettaglio le caratteristiche degli agenti che causano questa malattia parassitaria. Grazie a queste chiavi, saremo in grado di effettuare una diagnosi precoce dei sintomi legati alla scabbia e, quindi, un trattamento adeguato.

Se sospetti che il tuo piccolo amico possa soffrire di questa patologia, continua a leggere e scopri tutto sulla scabbia nelle cavie, i loro sintomi e il trattamento.

Che cos'è la scabbia?

L'agente causale della scabbia è un artropodo microscopico, che vive sotto la pelle, che viaggia scavando tunnel tra il derma e lo strato corneale, che è noto come tane e che a volte può anche essere visibile. La sua distribuzione è mondiale e colpisce tutti i tipi di cavie, indipendentemente dal grado di igiene. Anche se non fa male rivedere le cure di base della cavia per garantire la migliore qualità di vita possibile.

La femmina scava un canale o un tunnel e non lo lascerà più. Man mano che avanzi attraverso questi canali, deponi le uova. Queste uova si trasformano in larve che scavano un canale perpendicolare che la loro madre ha creato, o andranno fuori. La larva passerà alla ninfa: 1a ninfa, 2a adulta. In ognuna di queste mute scaverà tunnel perpendicolari a quelli che ha disegnato nella sua fase precedente o andrà fuori. I maschi entrano sempre e escono dall'ospite (al suo interno ci sarà solo il 33% del totale dei maschi), ma le femmine rimarranno al suo interno deponendo un numero compreso tra 25 e 30 uova.

La scabbia nelle cavie è contagiosa?

È trasmesso per contatto diretto, quindi dobbiamo prendere misure preventive se abbiamo altre cavie. Può anche causare infestazioni transitorie in noi che causano dermatite, ma sono casi isolati, poiché gli acari che producono rogna sono specifici delle specie e devono terminare il loro ciclo biologico in un determinato ospite. Si nutre di linfa e cellule epiteliali e il suo ciclo si completa in circa 4 o 6 settimane.

Sintomi di scabbia in cavie ed ectoparassiti coinvolti

Gli agenti che producono rogna più frequentemente nelle cavie sono:

  • Chirodiscoides caviae . Di solito si trova nei capelli e l'infestazione è meno grave di quella prodotta da Trixacarus . Di solito produce infestazioni subcliniche, cioè la presenza dell'acaro provoca segni clinici solo quando il sistema immunitario della cavia è compromesso (gravidanza) o in condizioni di manipolazione inadeguate (stress, sbalzi di temperatura, ecc.).
  • Trixacarus scabei . È il più pericoloso, causa prurito molto pronunciato, desquamazione, trauma auto, alopecia, assottigliamento della pelle, eritema, papule, vescicole, debolezza e cambiamenti nel comportamento.

Le lesioni si trovano di solito nel collo, nel tronco, nelle cosce o nell'addome. In condizioni croniche, le aree interessate hanno ipercheratosi (ispessimento dello strato esterno della pelle). Possono verificarsi condizioni gravi in ​​cui si verificano convulsioni.

Gli agenti di produzione meno frequenti sono Notoedres muris e Sarcoptes scabei . Intendiamoci, tieni presente che i pidocchi e le pulci causano sintomi simili .

Diagnosi e trattamento della scabbia nelle cavie

Il veterinario deve fare affidamento sui segni clinici e sulla raschiatura profonda della pelle per fare una diagnosi corretta della malattia. Nel caso di Chirodiscoides, quando trovato nei capelli, verrà eseguito un tricrogramma o nastro.

Gli acari saranno osservati al microscopio e saremo pronti a stabilire un trattamento, sia medico che gestionale. A volte è difficile trovare gli acari, quindi negli animali sospetti con sintomi compatibili è giustificato eseguire il trattamento e osservare i risultati.

Le misure di gestione che dobbiamo attuare saranno di isolare la cavia dai suoi partner se ne ha e di pulire a fondo la gabbia e cambiare il substrato nonostante l'agente non riesca a sopravvivere per lunghi periodi di tempo nell'ambiente.

Il trattamento medico più efficace consiste in:

  • Iniezione sottocutanea di Ivermectin con ripetizione a intervalli di 15 giorni.
  • Selamectina in soluzione spot-on con ripetizione a intervalli di 15 giorni.
  • Trattare le infezioni secondarie con l'antibiotico appropriato.
  • Terapia shampoo Per realizzarlo, non perdere il nostro articolo su "Come fare il bagno a una cavia".
  • Revisionare e controllare su indicazione del nostro veterinario.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Scabbia nelle cavie - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione delle malattie parassitarie.

Raccomandato

Rimedi domestici per gas nei cani
2019
Cura di Border Collie
2019
Che cos'è un gallipato
2019