Sapone al cocco: a cosa serve e come si fa

Ti chiedi come si fa il sapone naturale al cocco ? Quindi hai raggiunto il posto più appropriato per impararlo. In questo articolo vogliamo mostrarti a cosa serve questo sapone artigianale naturale e vedere i motivi per cui è così benefico per la nostra pelle, oltre a darti diverse ricette per preparare il sapone di cocco in modo ecologico e semplice a casa.

Se sei interessato, inizia a cercare gli ingredienti e i materiali per preparare i tuoi saponi. Raccogli ingredienti come cocco naturale grattugiato, olio di cocco, saponaria, acqua, burro di cacao o burro di karitè, ecc., E mettiti al lavoro con queste ricette!

A cosa serve il sapone di cocco: proprietà e benefici

Il sapone a base di cocco, sia che abbia grattugiato di cocco naturale e olio di cocco, sia che abbia solo uno dei due ingredienti, è ricco di proprietà che offrono grandi benefici alla nostra pelle. Tra questi, evidenziamo le seguenti proprietà e benefici del sapone di cocco.

Molto idratante e nutriente per la pelle

Il cocco e, in particolare l'olio di cocco, è un alimento molto nutriente per tutti gli strati della pelle e li idrata in profondità. Pertanto, è uno dei migliori prodotti naturali da includere in creme, deodoranti, saponi e altri prodotti che vengono utilizzati sulla pelle. Per questo motivo, è particolarmente buono per la pelle secca.

Grande effetto detergente ed esfoliante

Questo frutto tropicale ha un grande potere antisettico, quindi è l'ideale per mantenere la pelle pulita e sana. Inoltre, è un ottimo scrub che aiuta a eliminare i detriti e le cellule morte, lasciando la pelle più morbida e più sana. Questa proprietà può sfruttare sia il prodotto fresco che l'olio, ma soprattutto la scorza naturale.

Ideale per pelli grasse, secche e sensibili

Abbiamo già detto che è molto buono per la pelle secca, e per lo stesso motivo e perché è lenitivo, specialmente l'olio a causa degli acidi grassi che contiene, è anche ideale per le pelli sensibili. Inoltre, aiuta a regolare il pH della pelle, essendo un prodotto abbastanza neutro, che aiuta sia ad alleviare la pelle irritata o ipersensibile, sia a regolare l'eccesso di sebo che si verifica nella pelle grassa.

Trattamento dell'acne naturale

Per le proprietà di cui sopra, è anche un buon sapone per l'acne e, inoltre, puoi facilmente prepararti a casa. È adatto per aiutare nel trattamento di questo problema cutaneo perché è antisettico, eliminando batteri e altri microrganismi che possono peggiorare l'acne, come i funghi, e regola anche il pH e il sebo della pelle.

Trattamento anti invecchiamento

Grazie alla grande idratazione, agli acidi grassi o agli oli e alle vitamine che possiede, è un buon sapone per aiutare a ritardare la comparsa di rughe e macchie dell'età. Se si desidera utilizzare il sapone di cocco per il corpo e il viso per prevenire e ridurre le rughe e le imperfezioni, si consiglia di aggiungere alla ricetta, oltre agli ingredienti di queste ricette, una fiala di vitamina E; Noterai effetti maggiori in meno tempo.

Buono per il trattamento delle infezioni della pelle

Come abbiamo indicato anche poche righe fa, questo prodotto naturale ha proprietà antisettiche, tra cui antibatteriche, antimicotiche e antivirali. Per questo motivo, è una buona opzione per prevenire e aiutare a trattare le infezioni della pelle causate da funghi e batteri.

Successivamente, offriamo diverse opzioni di ricette di sapone di cocco, in cui l' olio di cocco biologico verrà utilizzato come base e il cocco grattugiato naturale sarà facoltativo per includere un tocco più naturale e una maggiore sensazione di esfoliazione. Se ti piacciono i saponi naturali in cui ci sono erbe e fiori che offrono una maggiore esfoliazione, tra le altre proprietà, ti consigliamo di consultare anche questo altro articolo su Come preparare saponi a base di erbe naturali fatti a mano.

Inoltre, vedrai che in queste ricette parliamo di saponaria ( Saponaria officinalis ), una pianta che produce la reazione per ottenere il sapone e che è totalmente rispettosa della nostra pelle e dell'ambiente in ogni momento. Lo usiamo al posto della soda caustica perché molte persone lo considerano difficile da ottenere (a seconda di dove vivi) e, inoltre, durante il suo utilizzo può essere pericoloso, per noi e per l'ambiente, soprattutto se non usato correttamente, poiché che la sua reazione è aggressiva quando la temperatura aumenta a circa 80 ° C. Un'altra opzione ecologica è quella di utilizzare, invece della soda caustica o saponaria, radice di manioca o glicerina vegetale .

Come preparare olio d'oliva e sapone di cocco

Segui questa ricetta per imparare a fare il sapone naturale con olio di cocco senza soda caustica in cui includiamo olio d'oliva o altro olio vegetale come la mandorla e il cocco grattugiato (come ingrediente opzionale).

ingredienti

  • 250 g di saponaria in polvere o foglie
  • 100 g di olio di cocco
  • 450 g di olio d'oliva
  • 1, 5 l di acqua
  • Chips di cocco naturale

preparazione

  1. Bollire l'acqua, ma pochi secondi dopo il punto di ebollizione, rimuovere la pentola dal fuoco.
  2. Aggiungi la saponaria e lascia la pentola coperta per mezz'ora a un'ora intera.
  3. Con un filtro filtrare l'infusione per mantenere il liquido e rimuovere eventuali detriti rimanenti.
  4. Con il liquido in una ciotola capiente, aggiungi l'olio d'oliva e l'olio di cocco, ma prima assicurati che quest'ultimo sia liquido.
  5. Mescola bene fino a quando il composto è uniforme, versalo nello stampo che hai scelto e lascialo raffreddare.
  6. Se vuoi aggiungere trucioli di cocco e alcune erbe aromatiche, questo è il momento. Puoi grattugiare questo frutto e alcune erbe di cui ti piace unire l'odore al cocco, appena sopra il sapone, rimanendo sulla superficie dello stampo.
  7. Quando è a temperatura ambiente, per la quale non ci vorrà molto, tenere lo stampo in frigorifero in modo che il sapone si indurisca bene. Potrebbero essere necessarie diverse ore o anche un giorno, a seconda di diversi fattori. Quando ha la consistenza che desideri estrarre, sforma e taglia il sapone come preferisci.

Come preparare sapone e miele al cocco

In questa altra ricetta spieghiamo come preparare sapone naturale al cocco e miele, due ingredienti molto idratanti e nutrienti per il derma, perfetti per le pelli secche e sensibili. Inoltre, entrambi hanno una grande capacità antibatterica, quindi questo sapone è buono per pulire le ferite, anche se in questo caso è conveniente passare la pillola attraverso la mano con acqua e poi la mano attraverso la pelle e non direttamente la pillola. Un'altra grande proprietà di questi prodotti, in particolare il miele, è che sono un'ottima guarigione, quindi quando c'è una cicatrice e non ci sono croste, è un ottimo sapone per lavare l'area interessata.

ingredienti

  • 75 g di saponaria
  • acqua
  • 900 g di burro di karité o burro di cacao
  • 2 cucchiai di miele naturale
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • Scorza di cocco (quantità variabile)

preparazione

  1. Fai un'infusione concentrata con poca acqua e saponaria (o radice di manioca oppure sciogli la glicerina vegetale).
  2. Sciogli il grasso in una casseruola o in una pentola a fuoco basso.
  3. Aggiungi olio di cocco e miele mescolando gli ingredienti.
  4. Quando vedi che è una miscela omogenea, con gli ingredienti integrati, puoi aggiungere la scorza di cocco naturale se vuoi che il sapone finale abbia questi pezzi dentro e fuori. Se lo preferisci solo sopra, attendi di aggiungerlo quando inizia a raffreddarsi nello stampo.
  5. Aggiungi l'infuso di saponaria concentrata (rimane poco liquido) e continua a mescolare fino a quando tutto non viene nuovamente legato.
  6. Versare il composto nello stampo, preferibilmente in silicone, e lasciarlo raffreddare. Normalmente, sono necessarie circa 5 ore per raffreddarsi e iniziare a formarsi. Un trucco per impiegare meno tempo per essere pronti è che, quando inizia la miscela calda, mantenere lo stampo pieno in frigorifero.
  7. Inumidisci il sapone al cocco e il miele quando vedi che sembra adatto all'uso.
  8. Tagliarlo nella forma e nelle dimensioni desiderate e lasciare le barre di sapone per completare l'aerazione e l'indurimento in un luogo fresco. Puoi usarlo il giorno successivo.

Come preparare il sapone di cocco e farina d'avena passo dopo passo

Includendo la farina d'avena, questa ricetta di sapone di cocco fatta in casa diventa una delle più adatte per la pelle sensibile o con problemi come la psoriasi e l'eczema. Pertanto, questo cereale è un ottimo calmante e insieme all'olio di cocco e al burro di cacao riescono a idratare in profondità il derma e alleviare secchezza e irritazione.

ingredienti

  • 150 g di saponaria
  • 2 o 3 cucchiai di farina d'avena in polvere o fiocchi tritati
  • 250 ml di olio di cocco
  • 170 g di burro di cacao o di karité
  • 1 l di acqua

elaborazione

  1. Fai bollire l'acqua con la saponaria e la farina d'avena per circa 10 o 15 minuti.
  2. Togli la pentola dal fornello, coprila e lasciala riposare per mezz'ora e scalda.
  3. Filtrare l'infuso versando il risultato nello stampo, aggiungere il burro e l'olio.
  4. Mescola bene gli ingredienti. Se vedi che hai troppo liquido, puoi aggiungere burro e olio di cocco o rimuovere una parte dell'infusione.
  5. Quando vedi che è omogeneo, lascialo raffreddare e, quando è a temperatura ambiente, conservalo in frigorifero in modo che dopo poche ore, o più di un giorno, abbia la consistenza giusta per tagliarlo in compresse delle dimensioni adatte a te.

Come fare il sapone con olio di cocco, aloe e rosmarino

Questo sapone è ideale per la pelle grassa e acneica, in quanto i tre ingredienti principali hanno proprietà regolanti del pH della pelle e del sebo, oltre ad essere antisettici. Per preparare il sapone di cocco con aloe e rosmarino, usando olio di cocco e trucioli di frutta naturali, nonché gel di aloe vera e fiori e foglie della pianta fresca di rosmarino, raccogli semplicemente questi ingredienti e segui questi passaggi:

ingredienti

  • acqua
  • 80 g di saponaria (o utilizzare radice di manioca o glicerina vegetale)
  • 50 g di rosmarino
  • 250 ml di olio di cocco
  • Gel di 2 o 3 foglie di aloe
  • Chips di cocco naturale

elaborazione

  1. Preparare l'infuso concentrato di saponaria e rosmarino. Usa tre quarti di rosmarino per l'infusione se vuoi quindi aggiungere una parte della pianta fresca in modo che ci siano pezzi nelle saponette.
  2. Rimuovere i resti dell'infusione e aggiungere olio di cocco e gel di aloe vera o aloe vera.
  3. Mescolare in modo che rimangano gli ingredienti integrati. A questo punto puoi aggiungere scaglie di cocco o farlo quando è nello stampo iniziando a scaldare in modo che sia solo sopra.
  4. Quando la miscela è calda, versala nello stampo e lasciala raffreddare.
  5. Quando hai la trama che desideri, sforma e taglia il sapone a pezzi.

Se vuoi leggere altri articoli simili al sapone di cocco: a cosa serve e come farlo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di prodotti biologici.

Raccomandato

Cura del coniglio
2019
OBBIO Supermercat Ecològic
2019
Cura del coniglio d'angora
2019