Rogna demodettica nei cani - Sintomi e trattamento

Vedi i file dei cani

La rogna demodettica è il secondo tipo più comune di rogna nei cani. È anche noto come rogna rossa a causa del caratteristico arrossamento della pelle dei cani che ne soffrono. La scabbia ereditaria è un altro nome dato alla malattia, ma è un nome sbagliato perché la vera causa della malattia è la proliferazione dell'acaro canico Demodex .

In questo articolo di milanospettacoli.com illustreremo in dettaglio cos'è la rogna demodettica, quali sono i sintomi che ci consentono di identificarlo e il trattamento da applicare in caso di infezione. Tuttavia, ricorda che sarà essenziale rivolgersi a un veterinario per trattare correttamente questa malattia. Lo specialista è l'unico addestrato a effettuare una diagnosi accurata.

Cos'è la rogna demodettica?

La rogna demodettica, nota anche come demodicosi canina, è uno dei tipi più comuni di rogna nei cani. Di solito si verifica in modo localizzato, cioè colpisce solo piccole parti della pelle. Tuttavia, a volte può verificarsi in modo generalizzato e in questi casi diventa una malattia molto più pericolosa e complicata da trattare.

L' acaro del Demodex canis è la causa di questa rogna. Vive nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee di tutti i cani, sani e malati. Normalmente, il sistema immunitario del cane è responsabile di tenere sotto controllo la popolazione di quegli acari, tuttavia, quando quel sistema fallisce e le difese diminuiscono, la popolazione di Demodex canis si abbatte e provoca la malattia.

I cani a rischio per questa scabbia sono quelli che hanno un qualche tipo di immunosoppressione . Ciò può verificarsi a causa di alcune malattie, per motivi stagionali (ad esempio, durante la stagione degli amori nelle femmine), per cambiamenti ormonali durante la crescita, per stress o per cause genetiche. È a causa di quest'ultimo che a volte la rogna demodettica è chiamata rogna ereditaria, ma è un termine improprio perché anche quando il deficit immunitario ha basi ereditarie, l'acaro è la causa della malattia.

D'altra parte, va notato che alcune linee presentano questa malattia più frequentemente. Inoltre, la demodecosi canina è generalmente più comune nelle seguenti razze canine:

  • Levriero afgano
  • American Pit Bull Terrier
  • American Staffordshire Terrier
  • pugile
  • border collie
  • doberman
  • bulldog inglese
  • bulldog francese
  • il pastore tedesco
  • Shar Pei
  • beagle
  • carlino

La rogna demodettica è contagiosa?

Demodex canis è un acaro presente nella pelle di tutti i cani, quindi non vi è alcun rischio di trasmissione della malattia . Come abbiamo detto nella sezione precedente, la rogna demodettica si sviluppa dopo aver riscontrato un problema che impedisce al sistema immunitario di funzionare correttamente e, pertanto, la popolazione di acari aumenta in modo incontrollabile.

La rogna demodettica è diffusa agli umani?

Allo stesso modo in cui questo tipo di scabbia non si diffonde tra i cani, non è possibile infettare l'uomo o altri animali.

Demodex canis: morfologia e ciclo biologico

L'acaro del Demodex canis viene trasmesso al cucciolo durante il periodo dell'allattamento al seno attraverso la madre. Una volta dentro, è ospitato principalmente nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee. L'acaro si nutre di sebo e detriti cellulari che può trovare in tutte le sue fasi, quindi è un parassita permanente, che compie completamente il suo ciclo biologico nella pelle dell'animale perché non ha la capacità di sopravvivere nell'ambiente

Il Demodex canis attraversa diverse fasi prima di diventare un acaro adulto: uovo, larva, protoninfa e ninfa. La femmina depone le uova sull'animale, da cui nascono le larve durante la schiusa. Queste larve hanno una forma allungata e possono misurare circa 100 μm. Quindi, si spostano verso protoninfa e ninfa, raggiungendo una lunghezza di 200 micron. È durante questa fase che la rogna demodettica può espandersi ad altre aree del corpo, poiché sono le ninfe che si muovono. Quando sono adulti, gli orifizi genitali compaiono e iniziano a riprodursi, ricominciando il ciclo.

L'acaro adulto ha una forma allungata e misura circa 200 micron se è maschio e 300 micron se è femmina. In totale, il suo ciclo biologico può durare 10-12 giorni, quindi in brevissimo tempo può riprodursi e diffondere la malattia ad alta velocità se si è sviluppata. In condizioni normali, il numero di acari è limitato e la loro proliferazione è controllata dal sistema immunitario del cane, quindi la sua presenza non è un problema.

Sintomi della rogna demodettica nei cani

Esistono due tipi di rogna demodettica nei cani: demodicosi localizzata e demodicosi generalizzata. A seconda del tipo, i segni clinici saranno l'uno o l'altro.

La demodicosi localizzata è comune nei cuccioli ma può verificarsi anche nei cani adulti. I tuoi sintomi includono:

  • Perdita di capelli localizzata in piccole macchie. Queste macchie spogliate possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma sono più frequenti nella testa, nella faccia, nel collo, nelle zampe anteriori e nelle spalle.
  • Eritema (pelle arrossata).
  • L'infiammazione.

Normalmente, questa forma di rogna demodettica non provoca prurito, quindi non vi sono irritazioni o lesioni alla pelle. Tuttavia, in alcuni casi possono verificarsi queste condizioni.

La demodicosi generalizzata presenta i seguenti sintomi:

  • Perdita di capelli generalizzata in grandi regioni del corpo.
  • Prurito.
  • Graffiare, leccare e mordere le aree che ti infastidiscono.
  • Infiammazione, desquamazione, graffi, ferite e croste.
  • Infezioni batteriche della pelle

Diagnosi di rogna demodettica nei cani

La diagnosi deve essere fatta dal veterinario. Oltre a considerare la storia precedente del cane, rascherà le aree interessate con un bisturi sterilizzato. Quindi, osserverai la raschiatura al microscopio per determinare se c'è una presenza dell'acaro canis Demodex .

In alcuni casi, può essere difficile ottenere gli acari con una semplice raschiatura e il veterinario può optare per una biopsia cutanea . Ciò si verifica in cani spessi e molto piegati come lo shar pei.

Come curare la rogna demodettica: trattamento

Il trattamento per la rogna demodettica, sia locale che generalizzata, consiste nella somministrazione di farmaci per via orale e in pomate . Il farmaco da utilizzare e il dosaggio devono essere indicati dal veterinario, ma vengono generalmente utilizzati farmaci antiparassitari con potere acaricida, come ivermectina, milbemicina, moxidectina e amitraz. Alcuni shampoo medicati possono anche aiutare a trattare la rogna demodettica nei cuccioli e nei cani adulti.

È importante notare che i farmaci usati per curare la rogna demodettica possono avere effetti collaterali negativi. Il veterinario deve segnalare questi potenziali effetti affinché i proprietari prendano le misure appropriate. Quando c'è un'infezione batterica secondaria, gli antibiotici vengono generalmente somministrati per combatterla.

La prognosi è variabile a seconda dei casi, quindi non è possibile stabilire il tempo necessario per curare la rogna demodettica. I cuccioli con scabbia localizzata hanno una prognosi eccellente. In questi casi, la malattia di solito si risolve in modo naturale, sebbene sia preferibile effettuare il trattamento per garantire il successo. I cani adulti con scabbia localizzata hanno una prognosi più riservata e la malattia non dovrebbe rimettere naturalmente. In questi casi, il trattamento può essere più o meno lungo, ma di solito dà buoni risultati.

I cani che soffrono di rogna demodettica generalizzata hanno una prognosi meno favorevole. In questi casi è molto più difficile controllare la malattia ed è possibile per il cane presentarla per tutta la vita, sebbene possa essere curata in modo da avere una buona qualità della vita.

I cani adulti che presentano questa malattia, sia in modo localizzato che generalizzato, possono essere sottoposti a diagnosi più approfondite alla ricerca di una malattia sistemica che è la causa della discesa delle difese.

Shampoo per scabbia nei cani e altri prodotti

Oggi ci sono molti marchi che troviamo per risolvere questo problema. Pertanto, se ci chiediamo quale sia meglio, Bravecto per rogna demodettica, Seresto o altri marchi, la risposta deve essere trovata nello specialista che sta prendendo il caso, poiché ogni veterinario preferisce optare per l'uno o l'altro a seconda della loro esperienza e risultati ottenuti. Questi marchi vendono prodotti sotto forma di compresse o pipette, tutti con potere acaricida per combattere l'eccessiva proliferazione dell'acaro.

Per quanto riguarda gli shampoo, l'obiettivo è quello di alleviare i sintomi prodotti da demodicosi generalizzate, come prurito intenso, infiammazione e irritazione della pelle. Nella versione localizzata non vengono utilizzati.

Rogna demodettica: trattamento naturale

I rimedi casalinghi per la rogna demodettica dovrebbero essere applicati in modo complementare, quindi non dovrebbero sostituire il trattamento veterinario. In generale, questi trattamenti naturali vengono utilizzati per rafforzare gli effetti dei farmaci, rigenerare la pelle, mantenerla idratata e alleviare il prurito. Per questo tipo di scabbia, i più adatti sono:

  • Olio d'oliva o una miscela a base di questo olio, olio di mandorle e neem. Dopo aver fatto il bagno al cane con lo shampoo raccomandato dal veterinario o con sapone neutro, la soluzione deve essere applicata sulle aree interessate. Non è consigliabile applicare questo rimedio più di due volte al giorno.
  • Camomilla e Limone Sia l'infuso di camomilla che l'acqua di limone hanno importanti proprietà antisettiche, quindi aiuteranno a disinfettare la pelle e curare le ferite.
  • Yogurt. Per la demodicosi localizzata di solito è un buon rimedio perché promuove la guarigione.

Come prevenire la demodicosi canina

Poiché l'acaro che causa la demodecosi normalmente vive nei cani, è impossibile eliminarlo. Pertanto, non esiste alcun modo per impedire la loro presenza nei nostri animali. Tuttavia, è possibile aiutare a prevenire la malattia mantenendo i cani in buone condizioni, senza stress, con buon cibo, esercizio fisico e compagnia adeguata. In questo senso, la dieta a base di carne cruda di solito dà risultati eccellenti perché rafforza il sistema immunitario del cane. Per maggiori dettagli, non perdere questo articolo: "Dieta BARF per cani".

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla rogna demodettica nei cani - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione delle malattie parassitarie.

bibliografia
  • Mason, IS, Mason, KV, Lloyd, DH Una revisione della biologia della pelle canina rispetto ai commensali Staphylococcus intermedius, Demodex canis e Malassezia pachydermatis . Dermatologia veterinaria 1996; 7: 119-132.
  • AVEPA Forme cliniche di demodicosi canina. Non tutto è alopecia . Clinica veterinaria Gran Vía Av. Corts Catalanes, Barcellona.
  • Guerra, ecc .; Mencho, JD; Rodriguez, JG; Marín, E.; Olivares, JL (2010). Demodex spp. nei cani con demodicosi .

Raccomandato

Effetti collaterali del cortisone nei cani
2019
La coltivazione di fragole
2019
Cosa fare se il mio cane ha la pelle irritata?
2019