Risorse naturali: definizione e tipi

Sappiamo tutti che la sopravvivenza sul nostro pianeta è avvenuta grazie alle risorse naturali che ci offre e senza le quali la vita non sarebbe possibile. Ma cosa sai di queste risorse naturali? Sai quali e quanti sono? Può sembrare irrilevante, ma conoscere la risposta a queste domande ci farà riconsiderare la loro importanza e il pericolo che affrontano oggi. In li conosciamo molto bene e in modo che tu sia anche informato e impari di più sul nostro pianeta e sul suo funzionamento, ti portiamo questo articolo sulle diverse risorse naturali, la loro definizione e tipi .

Quali sono le risorse naturali?

Le risorse naturali sono elementi o beni che la natura ci fornisce e che si trovano nell'ambiente naturale senza essere alterati dall'azione dell'uomo, cioè che non interviene nella sua produzione.

Queste risorse possono essere utilizzate per soddisfare i bisogni vitali sia dell'uomo che degli altri esseri viventi. Quest'ultimo è importante, poiché quando parliamo di risorse naturali sembriamo dimenticare il resto degli esseri viventi sul pianeta che hanno bisogno anche di loro. In effetti, dal punto di vista economico queste risorse sono molto importanti per il benessere e lo sviluppo della società umana.

In primo luogo, possiamo commentare che le risorse naturali possono esistere in natura indipendentemente l'una dall'altra, come l'acqua; oppure possono esistere in un modo leggermente meno accessibile, ma che dopo un processo specifico attraverso altri elementi possono diventare risorse naturali ugualmente importanti, come i minerali metallici.

Qual è l'importanza delle risorse naturali

Sappiamo che ci sono molte risorse di cui abbiamo bisogno oggi e che non tutte sono naturali. Inoltre, può sembrare che le risorse naturali possano fare un passo indietro, ad esempio, per le risorse energetiche. Ma se cerchi lo sfondo di queste risorse generate dall'uomo troverai la loro importanza.

Innanzitutto, queste risorse naturali sono assolutamente essenziali per lo sviluppo della vita . Esempi di questo sono aria o acqua, che vengono utilizzati direttamente.

Da questo, queste risorse sono utilizzabili dal punto di vista pratico per la produzione di altre materie prime o energia (trasporti, elettricità, industria ...). Cioè, queste risorse sono la base e la responsabilità per noi di godere del nostro stile di vita attuale.

Tipi di risorse naturali

Le risorse naturali sono suddivise in diversi tipi in base alle fonti. In generale, tutti coincidono nel classificare queste risorse naturali in due grandi gruppi: risorse naturali rinnovabili e risorse naturali non rinnovabili . Questa distinzione si basa sul tempo necessario per generare e rigenerare queste risorse da sole in natura. In questo articolo svilupperemo e ci concentreremo su questa classificazione delle risorse naturali.

Tuttavia, ci sono anche altre classificazioni che possono essere complementari. Alcuni classificano le risorse naturali in risorse onnipresenti, quelle che si trovano in tutto il pianeta come l'aria o le radiazioni solari; o in risorse localizzate, quelle che appaiono sporadicamente in luoghi molto specifici.

Inoltre, queste risorse possono anche essere separate in risorse situate nel suolo (risorse minerarie), risorse minerarie, risorse idriche, risorse biologiche e risorse energetiche.

In questo articolo potrai scoprire argomenti più correlati come questo sulle energie rinnovabili e le energie non rinnovabili: esempi e sintesi.

Risorse naturali rinnovabili

Le risorse naturali rinnovabili, come abbiamo accennato, fanno riferimento al fatto che sono permanentemente disponibili, cioè non si esauriscono nonostante il loro utilizzo perché sono rigenerate a un tasso molto più elevato di quanto non siano consumate. Ma dobbiamo stare attenti in quest'ultimo aspetto. Se il tasso di utilizzo supera il tasso con cui la risorsa viene rigenerata, inizierebbe a rischiare di esaurirsi e smetterebbe di essere una risorsa rinnovabile. Per questo motivo, dobbiamo sempre tenere a mente di fare un uso responsabile delle nostre risorse naturali.

Alcuni esempi di risorse naturali rinnovabili sono:

  • acqua
  • Radiazione solare
  • vento
  • biomassa

Inoltre, le risorse naturali rinnovabili sono anche considerate quelle energie che possono essere ottenute da queste fonti, chiamate energie rinnovabili, come l'energia idraulica, l'energia delle maree, l'energia solare, l'energia eolica, l'energia geotermica o i biocarburanti.

Scopri con questo altro articolo tutto sugli esempi di risorse naturali inesauribili.

Risorse naturali non rinnovabili

Una volta conosciute le risorse naturali rinnovabili, possiamo avere un'idea di cosa consistano le risorse naturali non rinnovabili. Sono quelli la cui formazione ha maggiori difficoltà in termini di tempo necessario per generare (su scala geologica ci vogliono molte migliaia di anni). Pertanto, non possono essere riutilizzati, rigenerati o prodotti a un ritmo sufficiente per mantenere un tasso di consumo elevato. Questo tasso è generalmente molto elevato per tutto il tempo necessario per la generazione. Inoltre, queste risorse esistono in quantità limitate .

Alcuni esempi di risorse naturali non rinnovabili sono:

  • Combustibili fossili come carbone, petrolio o gas naturale.
  • Minerali.
  • Metalli.
  • Combustibili nucleari
  • Acque sotterranee confinate in acquiferi isolati.

Ti consigliamo inoltre di consultare le informazioni sulle risorse naturali che verranno utilizzate in questo altro articolo informativo di.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Risorse naturali: definizione e tipi, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Altro ambiente.

Raccomandato

Dove acquistare carne biologica
2019
Feci bianche nei cani - Cause
2019
Cosa fare se un serpente morde il mio cane?
2019