Riscaldamento globale: definizione, cause e conseguenze

Il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici sono concetti comunemente confusi, poiché sebbene il riscaldamento globale sia solo uno degli aspetti raccolti dai cambiamenti climatici, è anche usato per riferirsi all'evoluzione della tendenza climatica lungo il storia geologica Approfondendo questo grande problema ambientale che ci colpisce oggi in tutto il mondo e che continuerà a farlo, sembra che per molti altri anni. In questo articolo ti raccontiamo tutto sul riscaldamento globale, la sua definizione, le cause e le conseguenze .

Che cos'è il riscaldamento globale - definizione

Il riscaldamento globale si riferisce all'aumento della temperatura media degli oceani e dell'atmosfera terrestre e negli ultimi decenni è stato allarmante in tutto il mondo. Come abbiamo detto, è spesso confuso con il cambiamento climatico perché sono termini che si potrebbe approssimativamente dire andare di pari passo perché le loro cause e conseguenze coincidono per lo più. Ma è molto importante differenziarli, quindi spieghiamo maggiori dettagli sul riscaldamento globale.

Cause del riscaldamento globale

Il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici coincidono nella causa principale, la massiccia emissione di diversi gas serra o GHG che trattengono il calore all'interno dell'atmosfera e sulla superficie terrestre attraverso il cosiddetto effetto serra.

L'effetto serra è un processo naturale attraverso il quale si verifica la ritenzione di calore del Sole nell'atmosfera terrestre grazie allo strato di GHG presente in esso. Questi gas in quantità normali mantengono la temperatura del pianeta a circa 33 ° C al di sopra di quella che potrebbe avere se non esistessero, quindi il pianeta sarebbe troppo freddo perché la vita si sviluppasse in esso. Tuttavia, attualmente l'effetto serra sta diventando così intenso a causa delle nostre emissioni che inizia ad avere gravi ripercussioni sull'ambiente.

Il gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici (IPCC) ha concluso nel Quinto rapporto di valutazione (AR5) del 2013 che l'influenza umana era stata la causa dominante di questo riscaldamento dalla metà del XX secolo attraverso l'emissione di GHG, che è una prova crescente. Tra i principali gas emessi vi sono vapore acqueo, anidride carbonica, metano e ozono.

Esistono diverse attività umane legate a queste emissioni di gas serra che sono aumentate nell'atmosfera dopo la Rivoluzione industriale. Il primo di questi è uno stile di vita insostenibile a causa del grande sfruttamento che la natura subisce come semplice materia prima. Fonti energetiche altamente inquinanti sono utilizzate a causa delle grandi esigenze della grande crescita demografica ed economica che si è verificata.

Notevole anche la grande emissione di gas prodotti dalla combustione di combustibili fossili . Si stima che tre quarti dell'aumento di CO2 dovuto all'azione umana siano associati a questa attività, con il resto dei responsabili dei cambiamenti nell'uso del suolo e nella deforestazione. Quest'ultimo è più rilevante di quanto sembri, poiché attraverso la vegetazione lo squilibrio causato da queste emissioni di gas potrebbe essere bilanciato naturalmente.

Conseguenze del riscaldamento globale

Tra le molteplici conseguenze del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici, spiccano quelle legate all'aumento delle temperature . Oggi ci sono numerose prove scientifiche che il nostro pianeta si sta riscaldando, mostrando cambiamenti senza precedenti nei registri climatici.

Innanzitutto, poiché sembra una conseguenza ovvia, i cambiamenti climatici includono l'aumento della frequenza con cui si verificano eventi meteorologici estremi come gravi siccità, ondate di calore o piogge torrenziali .

Nel corso del ventesimo secolo c'è stato un aumento della temperatura di 0, 6 ° C. Per i ricercatori questa è la causa dell'aumento della temperatura degli oceani, che causa la sua espansione e l'innalzamento del livello del mare da 10 a 12 centimetri.

Sebbene gli impatti che possono essere associati al riscaldamento globale e ai cambiamenti climatici siano diversi a seconda delle regioni terrestri, il segno più chiaro è lo scioglimento del ghiaccio o lo scioglimento delle calotte polari, in particolare nell'Artico, che contribuisce a questo aumento. del livello del mare e perdita di habitat per molte specie, come l'orso polare. Ciò conclude che il riscaldamento globale ha quindi anche gravi conseguenze su specie di fauna e flora che non sono in grado di adattarsi alle nuove condizioni climatiche o che eliminano gli ecosistemi in cui vivono, il che provoca un'accelerazione di alcune estinzioni delle specie.

Altri effetti del riscaldamento globale sono l'essiccamento delle foreste a causa delle variazioni del regime delle piogge e l'aumento dell'area di distribuzione delle aree aride, come i deserti subtropicali.

Se vuoi leggere altri articoli simili al riscaldamento globale: definizione, cause e conseguenze, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di cambiamenti climatici.

Raccomandato

Perché l'idrogeno non funziona come carburante per veicoli?
2019
Delfini in pericolo di estinzione
2019
Frasi sull'ambiente per i bambini
2019