Riproduzione alternativa negli animali

La riproduzione alternativa, nota anche come eterogonia, è rara negli animali e consiste nell'alternanza di un ciclo con riproduzione sessuale seguita da un'altra asessuata. Ci sono animali che hanno una riproduzione sessuale ma che, a un certo punto, possono riprodursi in modo asessuato, sebbene ciò non significhi che alternano un tipo di riproduzione a un altro.

La riproduzione alternativa è più comune nelle piante, ma alcuni animali la praticano anche. Pertanto, in questo articolo di milanospettacoli.com approfondiremo questo tipo di riproduzione e forniremo alcuni esempi di riproduzione alternata negli animali che lo praticano.

Cos'è la riproduzione alternata?

La riproduzione alternata o l'eterogonia è un tipo di procreazione molto comune nelle piante semplici senza fiori . Queste piante sono briofite e felci. In questo tipo di riproduzione si alternano la riproduzione sessuale e la riproduzione asessuata. Nel caso delle piante, ciò significa che avranno una fase sporofita e un'altra fase chiamata gametofita.

Durante la fase sporofita la pianta produrrà spore che daranno origine a piante adulte geneticamente identiche alla pianta originale. Nella fase gametofita, la pianta produce gameti maschili e femminili che, unendo altri gameti di altre piante, daranno origine a nuovi individui con un diverso carico genetico.

Vantaggi della riproduzione alternata

La riproduzione alternativa accumula i vantaggi della riproduzione sessuale e asessuata . Quando un essere vivente si riproduce attraverso una strategia sessuale, raggiunge una diversità genetica nella sua prole molto ricca, che favorisce l'adattamento e la sopravvivenza della specie. Al contrario, quando un essere vivente si riproduce in modo asessuato, il numero di nuovi individui che appaiono è infinitamente maggiore in un breve periodo di tempo.

Pertanto, una pianta o un animale con riproduzione alternata renderà geneticamente ricca una generazione e la successiva molto numerica, aumentando insieme le possibilità di sopravvivenza .

Esempi di riproduzione alternata negli animali

La riproduzione alternativa negli animali invertebrati, come gli insetti, è forse l'esempio più comune e abbondante, ma anche la riproduzione delle meduse può seguire questa strategia.

Successivamente, mostreremo i tipi di animali con riproduzione alternata :

Riproduzione di api e formiche

La riproduzione di api o formiche si alterna. Questi animali, in base al momento vitale in cui si trovano, saranno riprodotti attraverso una strategia sessuale o asessuata. Sia gli uomini che le donne vivono nella società reale o nella società reale, strutturata in caste in cui ognuna svolge un ruolo unico e fondamentale. Sia le formiche che le api hanno una regina che si accoppia una volta nella vita, appena prima della formazione di un nuovo alveare o formicaio, mantenendo lo sperma all'interno del corpo in un organo chiamato spermatheca. Tutte le sue figlie saranno il risultato dell'unione degli ovuli della regina con lo sperma immagazzinato, ma a un certo punto, quando la società sarà matura (un anno nelle api e quattro anni nelle formiche circa), la regina deporrà alcune uova non fertilizzate ( riproduzione asessuata per partenogenesi) che darà origine ai maschi. In effetti, sono note specie di formiche dove non ci sono maschi e la riproduzione è asessuata al 100%.

Crostacei a riproduzione alternata

I crostacei del genere Daphnia hanno una riproduzione alternata. Durante la primavera e l'estate, quando le condizioni ambientali sono favorevoli, la dafnia si riproduce sessualmente, dando origine solo alle femmine che si sviluppano all'interno del loro corpo seguendo una strategia ovovivipara. Quando inizia l'inverno o quando c'è una siccità inaspettata, le femmine producono partenogenesi maschile (un tipo di riproduzione asessuata). Il numero di maschi in una popolazione di dafnia non sarà mai maggiore di quello delle femmine. In molte specie la morfologia del maschio è sconosciuta, poiché non è mai stata osservata.

Riproduzione di meduse

Anche la riproduzione delle meduse, a seconda della specie e della fase in cui si trovano, avrà una riproduzione alternata. Quando sono nella fase del polipo, formeranno una grande colonia che si riprodurrà asessualmente producendo più polipi. Ad un certo punto, i polipi produrranno piccole meduse di vita libera che, quando raggiungeranno il loro stato adulto, produrranno gameti femminili e maschili, dando riproduzione sessuale.

Insetti con riproduzione alternata

Infine, l'afide Phylloxera vitifoliae, si riproduce sessualmente in inverno, producendo uova che daranno origine alle femmine in primavera. Queste femmine si riproducono per partenogenesi fino a quando le temperature non si abbassano.

Se desideri leggere altri articoli simili alla Riproduzione alternativa negli animali, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Curiosità del mondo animale.

bibliografia
  • McCauley, E., Murdoch, WW, Nisbet, RM e Gurney, WS (1990). L'ecologia fisiologica della Daphnia: sviluppo di un modello di crescita e riproduzione . Ecologia, 71 (2), 703-715.
  • Montés, FJ (2013). L'universo degli insetti . Libri di Mundi-Press.
  • Pardo Cobas, E., & Buitrago, M. (2005). Parassitologia veterinaria I.

Raccomandato

Cancro della pelle nei cani - Sintomi e trattamento
2019
Alimentazione del coniglio Belier
2019
Malattie della pelle nei cani
2019