Rinforzo positivo nei cani

Vedi i file dei cani

Molte persone cercano sul web metodi per risolvere i problemi che sorgono durante l'educazione dei loro animali domestici ed è allora che entra in gioco il rinforzo positivo nei cani, un buon strumento per contribuire all'apprendimento. L'addestramento di un cane non si applica solo alle sue fasi giovanili, ma è ancora nella vita adulta del cane.

In altre parole, il comportamento si rafforza quando seguito da un rinforzo positivo. Il termine " positivo " significa che il potenziatore viene presentato o aggiunto immediatamente dopo il comportamento. I rinforzi positivi sono generalmente cose piacevoli per l'individuo, o cose per le quali l'individuo è disposto a fare qualche sforzo. In questo articolo di milanospettacoli.com parliamo del rinforzo positivo nei cani, dell'efficacia e dei risultati che presenta in allenamento.

Che cos'è il rinforzo positivo?

L'istruzione e la formazione canina si basano sul condizionamento classico e sul condizionamento operativo. In quest'ultimo caso, le conseguenze del comportamento sono utilizzate come base per l'apprendimento, quindi se applichiamo un rinforzo positivo, ci saranno maggiori possibilità per il cane di eseguire un determinato comportamento. In sintesi, spiegheremo le quattro variabili della condizione operativa:

  • Rinforzo positivo : aggiungi uno stimolo piacevole quando il cane compie un comportamento adeguato. Un esempio potrebbe essere quello di premiare il cane con una sorpresa dopo aver obbedito a un ordine di obbedienza.
  • Rinforzo negativo : aggiungi uno stimolo spiacevole quando il cane compie comportamenti inappropriati. Un esempio potrebbe essere quello di punire il cane con un colpo o un colletto quando reagisce male per strada.
  • Punizione positiva : rimuovere uno stimolo spiacevole quando il cane compie un comportamento adeguato. Un esempio potrebbero essere i collari elettrici, che smettono di emettere scariche quando il cane smette di abbaiare.
  • Punizione negativa : rimuovere uno stimolo piacevole quando il cane compie comportamenti inappropriati. Un esempio potrebbe essere quello di lasciare il pipican quando il cane morde un altro cane dentro di lui.

Tuttavia, dobbiamo differenziare l'uso del rinforzo positivo, presente praticamente in tutte le tecniche di addestramento canino, dall'educazione positiva, che esclude la punizione positiva e il rinforzo negativo.

Come applicare il rinforzo positivo nei cani?

L'uso del rinforzo positivo nei cani è molto semplice, consiste nel premiare il nostro cane con prelibatezze, coccole e parole quando si effettua correttamente un ordine. A differenza di altri metodi di addestramento, il cane addestrato attraverso l'educazione positiva comprende più positivamente e soffre di livelli di stress più bassi.

I rinforzi positivi più comuni nell'addestramento dei cani sono cibo e giochi. Tuttavia, ci sono anche altri rinforzi che è possibile utilizzare. Tutti i cani sono diversi l'uno dall'altro e ognuno ha preferenze particolari . Pertanto, non è possibile affermare che tutti i cani devono essere addestrati con questo o quel tipo di cibo o che i giochi di tiro alla fune fungono da rinforzi in tutti i casi.

Uso del clicker

Il clicker è uno strumento che applica un rinforzo positivo attraverso un piccolo strumento che emette un suono, migliorando così l'attenzione e la percezione nell'animale. Scopri in milanospettacoli.com che cos'è il clicker e come viene utilizzato. È un'idea perfetta se stiamo pensando di educare il nostro cane perché ci permette di "catturare" determinati comportamenti del cane che ci piace. Se sai già come funziona, scopri come caricare il clicker per iniziare a praticare con il tuo cane.

Cattivi strumenti di allenamento

Sgridarci e punirci non solo aumenta i livelli di stress, ma diversi studi indicano che esiste una maggiore possibilità che il cane impiegherà più tempo per imparare. Dobbiamo anche ricordare che dopo un certo tempo il cane non ricorda più ciò che ha fatto di sbagliato e mostra sottomissione solo perché sa che siamo arrabbiati: si restringe e si spaventa perché sa di aver fatto qualcosa di sbagliato ma non capisce davvero perché.

I metodi di punizione come il collare appeso o il collare di scosse elettriche sono strumenti molto pericolosi e negativi per il cane poiché è stato dimostrato che può causare il reindirizzamento della sua rabbia contro chiunque si trovi nelle vicinanze e danneggiare seriamente il suo comportamento tornare al nostro cane aggressivo, apatico o antisociale.

Vantaggi del rinforzo positivo

La verità è che sia i formatori, gli educatori, gli etologi e i veterinari raccomandano sempre un rafforzamento positivo dell'educazione del cane mentre li facciamo imparare in modo divertente che ricordano in modo più efficace. Inoltre, il rinforzo positivo consente una migliore relazione tra l'animale domestico e il proprietario che fa sentire il nostro animale domestico amato, a sentirsi bene e aperto socialmente.

È il tipo di educazione ideale per le persone senza esperienza nel trattare con i cani e per le persone che hanno già esperienza perché offre l'opportunità di educare positivamente il nostro animale domestico facendola sentire felice e rispettata.

Uso corretto del rinforzo positivo

Nel nostro articolo sull'insegnamento di un cane a sedere puoi vedere come utilizziamo il cibo per il cane per eseguire il trucco e, una volta che lo ha fatto, lo ricompensiamo (stiamo usando un rinforzo positivo) per capire che ha fatto bene. Ripetere e continuare a rafforzare questo ordine aiuta il cane a capire che sta facendo bene e che viene ricompensato per le sue capacità.

Uso errato del rinforzo positivo

Se stiamo insegnando al nostro cane a dare la zampa, ad esempio, dobbiamo essere sicuri di premiare la buona conformità dopo che è stata eseguita correttamente. Se lasciamo passare molto tempo tra l'azione e il premio o, al contrario, andiamo avanti, stiamo facendo in modo che il cane non associ correttamente l'ordine al trattamento.

Educare allo stesso tempo richiede tempo e pazienza, ma qualcosa di molto più importante, la precisione di premiare l'animale al momento giusto. Nella nostra lista di errori comuni quando rimproveri un cane, puoi vedere che il primo (e più importante) errore è sgridare un cane fuori dal tempo. Questo tipo di atteggiamento danneggia l'animale e crea confusione.

Se desideri leggere altri articoli simili al rinforzo positivo nei cani, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Istruzione di base.

bibliografia
  • Hiby, EF, Rooney, NJ e Bradshaw, JWS (2004). Metodi di addestramento del cane: loro uso, efficacia e interazione con comportamento e benessere. ANIMAL WELFARE-POTTERS BAR THEN WHEATHAMPSTEAD-, 13 (1), 63-70.
  • Deldalle, S., & Gaunet, F. (2014). Effetti di 2 metodi di allenamento sui comportamenti legati allo stress del cane (Canis familiaris) e sulla relazione cane - proprietario. Journal of Veterinary Behaviour: Clinical Applications and Research, 9 (2), 58-65.
  • Bentosela, M., Barrera, G., Jakovcevic, A., Elgier, AM e Mustaca, AE (2008). Effetto del rinforzo, dell'omissione del rinforzo e dell'estinzione su una risposta comunicativa nei cani domestici (Canis familiaris). Processi comportamentali, 78 (3), 464-469.

Raccomandato

10 cose che il tuo cane vuole che tu sappia
2019
Come fare il sapone fatto in casa senza soda caustica
2019
Diarrea nei cuccioli - Cause e trattamento
2019