Rimuovi le erbacce

Nell'erba, tra i fiori del massiccio o accanto alle verdure, le erbacce danneggiano la crescita delle piante coltivate. Le erbacce sono solo piante situate nel posto sbagliato. In altre circostanze alcuni sono preziosi, come denti di leone, ortiche o valeriana rossa. Tuttavia, in un giardino ben curato, oltre ad essere scarsamente estetico, competono con le specie coltivate per spazio, luce, acqua e sostanze nutritive, quindi il loro controllo è necessario.

Modi per eliminare le erbacce

Esistono diversi sistemi : diserbo manuale o diserbo è l'opzione migliore per eliminare i nati tra le altre piante; scavare è l'ideale quando si avvia una nuova aiuola o aiuola; L'applicazione di pacciamatura è un metodo preventivo e di irrorazione di erbicidi, il più appropriato quando l'erba ha coperto una superficie importante.

La zappa, la forchetta, lo scarificatore, il biner, il rastrello o il pallet sono strumenti validi per diserbo manuale, pratico quando si tratta di piccole aree. Devi raccogliere tutte le radici in modo che le piante non ricrescano. Rivedere la terra una volta al mese sarà sufficiente per evitare di invadere le terrazze o i massicci. Per evitare di danneggiare le piante coltivate, è necessario scavare leggermente, graffiando 1 o 2 centimetri. È meglio farlo in tempo asciutto e soleggiato. Le erbacce strappate possono essere gettate nel cumulo di compost ma, specie come inseguitore, erba o carice, è preferibile distruggerle.

Erbacce che derivano dai semi

Nell'erba le erbacce derivano dai semi trasportati dagli uccelli o dal vento e, una volta germinati, si disperdono. La mancanza di un'alimentazione regolare, la siccità, la compattazione del suolo e la falciatura molto rapida e frequente possono aiutare il suo sviluppo. Se le erbe sono molto vigorose, sarà necessario rimuovere e ripiantare le placche o le aree interessate. Rastrellare prima di falciare e sollevare gli steli striscianti aiuta a rallentare l'espansione delle erbe infestanti. Se sono già presenti, ma non molto diffusi, vengono eliminati con una forca manuale. Altrimenti, devono essere usati erbicidi selettivi.

Elimina le erbacce con fungicidi

Eliminare le erbacce non ha solo un senso estetico. Queste piante competono con le nostre colture per cibo, umidità, luce, aria e spazio. Alcuni possono fungere da ospiti di parassiti, virus e malattie fungine . Possono ridurre il raccolto di germinazione lenta e lo sviluppo di verdure, come cipolle e carote. È anche importante tenere presente che causano una scarsa resa degli alberi da frutto e un ritardo nello sviluppo di tutti i tipi di specie legnose.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Eliminare le erbacce, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di piante per esterni.

Raccomandato

Nomi abbreviati per cani
2019
Perdita di denti nei gatti
2019
Il mio furetto non vuole mangiare, penso
2019