Rimedi domestici per gas nei cani

Vedi i file dei cani

Sfortunatamente, i problemi gastrointestinali hanno un'incidenza molto elevata negli animali domestici. Tra i disturbi digestivi più comuni nei cani, troviamo un'eccessiva formazione di gas . Mentre l'odore può essere spiacevole, la vera preoccupazione sono le possibili cause della flatulenza canina.

Il tuo cane ha molti gas? Naturalmente, dovresti consultare rapidamente il veterinario di cui ti fidi per scoprire lo stato di salute del tuo migliore amico e confermare la causa di questo disturbo gastrointestinale. In questo nuovo articolo di milanospettacoli.com, sarai in grado di conoscere alcuni rimedi casalinghi per i gas nei cani, ma non dimenticare che il veterinario è l'unico professionista adeguatamente addestrato a prescrivere un trattamento specifico appropriato per il tuo peloso.

Perché i cani hanno gas?

Esistono diverse possibili cause di gas nel tratto digestivo dei cani, ma appaiono sempre come un sintomo del fatto che il tuo corpo abbia qualche squilibrio. Pertanto, è essenziale andare rapidamente dal veterinario per vedere che il tuo cane ha molta flatulenza. Per poterti informare, riassumiamo di seguito le principali cause di gas nei cani.

  1. Dieta e abitudini alimentari : in generale, i problemi gastrointestinali sono legati a una dieta squilibrata o a cattive abitudini alimentari. Un cane goloso e / o che mangia molto velocemente in genere ingerisce una grande quantità di aria durante l'alimentazione, facilitando lo sviluppo di problemi digestivi. Inoltre, una dieta che contiene un consumo eccessivo di carboidrati e cereali favorisce anche la formazione di gas nei cani. Dobbiamo essere molto attenti alla composizione del feed che offriamo al nostro peloso. I prodotti di bassa qualità spesso contengono poche proteine ​​animali e molte farine di cereali, come mais, soia e riso. Questo è un modo economico, ma non molto responsabile, per raggiungere la percentuale minima di proteine ​​richiesta per un cibo per cani equilibrato. Tuttavia, questi cereali causano un'alta fermentazione nel sistema digestivo degli animali, dando origine a gas eccessivi. Pertanto, se scegli di alimentare il tuo migliore amico con feed, ricorda di scegliere sempre prodotti di fascia alta (linea Premium ).
  2. Allergie : le allergie nei cani sono molto frequenti e possono interferire con il loro processo digestivo. Alcuni alimenti, come uova, latticini, pollo e cereali, sono tra le principali cause di allergie alimentari nei cani. Le risposte ipersensibili del sistema immunitario di solito causano reazioni cutanee, disturbi di stomaco e formazione di gas intestinali. In questi casi può essere consigliabile eseguire alcuni dei test allergologici per cani con il nostro veterinario.
  3. Patologie : molte malattie possono portare alla concentrazione dell'aria e al gonfiore nella regione addominale dei cani. In questi casi osserveremo che il cane ha dei gas e non li espelle. Inoltre, i parassiti intestinali sono spesso una causa frequente di gas nei cani.

Al fine di iniziare un trattamento efficace ed eliminare i gas nel cane, sarà essenziale conoscere le cause che li stanno causando, che saranno determinate dopo il test per la diagnosi in un centro veterinario. Lo specialista, una volta determinato l'origine del problema, consiglierà un trattamento o un altro. Per questo motivo, se hai osservato gas nei tuoi cani e altri sintomi allarmanti, vai dal veterinario .

Cosa posso dare al mio cane se ha gas?

Come abbiamo accennato, il trattamento specifico per la flatulenza del cane dovrebbe essere prescritto da un veterinario, dopo aver identificato la causa di questo problema gastrointestinale. Il professionista può ritenere opportuno includere integratori naturali e ricette fatte in casa per il recupero del cane. Ma cosa possiamo dare a un cane se ha gas?

Ecco alcuni rimedi casalinghi per il gas nei cani:

  • Probiotici : gli alimenti probiotici contengono una serie di batteri benefici (come il lattobacillo ) che si trovano naturalmente nella flora intestinale dei cani. La presenza di questi microrganismi aiuta a migliorare il metabolismo digestivo e ottimizza l'assorbimento dei nutrienti. Collaborano anche per rafforzare il sistema immunitario e prevenire la proliferazione di batteri patogeni nel tratto digestivo. L'ideale è offrire al tuo cane fonti naturali di probiotici, come kefir e yogurt o conservanti senza zucchero. La dose raccomandata è di 1 cucchiaio (minestra) per 20 kg di peso corporeo, da 2 a 4 volte a settimana.
  • Prebiotici : i prebiotici sono fibre e sostanze vegetali non digeribili che fungono da cibo per i batteri benefici della flora intestinale. Contribuiscono a riequilibrare la flora intestinale e rafforzare il sistema immunitario, migliorando la digestione ed evitando problemi gastrointestinali. Prebiotici e probiotici hanno un'azione complementare nel corpo, ma non dovresti offrirli al tuo cane lo stesso giorno. Puoi trovare i prebiotici come integratori naturali nella maggior parte dei negozi di prodotti naturali.
  • Curcuma : i cani possono non solo mangiare la curcuma, ma anche trarre grandi benefici dalla loro assunzione controllata. Oltre alle sue riconosciute proprietà antinfiammatorie, antiglicemizzanti e antiossidanti, la curcuma è anche un eccellente alleato della digestione. La sua azione nel corpo consente di stimolare l'attività dello stomaco, migliorare il transito intestinale e prevenire la formazione di gas nei cani. Ricorda sempre di rispettare la dose massima di 60 mg. al giorno, tra 3 e 4 volte a settimana.
  • Cannella : la cannella, oltre a essere profumata e deliziosa, offre molti benefici per la salute dei cani. Questa specie è molto apprezzata per le sue proprietà antiglicemizzanti, antinfiammatorie, antibatteriche e antimicotiche. Come se ciò non bastasse, facilita anche la digestione, calma gli spasmi muscolari e previene la formazione di gas nello stomaco. Tuttavia, dobbiamo rispettare la dose giornaliera di ½ cucchiaino (caffè) per evitare un sovradosaggio e un'eccessiva azione anticoagulante nel corpo dei nostri migliori amici.
  • Camomilla : la camomilla è una delle erbe più squisite e benefiche per i cani. La sua infusione aiuta a calmare i dolori di stomaco, ad alleviare i sintomi di stress o nervosismo e facilita il processo digestivo. Puoi offrire 2 cucchiai (zuppa) di infuso di camomilla al tuo cane per prevenire la formazione di gas nello stomaco.

Prevenzione: il miglior rimedio naturale per il gas nei cani

Mentre i gas nei cani vengono spesso diagnosticati, non dovrebbero essere intesi come "qualcosa di normale". Un cane che rilascia gas maleodoranti ha un problema gastrointestinale che può derivare dalla sua dieta o da alcune patologie sottostanti e deve ricevere attenzione veterinaria per stabilire un trattamento efficace. Inoltre, il cane può soffrire di dolore se avverte molto gas.

Pertanto, prevenire la formazione di gas è essenziale per preservare la buona salute del tuo migliore amico. Ecco alcuni suggerimenti per evitare il gas nei cani:

  • Scegli sempre un alimento di qualità eccellente (gamma alta) come base della dieta del tuo migliore amico. Questi alimenti bilanciati devono contenere carne disidratata di alta qualità e facile digestione per garantire un eccellente contributo di proteine ​​animali ed evitare problemi digestivi.
  • Fai molta attenzione agli alimenti che incorpori nella tua dieta pelosa e non dargli mai gli avanzi di cibi umani o cibi per cani proibiti. Alcune verdure, come broccoli e cavolfiori, così come la maggior parte dei legumi, sono difficili da digerire e producono un'alta fermentazione nel tratto digestivo, favorendo la formazione di gas. Anche le uova da latte e in eccesso non sono raccomandate e possono causare allergie.
  • Controlla come il tuo peloso ingerisce il suo cibo . Se lo fai molto rapidamente, significa che una grande quantità di aria entra nel tuo tratto digestivo. Nutrire il tuo cane con un kong è di solito molto efficace nel ridurre l'ansia mentre mangia ed evitare la formazione di gas. È inoltre possibile utilizzare alimentatori anti-voracity. È anche importante che le dimensioni del mangime siano adeguate alle dimensioni e all'età dell'animale; Se le crocchette sono molto piccole, i cani possono ingerirle senza masticare.
  • Fornisce un ambiente positivo e sicuro per il tuo cane da nutrire con calma. Lo stress e i sentimenti negativi sono terribili per il processo digestivo e influenzano anche il sistema immunitario dei nostri cani.
  • Evita di esercitare il tuo cane poco prima o dopo il pasto . Dopo aver camminato, correre e giocare, il tuo cane sarà molto attivo, quindi ha maggiori probabilità di mangiare velocemente e non masticare. Pertanto, dai 40 ai 60 minuti per dar da mangiare al tuo cane al ritorno da una passeggiata o portarlo a fare una passeggiata dopo il pasto. Inoltre, portare a spasso il cane o esercitarsi subito dopo aver mangiato può facilitare la comparsa di una torsione dello stomaco, una patologia che può essere fatale.
  • Offre una medicina preventiva adeguata al tuo cane per tutta la vita. Visite regolari dal veterinario (ogni 6 mesi), una buona alimentazione, le vaccinazioni e la sverminazione sono essenziali per prevenire tutti i tipi di malattia e mantenere la buona salute del tuo migliore amico.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili ai rimedi casalinghi per il gas nei cani, ti consigliamo di visitare la nostra sezione Problemi intestinali.

Raccomandato

Animali vertebrati senza arti: esempi
2019
Dacs Veterinary
2019
Come nutrire una tarantola
2019