Riciclo creativo: pentole divertenti e originali

In questo riciclo creativo scoprire quali oggetti possiamo riciclare è un primo passo essenziale per ottenere i migliori risultati. Non è sempre necessario essere un tuttofare o passare ore a fare la trasformazione. Fortunatamente, molto spesso un'idea è sufficiente per fare una grande differenza.

Più originale e divertente, meglio è, e se sostanzialmente si tratta di un semplice riciclaggio o di un riutilizzo, allora il miele sui fiocchi. Naturalmente, se non riusciamo a pensare a nulla, possiamo sempre essere ispirati dagli altri o, se ciò che stiamo cercando è già stato inventato, approfittiamone.

In questo post proporremo diverse idee, ma soprattutto si cerca di dimostrare fino a che punto le proposte più folli e originali consentono di ottenere effetti spettacolari . Il giardino è il luogo ideale per fare riciclaggio creativo praticamente senza spendere.

Riutilizzare, riciclare, immaginare ...

Tranne che nelle case originali da un capo all'altro, il giardino ammette generalmente più stranezze e innovazioni decorative rispetto agli interni della casa. Senza ulteriori indugi, quindi, arriviamo al punto, dato che l'immaginazione è un muscolo che dovrebbe essere esercitato.

Essere in buona forma quando si tratta di essere creativi significa riutilizzare e riciclare oggetti che stiamo per smaltire, che troviamo in un rastrello o, ad esempio, accanto a un contenitore dell'immondizia. Comunque sia, il tuo obiettivo è far fiorire le idee e metterti al lavoro.

Mille e una possibilità

Avere il coraggio di creare può significare approfittare di bottiglie di plastica, lattine, casseruole, stivali da acqua, vecchie scarpe, sedie, vasche da bagno, mobili o parti di essi (cassetti, diciamo il caso), pallet, ruote di auto o camion, o qualsiasi altro oggetto in cui semi o le stesse piante possano germogliare e / o crescere.

Le possibilità sono tante quando si converte un oggetto in un vaso o un giardiniere, e anche in un vaso che, semplicemente, i limiti sono stabiliti da ciascuno. Non è facile, è vero, ma impari anche ad avere inventiva e, come in tante altre cose, tutto deve iniziare e farlo con entusiasmo.

Certo, è importante che tutti i progetti abbiano entrambi un buon drenaggio in comune in modo che l'acqua non si accumuli e finisca per marcire, come una dimensione in base a quella della pianta, pensando sempre all'ornamentale. Al contrario, la spesa non supporta tutti i tipi di materiali.

Da queste due regole d'oro, quasi tutto ci aiuta: dalla tastiera di un computer in cui introduciamo il terreno da riempire di germogli, il colino o scolapiatti, lattine di diverse dimensioni dipinte o non verniciate. Posizionato su una superficie piana, appeso o attaccato al muro, da solo o insieme ad altri, formando un giardino verticale.

Nel caso di una superficie porosa, come il legno o un chiruca, diciamo, è necessario creare una barriera protettiva con plastica o altro materiale impermeabile . A sua volta, ci aiuterà a scegliere le piante che non richiedono annaffiature frequenti, come cactus o piante grasse.

L'originalità può andare di pari passo con un oggetto inaspettato, incluso dove lo posizioniamo, come lo facciamo (murale, appeso ...) dei nostri colori o disegni o anche attraverso la parola. In quest'ultimo caso, frasi appropriate come "Pianta i tuoi sogni e cresceranno giorni felici", "Amo il verde" o "Verde, ti amo verde", tra molti altri, ci aiuteranno a decorare mentre possiamo esprimerci.

Vasi di terracotta

Le pentole rotte di terracotta o di terracotta, d'altra parte, sono una tentazione per le menti creative. Fondamentalmente, si tratta di sfruttare il pezzo rotto per creare un mondo in miniatura inaspettato, come se fosse un terrario. Inoltre, è un'opportunità per riutilizzare altri oggetti, combinandoli con le piante in modo fantasioso.

Se vogliamo dare una vita spezzata a stivali rotti o quelli che sono diventati piccoli, dobbiamo solo farlo. È davvero semplice e il risultato non può essere più sorprendente.

Logicamente, non è obbligatorio metterli insieme, ma se vogliamo trasformarli in un vaso davvero decorativo, prendiamo in considerazione le caratteristiche della pianta e il colore dello stivale. È importante dal colore delle foglie e dei fiori alla loro forma.

Dove posizionare le pentole

Ma dove posizionarli? Sebbene siano stivali, possono essere perfettamente appesi a una staccionata o a un muro e, naturalmente, anche alla porta, come benvenuto. Se sono stivali alti, qualcosa di molto comune in questo tipo di calzature, il loro è metterli vicino a una superficie verticale o fissarli in qualche modo per impedire al vento di abbatterli.

Come con il resto delle nostre fioriere, facciamo alcuni piccoli fori per garantire il drenaggio. Il suo materiale ci evita di doverli allineare. Sarà sufficiente riempirli di terra e piantare quei semi, piantine o piante. Difficilmente troveremo un'idea più facile da implementare.

Infine, i pallet sono anche una barriera corallina per praticare il riciclo creativo nel giardino e anche nel nostro piccolo giardino ecologico. Né è necessario fare qualcosa di speciale, perché lo stesso pallet, così com'è, è un giardiniere fantastico per numerose piantine.

Ci servirà appesi al muro o, ancora più facile, a terra, sullo stesso terreno. Riempiremo i buchi della sporcizia e poi posizioneremo i nostri fiori o verdure preferiti come lattuga, ravanelli, ecc., Nel qual caso è meglio non dipingere.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Riciclaggio creativo: vasi divertenti e originali, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

I 10 animali che saltano più in alto
2019
Il biocarburante è un'energia rinnovabile?
2019
Rinforzo positivo nei cani
2019