Riciclaggio di apparecchiature informatiche

Secondo la legge, almeno il 75% degli apparecchi di grandi dimensioni e il 65% delle apparecchiature informatiche devono essere riciclati in Europa. In particolare, con i computer, ci sono tre opzioni: donarli a una ONG, depositarli in un punto di riciclaggio o restituirli al distributore.

riciclaggio

Un dato di fatto. Nel 2007 la Fondazione Ecolec ha gestito e riciclato 207.000 tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), che rappresentano 4, 6 chilogrammi per abitante all'anno. L'obiettivo fissato dalla direttiva europea è di raggiungere i 4 chilogrammi per abitante. All'interno di questo tipo di rifiuti, le apparecchiature informatiche e di telecomunicazione ammontavano a circa 1.200 tonnellate.

Dobbiamo ricordare l'importanza di depositare rifiuti elettronici nei punti abilitati a questo scopo, poiché alcuni dei suoi componenti sono molto inquinanti. Le batterie dei laptop e la batteria sono particolarmente dannose per l'ambiente, poiché contengono metalli pesanti. Anche i vecchi monitor, poiché contengono un tubo a raggi catodici e fosforo. In un computer possono esserci platino, rame o mercurio, materiali, tutti molto inquinanti. Le cartucce di inchiostro e i toner sono altri componenti dannosi per l'ambiente.

Una delle associazioni che agisce per risolvere questo problema è la Fondazione Ecofimática, che riunisce il 90% dei produttori di apparecchiature per ufficio. È stato creato nel 2002 come soluzione per raccogliere, gestire e riciclare i tuoi rifiuti. È un sistema adattato alle peculiarità del settore, che deve gestire apparecchiature di copia di grandi dimensioni, per uso professionale e apparecchiature di stampa più piccole, per l'uso quotidiano nelle case. Tiene inoltre conto del ruolo fondamentale della figura del distributore. Per facilitare la consegna delle apparecchiature per ufficio al termine della sua vita utile, Ecofimática collabora con oltre 700 punti di raccolta situati nei canali di distribuzione delle apparecchiature per ufficio. Ed è anche presente nei punti puliti per consentire ai cittadini di consegnare le loro attrezzature obsolete .

Un'altra opzione, solidale oltre che ecologica, è quella di donare vecchi computer. Ad esempio, Iberia e Amadeus hanno inviato quaranta computer dalle agenzie di viaggio spagnole a tre scuole situate nella città di Molina, nel sud del Cile, colpite dal sisma del 27 febbraio. Prima di inviarli, i PC sono stati preparati, pulendoli di informazioni e dati per un uso successivo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Riciclaggio delle apparecchiature informatiche, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Riciclaggio e gestione dei rifiuti.

Raccomandato

Quanto costa tenere un cane boxer?
2019
Cane Corso è una razza pericolosa?
2019
Pianta di erica: cura
2019