Rene policistico nei gatti - Sintomi e trattamento

Vedi file Cats

Una delle caratteristiche più sorprendenti dei felini è la loro grande flessibilità e agilità, quindi la gioia popolare che dà a questi animali 7 vite, anche se nulla è più lontano dalla realtà, il gatto è un animale molto sensibile a numerose malattie e molti di loro, come la malattia renale policistica, possono anche essere osservati nell'uomo.

Questa malattia può essere asintomatica fino a quando non è abbastanza avanzata da rappresentare un rischio significativo per la vita dell'animale, quindi è molto importante che i proprietari sappiano di più su questa situazione patologica, al fine di diagnosticare e curare il prima possibile .

In questo articolo di Animal Expert parliamo dei sintomi e del trattamento del rene policistico nei gatti .

Cos'è il rene policistico?

La malattia renale policistica o il rene policistico è una malattia ereditaria molto comune nei gatti persiani ed esotici a pelo corto.

La caratteristica principale di questo disturbo è che il rene produce cisti piene di fluidi, questi sono presenti dalla nascita, ma man mano che il gatto cresce, anche le cisti aumentano di dimensioni e possono persino danneggiare il rene per causare insufficienza renale

Quando il gatto è piccolo e le cisti sono di dimensioni molto piccole, l'animale non mostra alcun segno di malattia, è normale che le manifestazioni della patologia arrivino quando è già stato causato un danno renale significativo, questa malattia viene solitamente diagnosticata tra 7 e 8 anni

Quali sono le cause del rene policistico nei gatti?

Questa malattia è ereditaria, quindi ha un'origine genetica, è l'anomalia che soffre un gene autosomico dominante e qualsiasi gatto che presenta questo gene nella sua forma anomala, avrà anche una malattia renale policistica.

Tuttavia, questo gene non può mutare in tutti i gatti, ma questa malattia colpisce soprattutto i gatti persiani ed esotici e le linee create da queste razze, come, ad esempio, i peli corti britannici.

In altre razze di gatti non è impossibile che si verifichi un rene policistico, ma è molto strano.

Quando un gatto affetto si riproduce, il cucciolo eredita l'anomalia genetica e la malattia, tuttavia, se entrambi i genitori sono affetti da questo gene, il cucciolo muore prima della nascita a causa di una patologia molto più grave.

Per ridurre la percentuale di gatti affetti da malattia renale policistica è essenziale controllare la riproduzione, tuttavia, come abbiamo accennato inizialmente, questa malattia non provoca sintomi fino a stadi molto avanzati e, a volte, quando si suona un gatto non è noto che sia malato.

Sintomi della malattia renale policistica nei gatti

Occasionalmente la malattia renale policistica si evolve in modo molto rapido e dannoso nei piccoli gattini, generalmente con esito fatale, tuttavia, come abbiamo notato, è di solito una malattia che produce sintomi già in età adulta.

Questi sintomi sono quelli di un'insufficienza renale :

  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso
  • debolezza
  • depressione
  • Alta assunzione di acqua
  • Aumento della frequenza della minzione

Quando si rileva uno di questi sintomi, è essenziale rivolgersi al veterinario, innanzitutto per valutare la funzione dei reni e, nel caso in cui questo sia compromesso, stabilire qual è la causa sottostante.

Diagnosi del rene policistico nei gatti

Se hai un gatto persiano o esotico, anche se non mostra sintomi della malattia, è importante che durante il primo anno vai dal veterinario per studiare la struttura dei reni e stabilire se sono sani o no.

Sia all'inizio che quando il gatto ha già manifestato sintomi di insufficienza renale, la diagnosi viene fatta mediante imaging tramite ultrasuoni. In un gatto malato, l'ecografia mostra la presenza di cisti.

Ovviamente, prima viene fatta la diagnosi, più favorevole sarà l'evoluzione della malattia.

Trattamento della malattia renale policistica nei gatti

Sfortunatamente, questa malattia non ha un trattamento curativo, ma ha principalmente lo scopo di fermare il più possibile l'evoluzione della malattia.

Il trattamento farmacologico sarà mirato a ridurre il lavoro dei reni affetti da insufficienza e prevenire tutte le complicanze organiche che possono derivare da questa situazione.

Questo trattamento, insieme a una dieta povera di fosforo e sodio, sebbene non cambierà la presenza di cisti nei reni, può migliorare la qualità della vita del gatto.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Rene policistico nei gatti - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione sulle malattie ereditarie.

Raccomandato

Anemia nei cani - Cause, sintomi e trattamento
2019
Tipi di Retriever
2019
Contenitori ecologici che ti sorprenderanno
2019