Razze di conigli nani o giocattoli

Vedi Token di conigli

I conigli nani o giocattolo stanno guadagnando più popolarità come animali domestici, essendo uno degli animali domestici più amati per i bambini. Oltre al loro aspetto affascinante, questi lagomorfi sono animali molto intelligenti, divertenti e in grado di creare legami molto forti con i loro umani.

Tuttavia, prima di adottare un coniglio come animale domestico, è essenziale conoscerli meglio per fornire loro le cure essenziali di cui hanno bisogno per preservare la loro buona salute e offrire loro un'alimentazione completa ed equilibrata. In questo senso, è importante conoscere le diverse razze di conigli nani, poiché ognuna di esse ha le sue caratteristiche fisiche e comportamentali.

In questo articolo di milanospettacoli.com, mostreremo le dieci razze di conigli nani o giocattoli più popolari al mondo. Oltre a sapere qualcosa in più sulle sue origini e caratteristiche, puoi anche incantarti con le foto più belle di questi piccoli lagomorfi.

1. Mini lop o coniglio belier

Il mini lop, noto anche come nop lop o rabbit belier, è uno dei conigli nani più popolari, nonostante sia relativamente nuovo. Alcune teorie sostengono che si tratti di una razza francese, mentre altre ipotesi suggeriscono che il mini lop sarebbe un discendente del coniglio delle Fiandre, di origine belga, sviluppato in Germania negli anni '70.

Sono caratterizzati da un corpo corto e largo, con una forma arrotondata e una muscolatura ben sviluppata, la testa rotonda e grande rispetto alle dimensioni del corpo, le orecchie lunghe, pendenti e arrotondate alle sue estremità.

La pelliccia del mini lop è densa, morbida e di media lunghezza, mostrando una buona quantità di peli di guardia. Una vasta gamma di colori è accettata nel mantello di questi conigli nani, con motivi solidi o spezzati. Il peso corporeo dovrebbe variare tra 2, 5 e 3, 5 kg negli individui adulti e l'aspettativa di vita è calcolata tra 5 e 7 anni.

2. Nano olandese o Netherland Nano

Il nano olandese è una delle più piccole razze di conigli nani o giocattolo, con un peso corporeo che varia tra 0, 5 e 1 kg. Nonostante sia compatto, il suo corpo è solido e muscoloso, consentendogli una grande flessibilità nei suoi movimenti. La sua testa è grande in relazione alle dimensioni del suo corpo, mentre il suo collo è molto corto. Le orecchie sono piccole, erette e hanno estremità leggermente arrotondate. La sua pelliccia è lucida, morbida e invita al tatto, potendo mostrare diverse sfumature.

Come suggerisce il nome, è una razza di coniglio nano originaria dei Paesi Bassi . Tuttavia, gli esemplari che conosciamo oggi possono differire notevolmente dai loro antenati, che sono stati sviluppati all'inizio del XX secolo. Dopo aver esportato in altri paesi (in particolare l'Inghilterra), questi piccoli lagomorfi hanno subito numerose croci per generare caratteristiche estetiche più attraenti, ridurne le dimensioni e variare il colore della pelliccia.

Non dobbiamo confonderli con il coniglio olandese, che ha una taglia media e ha origine in Inghilterra.

3. Coniglio nano del bacino della Columbia

Il coniglio nano nel bacino della Columbia è considerato il più piccolo delle razze di coniglio nano o giocattolo, poiché gli individui adulti difficilmente superano i 500 grammi di peso .

Durante gli anni '90, la razza fu quasi dichiarata estinta, ma in seguito furono trovati 14 esemplari sopravvissuti che ne consentirono il recupero. Tuttavia, fino ad oggi il coniglio nano nel Bacino della Columbia è ancora una delle razze di conigli più rare al mondo.

4. Coniglio d'angora inglese

Il coniglio nano d'angora inglese divenne molto popolare per il suo aspetto tenero e la particolare pelliccia densa che copre tutto il suo corpo compatto. Di tutte le razze di conigli nani, l'angora inglese è una delle più grandi, poiché può pesare tra 2, 5 kg e 4 kg e sembra particolarmente robusta per la sua abbondante pelliccia.

Inizialmente, la sua educazione era principalmente dedicata allo sfruttamento economico del suo mantello, noto come "lana d'angora". Questo pelo lungo e abbondante richiede un'attenta manutenzione per evitare nodi, l'accumulo di sporcizia e la formazione di boli di pelo nel tratto gastrointestinale del coniglio.

Come suggerisce il nome, gli antenati dei conigli angora inglesi hanno avuto origine in Turchia, più precisamente nella regione dell'Angora (ora chiamata Ankara), ma questa razza è nata in Inghilterra . Esistono anche altri tipi di coniglio "Angora" classificati in base al paese di creazione, come il coniglio francese Angora. Non tutti i conigli d'Angora sono nani o giocattoli, in realtà esiste un coniglio Angora gigante, che può pesare fino a 5, 5 kg in età adulta.

5. Maglione lanoso o coniglio lanoso

Continuando con le razze di conigli nani o giocattoli parleremo di un particolare peculiare e poco conosciuto: la Wooly Jersey o il coniglio lanoso . Questa razza si sviluppa negli Stati Uniti, più precisamente nel New Jersey. Il suo grande successo come animale da compagnia è dovuto non solo al suo aspetto adorabile, ma anche al suo carattere estremamente docile e affettuoso .

Infatti, nel suo luogo di origine, la Wooly Jersey è popolarmente conosciuta come il " coniglietto che non calcia ", dal momento che ha un comportamento molto equilibrato e difficilmente presentano sintomi di aggressività nei conigli ed è molto amichevole nel tratto quotidiano.

Questa razza di coniglio nano è nata negli anni '70, da incroci tra conigli angora francesi e conigli nani olandesi. La maglia è caratterizzata dal corpo compatto e muscoloso, dalla testa quadrata, dalle orecchie piccole ed erette che misurano solo circa 2 pollici. Le persone adulte possono pesare fino a 1, 5 kg e la loro aspettativa di vita è calcolata tra 6 e 9 anni.

6. Holland lop

L' Olanda lop è un'altra delle razze che hanno avuto origine in Olanda. La sua nascita è attribuita a un allevatore di conigli olandese Adrian de Cock, che negli anni '40 ha fatto alcuni incroci selettivi tra le razze inglese lop, french lop e nano olandese (nano olandese), ottenendo da loro i primi esemplari di holland lop.

I conigli nani pop olandesi di solito pesano tra 0, 9 e 1, 8 kg, esibendo un corpo compatto e solido interamente coperto da abbondanti peli lisci e morbidi. La testa è notevolmente appiattita, con orecchie lunghe che sono sempre pendenti, conferendo a questo lagomorfo un aspetto molto tenero. Lo standard di razza accetta colori diversi per il mantello holland lop, riconoscendo anche individui bicolore e tricolore.

7. Britannia Petite

La Petite Britannia è un'altra razza di conigli originaria dell'Inghilterra, proveniente da conigli portati dalla Polonia. È una delle più antiche razze di conigli nani o di giocattoli, il cui sviluppo è avvenuto nel diciannovesimo secolo, principalmente a causa delle mostre che hanno avuto molto successo in Europa a quel tempo.

La sua caratteristica più caratteristica è il cosiddetto "full bow body", che è stato molto popolare nelle mostre sui conigli. Ciò significa che la regione che va dalla base del collo alla coda forma un unico arco, che visto lateralmente ha la forma di un quarto di cerchio. La pancia è leggermente raccolta, la testa è a forma di cuneo e i suoi grandi occhi sono in qualche modo sporgenti. Le orecchie sono corte, appuntite e generalmente erette .

I conigli nani di questa razza si distinguono per avere una grande energia e hanno bisogno di un'alta dose di attività fisica quotidiana per mantenere un comportamento stabile. Grazie alle loro dimensioni ridotte, non hanno bisogno di un grande spazio per soddisfare le loro esigenze di dispendio energetico, ma si raccomanda di avere uno spazio aperto dove possono correre liberamente, saltare e giocare con le loro famiglie.

8. Testa di leone o testa di leone

Lionhead, o "testa di leone" in spagnolo, è una delle razze di coniglio nano più sorprendenti. In effetti, il suo nome si riferisce alla sua caratteristica più caratteristica, che sono i peli lunghi e schiaffi che sono indossati sulla sua testa e assomigliano alla criniera del leone. Ma molte copie perdono i loro "capelli" quando raggiungono l'età adulta.

Un'altra caratteristica sorprendente di questi conigli giocattolo sono le loro orecchie, che possono superare i 7 cm di lunghezza, essendo molto grandi rispetto alle dimensioni del loro corpo. Ma c'è anche una varietà di testa di leone con orecchie più corte ed erette.

I conigli Lionhead sono una delle razze di conigli nani o giocattolo che possono pesare fino a 2 kg e sembrano particolarmente robusti a causa dell'abbondante pelliccia che copre il loro corpo e può essere di una vasta gamma di colori. Gli occhi sono arrotondati e sono sempre ben separati l'uno dall'altro, il muso è allungato e la testa arrotondata.

Questa può essere considerata una razza di "origini condivise", poiché ha origine in Belgio ma finisce per svilupparsi in Inghilterra. Poco si sa esattamente sui loro antenati, ma si stima che la testa di leone che conosciamo oggi sia stata influenzata dagli incroci tra la volpe svizzera e il nano belga.

9. Coniglio in miniatura cashmere o a pelo lungo

Il cashmere lop in miniatura, noto anche come coniglio belier dai capelli lunghi, è anche tra le razze di coniglio nano più popolari. Questi piccoli lagoformi di origine inglese evidenziano un corpo ampio, compatto e muscoloso, con una testa che è anche larga e con un profilo leggermente curvo, un collo gioito e leggermente visibile e occhi grandi e luminosi.

Tuttavia, le sue caratteristiche più sorprendenti sono la pelliccia lunga, densa e abbondante, che può esibire vari colori e motivi solidi, e le sue lunghe orecchie pendenti, che conferiscono al cashmere in miniatura un aspetto davvero tenero. Il prezioso manto di questa razza di coniglio giocattolo richiede un'attenta manutenzione per evitare la formazione di nodi, l'accumulo di sporcizia nei capelli e i problemi digestivi associati alle palle di pelo nel tratto gastrointestinale.

10. Hotot nano o Hotot nano

Concludiamo la nostra lista di razze di nani o di conigli giocattolo con il Nano Hotot o il Nano hotot, una razza attribuita alla signora Eugenie Bernhard e il suo nome rivela il suo luogo di origine: Hotot-en-Auge, in Francia. Dalla loro nascita nel 1902, questi conigli nani hanno guadagnato un'enorme popolarità in tutto il mondo grazie al loro bell'aspetto e al loro temperamento gentile e premuroso.

Le caratteristiche più caratteristiche di questo coniglio nano o di una razza giocattolo sono la sua pelliccia completamente bianca e il cerchio nero che circonda i suoi brillanti occhi castani . Questo "delineato" evidenzia incredibilmente gli occhi dell'hotot nano, facendoli sembrare molto più grandi di quello che sono realmente. Notevoli anche le loro piccole orecchie che sono rare tra tutte le razze di conigli.

Nonostante le sue piccole dimensioni, l'hotot nano evidenzia un grande appetito, quindi i tuoi tutor dovrebbero essere particolarmente attenti per evitare sovrappeso e obesità nei loro conigli.

Altre razze di conigli nani o giocattoli

Ne hai voluto di più? Anche se ti abbiamo mostrato 10 razze di conigli nani o giocattoli, la verità è che ce ne sono molte altre. Pertanto, ecco 5 razze di conigli nani o giocattolo:

  1. Mini raso: è una razza di coniglio nano originario degli Stati Uniti, a metà del XX secolo, probabilmente proveniente dal coniglio dell'Avana. Ha guadagnato molta popolarità per la sua pelliccia distinta che mostra un attraente aspetto satinato. Si stima che questa caratteristica nota come "fattore satinato" sia apparsa spontaneamente per la prima volta, da una mutazione naturale nei geni che determina il tipo di pelliccia del coniglio dell'Avana. È un gene recessivo, quindi i campioni di mini-raso tendono ad essere molto rari e hanno un'elevata consanguineità.
  2. American fuzzy lop : la storia di questa razza di coniglio nano si intreccia con quella dell'olanda lop, poiché i suoi primi esemplari nascono grazie al tentativo di incorporare nuovi modelli e combinazioni di colori nel mantello holland lop. Per molti anni, il fuzzy lop americano è stato considerato una varietà lanosa di holland lop, guadagnandosi il riconoscimento ufficiale come razza solo nel 1988 dall'American Rabbit Breeders Association (ARBA). Il coniglio americano fuzzy lop evidenzia un corpo compatto di proporzioni equilibrate, la testa arrotondata con la faccia piatta, il collo molto raccolto e quasi impercettibile, le orecchie pendenti dritte. La sua pelliccia è anche abbondante e lanosa, sebbene non assomigli ai conigli d'Angora.
  3. Mini rex / nano rex : il mini coniglio rex è stato sviluppato in Francia, più precisamente nella città di Luché-Pring, a metà degli anni 20. Quando apparve per la prima volta la razza, tutti gli esemplari erano abbronzati. Successivamente, furono realizzate diverse croci selettive per ottenere l'ampia varietà di colori e motivi solidi che oggi caratterizzano questa razza di coniglio o giocattolo nano. Nonostante le sue dimensioni ridotte, il mini rex mette in evidenza un corpo robusto e muscoloso che può pesare tra 3 e 4 kg in età adulta. È anche caratterizzato da orecchie grandi ed erette, pelliccia strutturata in velluto e occhi grandi e svegli.
  4. Smalto nano: poco si sa esattamente sulle origini di questa razza di coniglio o giocattolo nano. Mentre il nome "polacco" significa "polacco", in un probabile riferimento agli antenati di questa razza, ci sono molte teorie sul luogo di nascita del polacco in miniatura o nano. Alcune ipotesi suggeriscono che avrebbe avuto origine in Inghilterra, mentre altri indicano possibili radici tedesche o belghe. Le sue caratteristiche più importanti sono il suo corpo allungato e arcuato (circa 20 o 25 cm di lunghezza), la faccia ovale e le orecchie corte che devono rimanere insieme dal suo inizio alle punte. Prima di diventare popolare come animale da compagnia, il coniglio smalto nano è stato creato per lo sfruttamento della sua carne, che ha avuto un valore di mercato molto elevato in Europa.
  5. Dwarf Belier (Dwarf lop) : è una razza di coniglio o giocattolo nano il cui peso corporeo in età adulta è compreso tra 2 e 2, 5 kg. Il belier nano evidenzia un corpo corto e compatto, con colonna vertebrale arrotondata, spalle larghe e petto profondo. Le gambe sono corte e forti, e la testa è ben sviluppata principalmente nei maschi. Le loro orecchie sono larghe, pendenti, hanno le estremità arrotondate e sono ben coperte di peli, quindi il loro interno non dovrebbe essere visibile da nessuna angolazione.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Razze di conigli nani o giocattoli, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Confronti.

bibliografia
  • Database online dell'American Rabbit Breeders Association (ARBA), disponibile sul sito Web www.arba.net
  • Database online e standard dell'Associazione spagnola di allevatori di conigli nani (AECCE), disponibili sul sito Web www.aecce.org/standard

Raccomandato

Nomi di gatti famosi
2019
I migliori addestratori di cani a casa a Barcellona
2019
Suggerimenti per l'adozione di un coniglio
2019