Razze di cani giapponesi che dovresti sapere

Vedi i file dei cani

I cani giapponesi hanno certamente qualcosa di speciale nei loro occhi e nel loro modo di essere. Forse è per questo che attualmente troviamo così tanti cani di razza akita inu o shiba inu, che sono adorabili e tremendamente fedeli.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostreremo 7 razze di cani giapponesi che dovresti sapere se stai pensando di adottare. Alcuni saranno conosciuti, altri non così tanto, anche se quello che devi davvero considerare è scegliere un cane che ne ha bisogno, cerca rifugi nel tuo paese per trovarli per l'adozione.

Continua a leggere e scopri i cani che milanospettacoli.com ti mostra, non esitare a commentare se hai anche un cane giapponese come migliore amico o vuoi averlo.

1. Akita inu

Akita Inu è una razza di cane giapponese millenaria pura e antica che è stata con l'uomo per oltre 3000 anni. Questo meraviglioso e bellissimo cane è stato usato nel corso degli anni per compiti molto diversi come la caccia all'orso, il combattimento di cani o il cane da guardia. Attualmente, Akita Inu è un fantastico cane da compagnia molto popolare.

I cani di questa razza giapponese in generale hanno una personalità molto forte e sono in qualche modo dominanti, quindi dovrà essere socializzato poiché è un cucciolo molto bravo. Akita Inu non abbaia per nulla, se senti uno di loro abbaiare, presta attenzione.

Tieni presente che sono cani con un solo proprietario, ciò non significa che siano riluttanti a prendersi cura delle altre persone all'interno della famiglia, in caso contrario, se non sei quello che consideri come proprietario, non avrai un Buon risultato quando si cerca di dare ordini.

Gli Akita Inu sono cani molto affettuosi con tutte le persone della famiglia. Sono una scelta eccellente per stare con i bambini piccoli in quanto non si lamenteranno mai se i bambini tirano le orecchie o la coda. Sono cani molto fedeli e devoti del gruppo a cui appartengono.

2. Shiba inu

La razza giapponese Shiba Inu è una delle 6 razze endemiche del Giappone e una dei pochi anni. Il suo aspetto è molto simile a Akita Inu anche se è molto più piccolo. I maschi di solito non superano i 40 centimetri e sono molto fedeli al loro proprietario. È una delle razze più vicine al lupo grigio, sulla stessa scala dello shar pei.

È un cane ideale da avere all'interno del nucleo familiare, sono amichevoli con i familiari e con altri animali domestici. Ma sono anche molto attivi, quindi dobbiamo eliminarli spesso e fare esercizio attivo per la loro sana crescita fisica e mentale.

Hanno i capelli corti e i colori che mostrano vanno dal marrone rossastro al bianco. Ci sono anche shiba inu bianchi completamente, ma non è il più comune trovarli. Gli Shiba Inu sono cani molto intelligenti, ma a volte così tanto, che per ordini semplici come sedersi o essere presi a calci, costa loro un po '.

3. Shikoku inu

Lo shikoku inu, originario dell'isola di Tosa, era precedentemente utilizzato per cacciare animali di grandi dimensioni, come cinghiali o cervi. Sono note tre varietà di questa razza: Awa, Hongawa e Hata.

In apparenza, è simile allo shiba inu, sebbene notevolmente più grande. È incluso nelle razze medie di cani . Può misurare tra i 43-55 cm di altezza e pesa circa 20-23 chili. Il muso è corto, le orecchie sono piccole e di forma triangolare e la sua pelliccia può essere di tre colori: bianco e nero, prevalentemente nero e nero con tocchi rossastri.

È un cane agile ed energico, allo stesso tempo fedele . Di solito non soffrono di alcun problema o malattia. Di solito rimangono sani, tranne che per lievi problemi di vista.

4. Hokkaido inu

L'hokkaido inu, di taglia media o addirittura grande, è un cane forte, con arti robusti e rettilinei. Si pensa che il suo lignaggio potrebbe provenire dalla Cina, anche se le sue origini risalgono a 3000 anni fa.

È un cane che è stato storicamente utilizzato sia per il grande gioco, ad esempio gli orsi, sia per la caccia al cinghiale o al cerbiatto. La sua razza è inclusa nello Spitz. Di norma, hanno una predisposizione genetica di buona salute, senza problemi congeniti.

Sono molto attivi, quindi richiedono diverse camminate quotidiane e attività fisica, in caso contrario, puoi avere grandi aumenti di peso, qualcosa da considerare prima di adottare un cane di questa razza. Il tuo peso ideale sarebbe tra 20 e persino 30 chili.

Il colore del mantello più comune di questi cani è il beige, sebbene la gamma di colori che questi cani possono presentare sia molto ampia.

5. Kishu inu

Il Kishu Inu è rimasto un cane locale sull'isola che porta il suo nome per centinaia di anni. È un cane poco esteso dall'ovest. Nei tempi antichi, la loro pelliccia sembrava colori sorprendenti, ma con il passare del tempo, le varietà più comuni sono derivate in bianco, beige e nero.

La fisionomia è robusta, con due spessi strati di capelli. La coda è solitamente curva verso l'alto e le orecchie sono corte e molto pelose.

Il suo personaggio è calmo, con predisposizione docile . Sebbene, a seconda del grado di esercizio che svolgono, può variare. Se non bruciano tutta l'energia che hanno, possono diventare cani molto nervosi. In questi stati, il loro abbaiare è continuo e potente.

Il loro ambiente ideale sarebbe una grande terra o una fattoria dove poter giocare e svolgere le funzioni di tutela.

6. Tosa inu

La storia di Tosa Inu è relativamente breve. È il risultato delle croci che sono riuscite a ottenere un grosso cane ed è per questo che è stato incrociato con il bulldog, il bulldog argentino e il San Bernardo.

È certamente eccezionalmente coraggioso e forte, infatti, il Giappone è attualmente usato per combattere anche se questi non sono atroci o assetati di sangue. Né finiscono con la morte. Tuttavia milanospettacoli.com non è affatto d'accordo con lo svolgimento di pratiche, quindi possono avere conseguenze fatali per i proprietari inesperti.

Attualmente, Tosa Inu è un fantastico cane da compagnia che ha un carattere stabile e può vivere senza problemi con altri animali. Va d'accordo anche con i più piccoli in casa.

Il muso è di taglia media, leggermente allungato e il naso dovrebbe essere nero. Le orecchie sono piccole in relazione alle dimensioni della testa e anche i loro occhi sono piccoli e di un colore marrone terra con toni granato. È un cane davvero bello e impressionante.

7. Spitz giapponese

Lo spitz giapponese discende dalla varietà di cani spitz che arrivarono in giro per il Giappone nel 1920. È un cane di taglia media che di solito non supera i 35 cm di altezza.

Ha i capelli lunghi e anche se non è uno dei cani che perde la maggior parte dei peli se rilascia molto e devi essere consapevole di spazzolarli regolarmente. Sono bianchi e di natura calma anche se al minimo sarai avvisato se senti qualche suono .

Questa razza di cane giapponese è l'ideale per stare con tutti i membri della famiglia, ma devi essere attento agli estranei in quanto sono molto sospettosi. Lo spitz giapponese in particolare è molto meno conosciuto dei suoi cugini diretti come Samoiedo e eschimese americano.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Razze di cani giapponesi che dovresti conoscere, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Confronti.

Raccomandato

Mi Casa - Canina y Felina Residence
2019
Animali che cambiano colore
2019
Idee originali per recintare il giardino
2019