Razze canine, prima e dopo

Vedi i file dei cani

Per sapere come erano le razze canine prima di tornare nel 1873, appare il Kennel Club, il club di allevatori del Regno Unito che ha standardizzato la morfologia delle razze canine per la prima volta. Tuttavia, possiamo anche trovare vecchie opere d'arte in cui vengono messi in scena i cani dell'epoca.

In questo articolo di milanospettacoli.com ti mostreremo le razze canine di prima e ora, una passeggiata nel tempo davvero impressionante e fondamentale per capire perché le razze attuali soffrono così tanti problemi di salute o come è possibile che I cani sono le uniche specie con una morfologia così varia. Scopri 20 razze di cani prima e dopo, sarai sorpreso:

1. Carlino o pug

Nella fotografia a sinistra possiamo vedere Trump, un carlino o carlino di William Hogarth nel 1745. A quel tempo la razza non era standardizzata ma era conosciuta e popolare. Ovviamente non osserviamo un muso appiattito come quello attuale e le gambe sono molto più lunghe. Puoi persino stimare che sia più grande dell'attuale pug.

Attualmente il carlino soffre di diversi problemi di salute legati alla morfologia come il palato allungato, l'entorpione e la luisazione rotulea, nonché l'epilessia e la malattia di Pethers Legg-Calve, che possono causare perdita muscolare nella parte superiore della coscia e dolori che limitano il movimento del cane. È suscettibile al colpo di calore e annega regolarmente .

2. Terrier scozzese

Il terrier scozzese ha senza dubbio subito uno dei cambiamenti più drastici nella morfologia. Possiamo vedere la forma della testa molto più allungata e un drastico accorciamento delle gambe . La fotografia precedente risale al 1859.

Di solito soffrono di diversi tipi di cancro (vegija, intestinale, stomaco, pelle e seno) e sono sensibili alla malattia di von Willebrand, che provoca sanguinamenti e sanguinamenti anomali. Inoltre spesso soffrono di problemi alla colonna vertebrale .

3. Bovaro bernese

Nella foto possiamo vedere un cane da montagna bernese del 1862 dipinto da Benno Rafael Adam, un importante pittore di animali del XIX secolo. In questo dipinto realistico vediamo una boa con l'area cranica molto meno marcata e più arrotondata.

Di solito soffre di malattie come displasia (gomito o anca), istiocitosi, dissezione dell'osteocondrite ed è anche suscettibile alla torsione gastrica.

4. Pastore o bobtail inglese anziano

Gli attributi del bobtail o del vecchio pastore inglese sono notevolmente cambiati dalla fotografia del 1915 allo standard attuale. Possiamo osservare principalmente che la lunga pelliccia, la forma delle orecchie e l'area cranica sono state migliorate.

Il cappotto è stato senza dubbio uno dei fattori che hanno maggiormente influenzato la sua salute, poiché è sensibile all'otite e alle allergie. È anche affetto da displasia dell'anca e altre malattie legate alle articolazioni e alla mobilità.

5. Bedlington terrier

La morfologia di Bedlington Terrier è senza dubbio una delle più impressionanti. È stata cercata una somiglianza simile a quella di una pecora, che è culminata in una forma anomala del cranio. La fotografia mostra una copia del 1881 (a sinistra) che non ha nulla a che fare con quella attuale.

È sensibile a varie malattie, come soffio al cuore, epifora, displasia retinica, cataratta e un'alta incidenza di problemi ai reni e al fegato .

6. Bloodhound

È molto impressionante vedere lo standard di lavoro del segugio descritto circa 100 anni fa. Come possiamo vedere, le rughe sono state notevolmente migliorate, che ora sono una caratteristica distintiva della razza. Anche le orecchie sembrano molto più lunghe oggi.

Questa razza ha un tasso molto alto di disturbi gastrointestinali e problemi della pelle, negli occhi e nelle orecchie. Sono anche sensibili al colpo di calore. Infine, mettiamo in evidenza l'età della morte della gara, che è approssimativamente tra 8 e 12 anni.

7. Bull Terrier inglese

Il bull terrier inglese è senza dubbio una delle razze attuali più popolari, sia essa standard o in miniatura. La morfologia di questi cani è cambiata radicalmente dal momento della fotografia, nel 1915, fino ad ora. Possiamo osservare una significativa deformazione del cranio e un corpo più spesso e muscoloso è stato migliorato.

Bull terrier ha una grande tendenza a soffrire di problemi di pelle, così come cuore, reni, sordità e lussazione della rotula. Possono anche sviluppare problemi agli occhi.

8. Barboncino o barboncino

Il barboncino o barboncino è stato senza dubbio una delle gare più popolari nei concorsi di bellezza. I cambiamenti morfologici lo hanno selezionato per mostrare diverse dimensioni, nonché per mostrare un carattere particolarmente dolce e gestibile.

È sensibile all'epilessia, alla torsione gastrica, alla malattia di Addison, alla cataratta e alla displasia, specialmente negli esemplari giganti.

9. Pinscher del doberman

Nell'immagine del 1915 possiamo vedere un Pinscher Doberman più spesso di quello attuale e con un muso più corto. L'attuale standard è molto più stilizzato, tuttavia siamo preoccupati che l'amputazione degli arti sia ancora accettata.

È molto incline a soffrire di problemi alla colonna vertebrale, torsione gastrica, displasia dell'anca o problemi cardiaci. Sperimenta anche la sindrome di Wobbler, che si traduce in un deficit neurologico e disabilità, essendo più frequente nelle femmine che nei maschi.

10. Boxer

Il pugile è uno dei cani più popolari e amati, tuttavia ha anche subito un'enorme trasformazione. In questa fotografia possiamo vedere Flocky, il primo pugile registrato che viene registrato. Anche se la fotografia potrebbe non rivelarla, la forma della mascella è stata notevolmente modificata così come i belfi inferiori, molto più caduti.

Il cane boxer è sensibile a tutti i tipi di cancro, così come ai problemi cardiaci . Ha anche una tendenza alla torsione gastrica e di solito soffre di vertigini a causa di eccessivi problemi di calore e respiratori, a causa del suo naso piatto. Inoltre sperimentano allergie.

11. Fox wire hair terrier

È curioso osservare questo ritratto di un fox terrier con i capelli a filo del 1886. A differenza di quello attuale, ha i capelli molto meno ricci, il muso meno allungato e una posizione del corpo completamente diversa.

Sebbene l'incidenza dei problemi di salute non sia elevata come il pugile, ad esempio, presenta problemi frequenti come epilessia, sordità, problemi alla tiroide e disfunzioni digestive tra gli altri.

12. Pastore tedesco

Il pastore tedesco è di gran lunga una delle razze più maltrattate nei concorsi di bellezza. Tanto che al momento ci sono due tipi di pastore tedesco, la bellezza e il lavoro, il primo è il più colpito, perché il secondo ricorda ancora il modello del 1909 che vediamo nell'immagine.

Attualmente il suo principale problema di salute è la displasia dell'anca, sebbene possa anche soffrire di displasia del gomito, problemi digestivi e oculari. La fotografia che vi mostriamo è del vincitore di un concorso di bellezza del 2016, un cane che, probabilmente, tra qualche anno non sarà in grado di camminare a causa della grande deformazione della sua colonna vertebrale. Tuttavia, lo "standard attuale" richiede che i cani da pastore tedeschi presentino questa curvatura, che è totalmente anormale.

13. Pechinese

Il pechinese è uno dei cani più popolari in Cina poiché, ad un certo punto della storia, erano considerati animali sacri e vivevano con la famiglia reale. Come nelle razze precedenti possiamo osservare un importante cambiamento morfologico, il muso più appiattito, la testa più arrotondata e l'ampiezza delle sue narici sono evidenti.

Sebbene all'inizio possa non sembrare così diverso (come nel caso del pastore tedesco), il pechinese soffre fortemente di problemi di salute come problemi respiratori (narici stenotiche o palato allungato morbido), diversi problemi agli occhi (trichiasi, cataratta, atrofia progressiva retinica o discitiasi) nonché disfunzioni della mobilità, principalmente dovute alla dislocazione rotulea o alla degenerazione dei dischi invertebrali.

14. Bulldog inglese

Il bulldog inglese ha subito un cambiamento radicale, forse molto più delle altre razze che abbiamo nominato in questo elenco, possiamo vedere come la struttura del suo cranio è stata deformata dal 1790 ad oggi. Anche il suo corpo è stato selezionato, alla ricerca di un profilo grassoccio e muscoloso.

È probabilmente una delle razze che presenta i problemi più ereditari . Di solito soffre di displasia dell'anca, problemi della pelle, mancanza di respiro, predisposizione alla torsione gastrica e problemi agli occhi.

15. Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King Charles Spaniel è senza dubbio uno dei cani più popolari nel Regno Unito. Possiamo vedere parte del giovane re Carlo II nella fotografia a sinistra, in posa accanto al suo cane preferito. Il re sprezzante Charles Spaniel era un cane esclusivo della nobiltà e le donne lo indossavano sulle gonne in inverno per non fare freddo. Il re Carlos fu uno dei primi a iniziare a selezionare esemplari per ottenere una morfologia concreta e desiderata, basata semplicemente sulla "bellezza" del cane.

William Youatt, un veterinario specializzato in malattie, fu uno dei primi critici: " La razza del re Carlo è attualmente materialmente modificata per il male. Il muso è molto corto e la fronte è brutta e prominente, come quella del bulldog. l'occhio ha il doppio della sua dimensione originale e ha un'espressione di stupidità con cui il carattere del cane corrisponde esattamente . "

Il dottor William non è stato indotto in errore, attualmente questa razza è soggetta a molte malattie, tra cui la malattia da siringomielia ereditaria , tremendamente dolorosa . Sono anche sensibili al prolasso della valvola mitrale, alla displasia retinica o all'insufficienza cardiaca della cataratta. In effetti, il 50% dei cani di questa razza muore per problemi cardiaci e l'ultima causa di morte è la vecchiaia.

16. San Bernardo

Il cane di San Bernardo è uno dei più famosi cani da boxe, forse per la sua apparizione in Beethoven, il noto film . Nella fotografia a sinistra possiamo vedere un cane meno spesso, con una testa più piccola e caratteristiche meno marcate.

La selezione genetica lo ha reso un cane incline alla cardiomiopatia dilatativa, nonché all'obesità e alla displasia. È anche suscettibile al colpo di calore e alla torsione dello stomaco, quindi non è consigliabile eseguire un esercizio attivo con esso.

17. Shar pei

Shar pei è una delle razze più richieste oggi, ma come con il bull terrier inglese, l' esagerazione dei suoi attributi sta rendendo la razza soggetta a molti problemi di salute. Le famose rughe che mostra gli hanno dato un aspetto inconfondibile, ma anche diversi disagi e disturbi .

È suscettibile di soffrire di tutti i tipi di problemi della pelle e degli occhi, anche a causa delle infinite rughe. Di solito soffre anche di una malattia specifica, la febbre da shar pei e di solito ha allergie alimentari .

18. Schnauzer

Lo schnauzer è una delle razze più popolari e amate oggi. Ne troviamo tre tipi: la miniatura, lo standard e il gigante. Possiamo osservare il cambiamento che ha subito dalla fotografia del 1915. Il corpo è stato più compattato, il muso è più allungato e le caratteristiche della pelliccia, come la barba, sono molto più pronunciate.

È suscettibile alla sofferenza della sindrome del comedone schnauzer, che consiste in un tipo di dermatite che di solito colpisce la digestione dell'animale, causando allergie. Prova anche stenosi polmonare e problemi di vista, a volte correlati alla pelliccia delle sopracciglia.

19. West Highland white terrier

Il West Highland White Terrier, noto anche come " Westy ", proviene dalla Scozia e sebbene un tempo fosse un cane da cacciatore di volpi e tassi, oggi è uno dei cani da compagnia più amati e apprezzati.

Nella fotografia del 1899 possiamo vedere due copie abbastanza diverse dallo standard attuale, in quanto non hanno un cappotto così denso come sappiamo e anche la sua struttura morfologica è abbastanza remota.

Di solito soffrono di osteopatia craniomandibolare, crescita anormale della mascella, così come leucodistrofia, malattia di Legg-Calve-Pethes, tossicosi o lussazione patellare.

20. setter inglese

Nel setter inglese possiamo osservare chiaramente l'esagerazione degli attributi caratteristici della razza dal 1902 ad oggi. L'allungamento del muso e la lunghezza del collo sono stati migliorati, così come la presenza di peli sul petto, sulle gambe, sull'addome e sulla coda.

Come tutte le razze sopra menzionate, è sensibile a varie malattie come allergia, displasia del gomito, ipotiroidismo e altri tipi di allergia . La sua aspettativa di vita è di oltre 11 e 12 anni.

Perché tutte queste razze soffrono di così tanti problemi di salute?

I cani di razza, in particolare i cani di razza, sono stati incrociati per generazioni tra fratelli, genitori e figli e persino nonni e nipoti. Attualmente non è una pratica abituale o desiderabile, tuttavia, anche alcuni allevatori rispettati includono l'incrocio tra nonni e nipoti. Il motivo è molto semplice: cerca di migliorare gli attributi della razza oltre a non perdere il lignaggio nei futuri cuccioli.

Sono state utilizzate le informazioni del documentario BBC Pedigree Dogs Exposed.

Le conseguenze della consanguineità sono ovvie, la prova di ciò è il rifiuto così grande che la società sperimenta verso coloro che la praticano. Nell'antico Egitto, in particolare durante la XVIII dinastia, dimostrò che i reali che lo eseguivano erano più suscettibili di perpetuare malattie ereditarie, aggravando malattie ereditarie esistenti, mortalità precoce e, infine, infertilità.

Come abbiamo detto, non tutti gli allevatori svolgono queste pratiche, ma in alcuni casi sono comuni. Per questo motivo si consiglia vivamente di informarci adeguatamente prima di portare un cane a casa nostra, soprattutto se abbiamo pensato di andare in un allevatore.

Se vuoi leggere altri articoli simili alle razze canine, prima e dopo, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Mi Casa - Canina y Felina Residence
2019
Animali che cambiano colore
2019
Idee originali per recintare il giardino
2019