Quanto tempo impiega un gatto ad adattarsi a una nuova casa?

Vedi file Cats

Il gatto è un animale non solo di costume, ma conserva anche gran parte delle loro abitudini e comportamento istintivo nella fauna selvatica. Ecco perché, o perché hai deciso di adottarne uno o perché ti stai muovendo con il tuo partner peloso, dovresti prendere in considerazione il tempo che il felino dovrà adattarsi alla nuova casa, facendo tutto ciò che è in tuo potere per facilitare il processo. Ecco alcuni consigli e raccomandazioni nel caso in cui ti chiedi quanto tempo impiega un gatto ad adattarsi a una nuova casa .

Il periodo di adattamento dei gatti

Naturalmente ciò dipenderà dalla personalità del felino e, soprattutto, dalle esperienze vissute in precedenza dal micio, perché nei felini che hanno vissuto momenti traumatici con gli umani è normale che provino sfiducia e che costino molto di più per sentirsi al sicuro.

Di solito, in un felino che non porta traumi e non ha avuto problemi di socializzazione, una settimana o una settimana e mezza sarà più che sufficiente per farti sentire completamente a tuo agio nella tua nuova casa. Alcuni gattini timidi potrebbero richiedere un po 'più di tempo, ma seguendo i nostri consigli sarai in grado di fornire tranquillità anche ai felini che hanno vissuto esperienze dolorose. Per fare questo, ecco alcuni suggerimenti per convincere il gatto ad adattarsi rapidamente alla sua nuova casa.

Se dopo questo periodo il tuo gattino continua a sussultare, ringhiare e cercare di nascondersi, è molto probabile che trascinerà un trauma grave, quindi ti suggeriamo di andare da uno specialista.

Il primo approccio

I gatti sono animali molto legati alla routine, quindi un piccolo cambiamento nelle attività quotidiane li influenza. Se ne hai appena adottato uno, è normale che tu sia sospettoso e schifoso. Oltre a non sapere chi sei o quali sono le tue intenzioni, ti ritroverai improvvisamente in uno strano ambiente, pieno di odori sconosciuti e senza un singolo segno del tuo profumo, così importante per i felini di sentirsi a proprio agio.

Arrivare a casa è fondamentale per abituarsi al nuovo ambiente il più rapidamente possibile. Alcuni gatti si sentiranno a proprio agio fin dall'inizio, esplorando e assumendo rapidamente tutto, ma questo non è il più comune.

Quando adotti un gatto è importante anticipare il tuo arrivo e preparare tutto per un tale evento. Per fare ciò, consulta il nostro articolo su "Come preparare l'arrivo di una casa per gatti". Indipendentemente dal fatto che tu viva in una casa o in un appartamento, è meglio che per il primo contatto assegni una stanza in casa in modo che il gatto possa rimanere per un po 'senza essere disturbato da nessuno. Ricorda di posizionare in questa stanza una scatola con sabbia pulita, acqua e contenitori per alimenti e quello che sarà il letto della figa da quel momento in poi. Naturalmente, la sandbox dovrebbe essere il più lontano possibile dall'alimentatore e dal letto, poiché i gatti sono animali molto puliti. Lascialo stare nella stanza finché ha bisogno, annusare, esplorare o anche se rimane imbronciato, quando si sente pronto esplorerà intorno a lui, devi solo dargli tempo e rispettare il suo ritmo.

Rapporto con la famiglia

Le buone relazioni con tutti i membri della famiglia dovrebbero iniziare a svilupparsi dal primo giorno. Ovviamente, il primo approccio è con la persona che porta il gatto a casa. Idealmente, raccoglilo in un trasportino per animali domestici, dove puoi sentirti al sicuro, senza essere costretto a essere caricato da un essere umano sconosciuto. Sulla strada di casa, usa un tono di voce morbido e rassicurante per parlare con il gatto. Lascia che ti annusi attraverso la griglia del corriere e rispetti la sua decisione se vuole rimanere in fondo.

Quando arrivi a casa e lo lasci nella stanza che abbiamo descritto, fammi decidere a che ora lasciare il corriere, non forzarlo. Resta sintonizzato quando lo fai, lasciandolo annusare e ritirati se noti che è molto teso. Dagli il tempo di esplorare la stanza da solo e poi tornare. Se lo noti con più calma, siediti sul pavimento in modo da non intimidirlo con la tua altezza e rimani fermo in modo che ti si avvicini solo quando vuoi.

È probabile che si avvicini per annusare. Lascialo fare un paio di volte prima di provare una carezza. Tieni vicino alcuni cibi deliziosi da offrire come premio, quindi interpreta che stare con te porta cose buone. E quando il gatto si sente a proprio agio con te, gli altri membri della famiglia possono applicare lo stesso metodo per identificare i loro odori e non colpirli di sorpresa per incontrarli nel resto degli spazi.

Dagli il tuo spazio

Una volta che il micio ha deciso di esplorare l'intera casa e ti senti più sicuro e sicuro, è tempo di spostare i tuoi averi nelle aree in cui saranno da lì in poi. Naturalmente, se consideri che il nuovo arrivato sarà migliore nella stanza che hai abilitato per lui, puoi lasciarlo continuare a dormire lì. Alla fine, la cosa più importante è conoscere l'animale e adattarsi alle sue esigenze per garantire che il gatto possa adattarsi alla sua nuova casa e, soprattutto, vivere felicemente.

Se hai deciso di rimuovere le tue cose dalla stanza perché è la cosa migliore per lui, ricorda di posizionare i contenitori di cibo e acqua in luoghi facilmente accessibili al gatto, ma non così impegnati con gli umani. Lo stesso con la lettiera, considerando di metterla via dal cibo. Metti il ​​letto in un luogo caldo e protetto, dove il gatto può riposare ma senza sentirsi isolato. Non puoi dimenticare un raschietto e dei giocattoli, preferibilmente nelle aree in cui viene svolta la vita familiare, in modo che il gatto possa condividere e divertirsi con tutti.

Suggerimenti per spostarsi con un gatto

Come abbiamo sottolineato all'inizio dell'articolo, se ciò che accade è che vivi già con un gatto adulto e stai per cambiare indirizzo, è logico che ti chieda quali passi seguire e come abituare un gatto alla sua nuova casa. Bene, per questi casi è necessario seguire esattamente gli stessi passaggi già menzionati. Cioè, sposta tutti i mobili nella nuova casa prima di prendere il tuo gatto, abilita una stanza solo per lui con tutte le sue cose e lasciala lì con il corriere in modo che se ne vada solo quando si sente pronto, annusa ed esplora.

È molto importante fare tutto il trasloco prima di portare l'animale nella nuova casa per un motivo molto semplice: evitare più stress. I gatti sono animali che vengono stressati molto facilmente e rumori, estranei e movimenti improvvisi sono alcuni dei fattori che causano ansia in essi. Pertanto, raccomandiamo di evitare questa situazione al gatto e di prenderla quando tutto è in ordine. Pertanto, puoi anche riconoscere gli odori dei mobili e adattarti alla tua nuova casa molto più velocemente.

Come abbiamo ripetuto in tutto il post, la pazienza, l'affetto e il rispetto sono la chiave per abituare il gatto alla sua nuova casa. Quindi, non forzarlo, lascialo esplorare ogni angolo e spostare le sue cose quando l'animale è pronto.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Quanto tempo impiega un gatto ad adattarsi a una nuova casa?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Cosa devi sapere.

Raccomandato

Il gatto assorbe energia negativa?
2019
Impatto ambientale dell'aumento delle temperature
2019
Nomi carini per gatti e gattini
2019