Quanto spesso devo fare il bagno al mio cane?

Vedi i file dei cani

I cani fanno parte della nostra famiglia e condividiamo la vita, la casa e persino, a volte, il letto. Questo è uno dei motivi per cui è essenziale mantenere l'igiene degli animali. Inoltre, è importante per la tua salute, poiché un cane sporco può sviluppare una moltitudine di problemi della pelle, avere le pulci o semplicemente avere un cattivo odore.

A causa della diffusa paura della convinzione che il bagno di un cane possa danneggiare il suo pH e il suo mantello, molte persone si chiedono con che frequenza devo fare il bagno al mio cane? Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com per scoprire finalmente quando farti la doccia.

Miti da bagno per cani

Ci sono molti miti sui cani da bagno, alcuni più riusciti di altri. Si dice che bagnandoli perdano gli oli naturali della loro pelle e danneggino il pH, per esempio. Questo non è del tutto vero, poiché può influire sulla tua salute solo se li laviamo in eccesso o se non li laviamo mai . I cani si sporcano e hanno bisogno di noi per lavarli ogni tanto proprio per mantenere la loro salute.

Né è vero che l'acqua penetra nelle loro orecchie e provoca otite se le laviamo accuratamente. Questo può accadere, ovviamente, ma facendo attenzione non dovremmo avere problemi.

Un altro dei miti più accettati è che se odorano di profumo gli altri cani lo respingeranno. Ricorda che i cani hanno un naso molto potente e sotto quell'odore così ricco che lo shampoo lascia, gli altri continueranno a sentire l'odore del cane e non ci saranno problemi di socializzazione.

Ciò significa che fare il bagno al cane non fa male alla salute o ti spaventa gli altri se lo fai tutte le volte che è necessario.

Capelli lunghi, capelli corti

La frequenza del bagno è molto diversa tra i cani a pelo corto e quelli a pelo lungo. Questi ultimi hanno bisogno di più cure e devi essere più consapevole della tua immagine, è normale, hanno più capelli dove puoi nascondere polvere e sporco. Quindi, quanto spesso devo fare il bagno al mio cane in base alla lunghezza dei suoi capelli? Ecco alcuni tempi guida:

  • Cani a pelo lungo: una volta ogni quattro settimane.
  • Cane di pelo medio: una volta ogni 4-6 settimane.
  • Cani a pelo corto: una volta ogni 6-8 settimane.

Ricorda che dovresti lavarli con shampoo specifici per cane, anche se puoi anche usare prodotti naturali che non danneggiano la loro pelle o capelli. Non puoi trovare scuse per saltare il lavaggio del tuo cane se non puoi lavarlo a casa, puoi sempre portarlo in un centro di toelettatura per cani.

Mantenere l'igiene

Per evitare che il nostro cane abbia un cattivo odore e che rimanga pulito più a lungo, è importante spazzolare frequentemente. È preferibile spazzolarlo per alcuni minuti ogni giorno rispetto a una volta al mese per un'ora. Spazzolarlo rimuoverà i peli morti e la polvere e manterrà il cane pulito più a lungo. Anche se, naturalmente, la spazzolatura non sostituisce il bagno.

E cosa succede se hai fatto il bagno al tuo cane e dopo tre giorni sguazza nel fango? Dovrai lavarlo di nuovo. Non preoccuparti di doverlo fare il bagno un paio di volte in modo tempestivo, non danneggi la pelle o la pelliccia.

Se usi uno shampoo a secco, salvi il bagno con acqua? Neanche parlare Lo shampoo a secco viene utilizzato per occasioni molto specifiche in cui non possiamo lavarlo, ad esempio, quando il nostro pelo vomita durante un viaggio in auto. Il bagno è essenziale per mantenere l'igiene e la salute, quindi i rimedi alternativi non ne valgono la pena.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Quanto spesso devo fare il bagno al mio cane?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Assistenza di base.

Raccomandato

Come evitare l'inquinamento delle acque
2019
Innesto di cactus: come farlo e prendersi cura
2019
Come fare il bagno per la prima volta un gatto adulto?
2019