Quanto dura la gravidanza di un cane?

Vedi i file dei cani

Se abbiamo raccolto un cane in uno stato di evidente gestazione, oltre a chiederci le cure di base che saranno necessarie durante questo periodo, è normale avere dubbi su quanto dura la gravidanza di un cane . In questo articolo di milanospettacoli.com spiegheremo tutte queste domande in modo che, come caregiver, contribuiamo a una felice gravidanza, parto e postpartum per il nostro cane e la sua famiglia. Spiegheremo anche come dovrebbe essere il follow-up veterinario in questo periodo.

La durata della gestazione di un cane è la stessa per tutte le razze, quindi è importante tenere presente che non importa se si tratta di un cane golden retriever, un chihuahua, uno yorkshire o un cane di razza mista. Detto questo, continua a leggere per scoprire tutte le informazioni correlate!

Sintomi di un cane incinta

In questa sezione descriveremo com'è la gravidanza di una cagna . Se durante il caldo si è verificato un innesto, è probabile che ci sia stata fecondazione. Da quel momento in poi, nel corpo del cane ci sono cambiamenti con l'obiettivo di garantire l'impianto e lo sviluppo degli embrioni. Fatta eccezione per un leggero aumento di peso, tutte queste modifiche non saranno evidenti per noi fino a quando la gravidanza non sarà più avanzata. Alcune femmine sono nauseate entro la terza settimana di gravidanza, a volte vomitano e perdono l'appetito per alcuni giorni.

Dopo il primo mese di gravidanza di un cane, i capezzoli si scuriscono e aumentano di dimensioni, così come l'addome, che sarà più o meno evidente a seconda della costituzione del cane. La secrezione può anche apparire nel seno, che sarà ingrandito. Quando la data di consegna si avvicina possiamo vedere che il cane cerca un posto dove nidificare, smette di mangiare ed è irrequieto.

Il mio cane ha il latte ma non ha la pancia, è incinta?

Ci sono casi in cui le femmine espellono una secrezione attraverso il seno simile al latte materno ma non mostrano altri sintomi della gravidanza. In generale, è associato a una gravidanza psicologica. A lungo termine, soffrire di molte gravidanze psicologiche può avere conseguenze molto negative, quindi è importante valutare l'opzione di sterilizzazione.

Quanto dura la gravidanza di una cagna?

La gravidanza nelle femmine dura circa due mesi, con una media di 63 giorni e una variazione tra 56 e 66. Pertanto, non può essere assegnato un numero esatto di giorni, ma saranno circa 60 quando dovremmo essere in attesa di consegna. Alcuni cani partoriranno prima, specialmente quelli che allevano numerose cucciolate, e altri saranno ritardati senza implicare l'esistenza di alcuna patologia. Comunque, dopo alcuni giorni dalla data indicata dal veterinario come probabile per il parto, dobbiamo contattarlo, soprattutto se osserviamo uno strano comportamento nel cane o l'eliminazione di qualche secrezione vulvare.

Come sapere quanto è incinta la mia cagna?

Per sapere quanto un cane è incinta, è necessario visitare il veterinario per eseguire un'ecografia e, dopo l'esame, stabilire una data approssimativa della gravidanza. Come abbiamo visto quando si esaminano i sintomi di un cane in gravidanza, all'inizio non tutti mostrano segni di gravidanza, quindi non è sempre facile indovinare in quale momento della gravidanza ci si trova. Altri test che lo specialista eseguirà per determinare la durata della gravidanza del cane in base al momento della gravidanza in cui è la stessa palpazione addominale e un test ad ultrasuoni o radiografia.

Tuttavia, come guida, possiamo dire che entro la gravidanza, cioè durante il mese di gestazione, il cane inizierà a mostrare sintomi come un leggero aumento dell'addome. Con il passare dei giorni e la pancia si gonfia, possiamo notare i movimenti dei feti con la palpazione.

Il seno di solito non si allarga fino a quando non sta per arrivare il parto, quindi questo sintomo verrà mostrato alla fine della gravidanza . In questo modo, se il cane mostra l'addome allargato ma il seno continua a non farlo, puoi dedurre che la sua gravidanza è tra le settimane 4 e 8 correttamente.

Test di gravidanza per cani

Sul mercato ci sono test di gravidanza per cani molto simili ai test per l'uomo, poiché usano l'urina per mostrare un risultato. Tuttavia, se stai cercando test a casa per sapere se il tuo cane è incinta, dovresti sapere che gli unici che esistono sono l'osservazione dei sintomi. Pertanto, è meglio visitare il veterinario con il minimo sospetto di eseguire un'ecografia.

Ora che sai quanto dura la gravidanza di un cane e come determinare a che ora è la gravidanza, è fondamentale rivedere le cure di base che dobbiamo offrire al fine di garantire la migliore gravidanza e garantire che la futura madre sia in buone condizioni.

Cure di base di un cane incinta

Una volta che vi è il dubbio sulla durata della gravidanza di un cane, affinché la gestazione abbia successo, è importante prendere in considerazione alcune raccomandazioni di base sulla cura di un cane incinta, come le seguenti:

  • Dobbiamo cambiare l'alimentazione e sostituirla con una per cuccioli e femmine gravide, poiché in questa fase i cani aumentano le loro esigenze nutrizionali.
  • Se il cane non viene sverminato, si consiglia di somministrare un prodotto per parassiti interni ed esterni, ma sempre secondo le raccomandazioni del veterinario. Quindi, se ti chiedi se puoi sverminare un cane incinta, la risposta è sì, e in questo altro articolo spieghiamo come.
  • Prima di assumere qualsiasi farmaco dovremmo consultare questo professionista perché alcuni farmaci potrebbero avere conseguenze fatali, come aborti o malformazioni fetali.
  • In generale, una vita senza stress, con un adeguato esercizio fisico per evitare il sovrappeso e una buona alimentazione sono le basi per una gravidanza senza complicazioni.
  • Nelle ultime settimane dobbiamo evitare attività improvvise.

Monitoraggio veterinario delle femmine incinte

Non possiamo dimenticare le cure veterinarie. Non appena scopriamo o sospettiamo che il cane sia incinta, è tempo di andare in clinica. Lì, oltre a rispondere a tutte le nostre domande, il veterinario farà una revisione generale al fine di verificare che non vi siano problemi evidenti. Se manca qualche deformazione, deciderà quando somministrarlo. Prima del mese, per palpazione, un veterinario esperto può rilevare una gravidanza.

D'altra parte, possiamo fissare un appuntamento per un'ecografia . In esso, prima della terza settimana, possiamo vedere i cuccioli. Questi dati, anch'essi ottenuti con una radiografia verso il mese e mezzo, sono importanti per sapere se la consegna è terminata o meno, anche se potrebbero esserci degli errori. Poco prima della probabile data di consegna si consiglia un'altra visita. Il veterinario, ma anche noi, a questo punto possiamo notare il movimento dei cuccioli che poggiano semplicemente le mani sull'addome. È un buon momento per rispondere alle domande sul parto e scrivere il numero di emergenze veterinarie, per ogni evenienza.

Queste sarebbero le visite minime consigliate. Ci saranno casi in cui il veterinario ritiene che sia necessario un controllo più attento, ad esempio, se rileva qualche problema o in razze piccole o brachicefaliche, poiché entrambi possono avere difficoltà al momento del parto perché le teste dei cuccioli, a volte, sono più grandi del bacino, il che può anche prevenire il parto naturale, che necessita di un taglio cesareo.

Esistono molte variazioni a seconda della razza ma, in generale, il cane partorirà circa 5-8 cuccioli, potendo essere solo 1-2 nelle razze più piccole e superare 10 in quelle più grandi.

Nascita di una cagna: sintomi

Una volta raggiunta la durata massima della gravidanza, il cane inizierà a mostrare i sintomi tipici del parto. Normalmente, poche ore prima del parto le femmine subiscono una diminuzione della temperatura corporea . Allo stesso modo, sono irrequieti, nervosi e agitati, specialmente quando iniziano le contrazioni . Inoltre, di solito cercano il nido che si sono preparati per dare alla luce i loro piccoli e prendersi cura di loro alla nascita.

Se durante il parto sospetti che qualcosa non vada bene o che i cuccioli impieghino molto tempo a nascere, chiama immediatamente il veterinario per verificare che non ci siano alterazioni o agire se ce n'è uno. Per maggiori dettagli, non perdere questo altro articolo: "Quanto dura la nascita di un cane?".

Controllo delle nascite nei cani

Ora che sappiamo quanto dura la gravidanza di una cagna, possiamo calcolare che ognuno può avere un paio di cucciolate all'anno. Al momento, ci sono più cani che case disposti ad accoglierli, in modo che, in un numero eccessivamente elevato, finiscano per essere abbandonati, maltrattati o morti. Pertanto, come parte del mandato responsabile, dobbiamo impedire loro di riprodursi. La sterilizzazione è raccomandata sia per evitare le cucciolate indesiderate sia per i loro benefici per la salute, poiché un intervento prima del primo calore può prevenire futuri tumori al seno, infezioni uterine, ecc.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Quanto dura la gravidanza di un cane?, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione sulla gestazione.

bibliografia
  • Martí Angulo, S. La nascita del cane . Piccoli animali
  • Root Kustritz, MV (2005). Diagnosi della gravidanza e anomalie della gravidanza nel cane . Conferenza annuale della Società per la teriogenologia.
  • Concannon, PW Canine Gravidanza e parto .
  • Carlson e Giffin. (2002). Pratico manuale veterinario canino . Madrid. Editoriale el Drac.

Raccomandato

Trucchi per dare pillole ai cani
2019
I migliori veterinari a Manresa
2019
Crollo tracheale nei cani - Sintomi e trattamento
2019