Quantità di cibo per un cane da lepre

File di animali: Beagle

Se hai appena adottato un beagle, dovresti sapere che hai appena vinto un compagno fedele, affettuoso, molto attivo e pieno di energia. Se sei uno di quelli con una casa spaziosa e il tempo di fornire tutto l'esercizio di cui hai bisogno, hai trovato il tuo cane ideale!

Le cure specifiche richieste dal beagle sono spazzolate settimanalmente, sport e controllo del cibo. Perché? Molto semplice, è un cane con un appetito insaziabile che potrebbe mangiare un'intera ciotola di cibo in una sola seduta, un fatto che porterebbe all'obesità che, con ogni probabilità, causerebbe seri problemi di salute. Per scoprire la quantità di cibo per un beagle quotidiano, su milanospettacoli.com abbiamo preparato questo articolo con tutti i dettagli.

Da cosa dipende la quantità di cibo quotidiano

Ogni razza di cane ha caratteristiche particolari che ci fanno optare per esigenze nutrizionali o di altro tipo, sebbene tutte richiedano una grande quantità di proteine. Oltre alla composizione del cibo, la quantità che forniamo dipenderà anche dalla razza e dai seguenti fattori:

  • età
  • Peso adulto
  • Attività fisica

È evidente che un cane nella sua fase da cucciolo non consumerà la stessa quantità di cibo di un adulto o di un anziano. Allo stesso modo, anche i cani di taglia piccola, media, grande e gigante hanno quantità adeguate alle loro dimensioni.

Tuttavia, nel determinare la quantità di cibo necessaria al nostro cane beagle, ci concentreremo principalmente sulla sua attività fisica. Essendo un cane molto attivo, richiede lunghe passeggiate ed esercizio fisico che riesce a bruciare tutta l'energia accumulata. Inoltre, questa stessa natura energetica rende l'appetito praticamente insaziabile, un fatto che si è aggiunto alla sua tendenza all'obesità e che il controllo delle quantità giornaliere di cibo diventa un must per i proprietari.

Quanto dovrebbe mangiare un cucciolo di beagle

Durante la fase del cucciolo è quando più grammi di cibo hanno bisogno di mangiare il nostro cane. Pertanto, non sorprende che nei primi mesi diamo più quantità di quando raggiungiamo l'età adulta. In questo senso, si ritiene che il beagle abbia raggiunto la maturità dopo aver superato i primi 12 mesi di vita. Fino a quel momento, dovremo fornire alimenti secchi della gamma junior, fabbricati esclusivamente per soddisfare le esigenze di questa razza di cani.

L'alimentazione selezionata deve contenere un'alta percentuale di proteine ​​e sostanze nutritive per favorire il sistema digestivo e garantire il corretto sviluppo della flora intestinale del cucciolo. Allo stesso modo, sarà importante trovare nella sua composizione minerali essenziali come calcio e fosforo, che aiutano la corretta formazione dello scheletro del cane ed evitano problemi articolari. Dal momento che sono animali così attivi ed energetici, tendono a soffrire di malattie legate alle ossa e alle articolazioni, quindi mantenerli in perfette condizioni fin dalla tenera età è essenziale per prevenirli. Infine, nota che il mangime contiene antiossidanti per aiutare a rafforzare il tuo sistema immunitario.

Da milanospettacoli.com ti consigliamo di cercare alimenti di qualità per fornire al tuo cucciolo il cibo migliore. Tieni presente che questa è la fase più importante della tua vita perché segnerà tutta la tua evoluzione e sviluppo, quindi scappi da quei marchi che focalizzano la loro composizione su farina e cereali.

Quando dai da mangiare al tuo cucciolo di beagle, dovresti tenere conto delle seguenti considerazioni:

  • Per favorire l'assunzione di mangime durante i primi due mesi, è consigliabile inumidirlo in acqua per ammorbidirlo. Quindi, dovrai ridurre la quantità di acqua fino a quando l'alimentazione è completamente asciutta.
  • Da 2 a 4 mesi razioneremo i grammi giornalieri e li forniremo in quattro dosi.
  • Da 4 a 6, li daremo in tre.
  • Dopo 6 mesi, possiamo darti i grammi giornalieri totali divisi in due dosi.

Di seguito troverai la tabella con la quantità totale di grammi che dovresti dare al tuo beagle al giorno, a seconda dei mesi che ha e del peso che raggiungerà da adulto. Per conoscere questo peso, dovresti consultare il tuo veterinario. Noterai che fino a 6 mesi la quantità giornaliera aumenta per coprire tutte le tue esigenze nutrizionali. Da questa età, ridurremo il cibo per evitare il sovrappeso.

Quanto dovrebbe mangiare un cane da lepre adulto

Una volta terminato l'anno, il nostro cane da lepre è già un adulto e dobbiamo procedere a fornire alimenti secchi dalla gamma degli adulti . Inoltre, per evitare che il nostro cane sia obeso, la quantità giornaliera dovrebbe diminuire ed equilibrarsi con l'intensità dell'attività fisica a cui lo sottoponiamo.

Essendo una razza di cane con un appetito praticamente insaziabile, non sorprenderti se noti che dopo aver mangiato la quantità raccomandata chiede più cibo. A questo punto, è essenziale rimanere fermi e non cedere alla tua richiesta, poiché i tuoi bisogni nutrizionali sono già coperti con la quantità fornita e, quindi, il tuo corpo non richiede più cibo. Naturalmente, se il tuo cane da lepre inizia a perdere peso progressivamente, dovresti andare dal veterinario e dettagliare tutti gli esercizi che esegue quotidianamente, potrebbe essere necessario aumentare la dose.

Quando si seleziona il mangime, è necessario assicurarsi che la percentuale di proteine ​​sia ancora la più alta, occupando il 40% della composizione totale e che siano presenti minerali come calcio e fosforo per mantenere le ossa in perfette condizioni e articolazioni. In questo senso, il consumo di EPA e DHA è anche essenziale per promuovere la salute delle ossa e della pelle, oltre a mantenere il mantello luminoso.

Di seguito ti mostriamo la tabella con la quantità di cibo che il tuo beagle dovrebbe consumare al giorno. Come accennato all'inizio, questo importo dovrebbe essere stabilito in base al peso e al grado di attività fisica. Ricorda che da questo momento puoi continuare a fornire l'importo totale in due colpi o ridurlo a uno.

Quanto dovrebbe mangiare un anziano cane da lepre

Approssimativamente, dopo 8 anni, il beagle è considerato vecchio e, quindi, dobbiamo cambiare la sua dieta per un alimento di fascia alta . Sebbene apparentemente non mostri segni di un'età avanzata, la verità è che il tuo corpo inizia a notarlo e, quindi, dobbiamo adattare la tua dieta alle nuove esigenze nutrizionali.

Il beagle è una delle razze più attive ed energetiche, quindi può accompagnarci fino a 15 anni se offriamo tutte le cure di cui hai bisogno e una dieta di qualità. In questo senso, penso che le selezioni per coprire questa nuova fase della tua vita dovrebbero continuare ad essere arricchite con EPA e DHA per mantenere la pelle e i capelli sani, calcio per ossa e articolazioni, fibre e proteine ​​per promuovere il transito intestinale. Inoltre, per aumentare l'offerta di antiossidanti e aiutare a tenere a bada i radicali liberi, responsabili dell'ossidazione cellulare che può provocare lo sviluppo di malattie oculari o degenerative, possiamo fornire di tanto in tanto ai nostri anziani beagle frutta e verdura. .

Durante la vecchiaia la quantità di cibo che dovresti dare al tuo beagle è la stessa di quella fornita durante l'età adulta. L'unica cosa che cambia è la composizione del feed e il modulo. Per il beagle adulto, si consiglia di utilizzare crocchette difficili da masticare, poiché tendono ad essere cani con tendenza a deglutire senza praticamente masticare, mentre per il beagle anziano è consigliabile optare per crocchette facilmente digeribili, che possono essere secche o semi-umide. Un'altra opzione totalmente valida se il tuo beagle non ha tutti i denti, è quello di mescolare l'alimentazione secca con il cibo umido.

Se il tuo beagle anziano soffre di qualsiasi tipo di fegato, malattia renale o diabete, non esitare a recarti dal veterinario in modo che sia lui a determinare quale sia la migliore alimentazione. D'altra parte, se noti che ha perso l'appetito, è depresso, mostra segni di stanchezza, dorme più del solito, vomito, diarrea o altri sintomi, consulta uno specialista per esaminarlo immediatamente. In questa fase è quando dovresti prestare maggiore attenzione al tuo cane per agire rapidamente e fornire le cure che merita dopo averti offerto una vita piena di amore incondizionato e molta compagnia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quantità di cibo per un cane da lepre, ti consigliamo di accedere alla nostra sezione Diete bilanciate.

Raccomandato

Ecoturismo: definizione e caratteristiche
2019
Clinica veterinaria Ecovet Vallecas Villa
2019
I 18 animali più rari al mondo
2019