Quando un cane smette di essere un cucciolo?

Vedi i file dei cani

Sapere quando un cane smette di essere un cucciolo è una domanda molto frequente. L'età serve da riferimento per modificare la sua dieta, lasciando il posto a quella di un cane adulto. Il cambiamento di età ci aiuta anche a sapere quando possiamo iniziare a esercitare attivamente e molte altre questioni legate alla cura quotidiana.

Tuttavia, non tutti i cani invecchiano allo stesso modo: i cani di grossa taglia di solito raggiungono l'età adulta più tardi di quelli piccoli.

In questo articolo di milanospettacoli.com forniremo i dettagli con te quando un cane smette di essere un cucciolo e diventa un adulto, nonché alcuni suggerimenti e considerazioni utili che dovresti tenere a mente:

Quando un cane è considerato un adulto?

Come abbiamo commentato in precedenza, questa considerazione è direttamente correlata alle dimensioni del cane e può variare notevolmente da una razza all'altra. In questo modo, consideriamo che un cane è un adulto come segue:

  • Cani di piccola taglia: tra 9 e 12 mesi.
  • Cani di media e grande taglia: tra 12 e 15 mesi
  • Cani giganti: tra 18 e 24 mesi

Una volta raggiunta l'età corrispondente in base alle sue dimensioni, il cane diventa un cane giovane e generalmente oltre i due anni è considerato completamente adulto.

Tuttavia, è necessario ricordare che ogni cane ha un tasso di crescita specifico e che l'invecchiamento è anche correlato ad altri fattori. Per sapere esattamente quando il tuo cane smette di essere un cucciolo, puoi andare dal tuo veterinario di fiducia, che fornirà la tua valutazione dopo averlo esaminato.

Cosa significa che il tuo cane smette di essere un cucciolo?

Per cominciare, ci sono una serie di cambiamenti relativi alle cure, come il cibo. Il cucciolo smetterà di usare la gamma junior per iniziare con l'alimentazione per adulti, che contiene meno grassi e più proteine, requisiti nutrizionali specifici per questa fase.

È anche il momento di iniziare ad allungare le passeggiate, nonché di iniziare progressivamente l'attività fisica e gli sport canini. Ciò ti aiuterà a sviluppare i muscoli e ad alleviare lo stress che si accumula nel tuo corpo.

È anche il momento di consolidare l'obbedienza di base (sedersi, venire, stare fermi, sdraiarsi ...) e dare il via a ordini di addestramento avanzati. Tutto ciò che puoi insegnargli, inclusi i giochi di stimolazione mentale, sarà essenziale per la mente del tuo cane per rimanere giovane più a lungo. Offrirgli nuove esperienze e svolgere attività con lui che non poteva svolgere come cucciolo gli forniranno il benessere di cui ha bisogno.

Non dobbiamo dimenticare le routine igieniche e sanitarie, molto necessarie e fondamentali per tenerti libero da qualsiasi malattia o parassita. Alcune di queste routine sono:

  • Deworming interno
  • Deumidificazione esterna
  • Seguito del calendario delle vaccinazioni
  • Visite veterinarie ogni 6 o 12 mesi
  • Pulizia della bocca
  • Pulizia degli occhi
  • Pulizia dell'orecchio
  • Bagni mensili

Non dimenticare che quando un cane smette di essere un cucciolo può subire la castrazione o la sterilizzazione, una pratica altamente raccomandata per evitare futuri problemi comportamentali e cucciolate indesiderate. La castrazione comporta infiniti vantaggi, che hanno un impatto positivo sulla tua salute.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Quando un cane smette di essere un cucciolo?, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

Come insegnare a un cucciolo a non mordere?
2019
Come rilevare carenze nutrizionali nei cani
2019
Vitamine per cani ad alte prestazioni
2019