Quando fare il bagno a un cucciolo per la prima volta

Vedi i file dei cani

Fare il bagno per la prima volta a un cucciolo è una delle esperienze più dolci che un amante degli animali possa avere. Tuttavia, ci sono alcuni dettagli che devono essere presi in considerazione prima di eseguire il primo bagno direttamente correlato alla salute. Soprattutto se il tuo cucciolo ha tra 1 e 2 mesi, sarà essenziale rivederli tutti.

Se il tuo cucciolo è sporco, ha le pulci o altri parassiti o vuoi semplicemente che inizi a conoscere l'acqua come parte del suo processo di socializzazione, sarà essenziale prendere nota dei consigli che offriamo di seguito e seguirli rigorosamente.

Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com e scopri quando fare il bagno per la prima volta a un cucciolo :

Il momento giusto per il primo bagno

I cuccioli sono esseri viventi molto fragili, suscettibili di soffrire di qualsiasi malattia che risiede nell'ambiente ed è che il loro sistema immunitario non è completamente sviluppato. Per questo motivo, il colostro (o il latte materno) fornito dal tuo genitore è pieno di sostanze nutritive e anticorpi che ti aiuteranno a superare qualsiasi malattia.

Fino a un mese e mezzo e anche fino a due mesi di vita, un cucciolo non dovrebbe essere separato da sua madre in nessun caso. Lei assicura la sua sopravvivenza e durante questo periodo dobbiamo fornire tranquillità e conforto in un "nido" isolato. È molto importante non fare il bagno al cucciolo prima dello svezzamento poiché, in tal caso, potremmo causare un rifiuto nella madre che non identificherebbe l'odore del cucciolo come familiare.

D'altra parte, dovrebbe essere preso in considerazione anche il programma di vaccinazione del cane prima del primo bagno. Occasionalmente, il cane soffre di una situazione di stress durante l'esecuzione del primo bagno, che può portare a una cattiva risposta immunitaria al vaccino.

Per tale motivo, i veterinari raccomandano di attendere 1 o 2 settimane dopo ciascun vaccino . Il calendario dei vaccini di un cucciolo è il seguente:

  • 6 settimane - Primovaccinazione
  • 8 settimane - Multiuso
  • 12 settimane - Multiuso
  • 16 settimane - Rabbia
  • Annualmente: promemoria

Come fare il bagno a un cucciolo per la prima volta

Una volta chiarito quando fare il bagno per la prima volta a un cucciolo, procederemo con il materiale appropriato:

  • Temperatura ambiente caldo
  • Atmosfera positiva e rilassata
  • Shampoo specifico per cuccioli
  • spugna
  • Pettine per cani in gomma (morbido)
  • Un secchio con acqua calda
  • Asciugamani e asciugatrice

È molto comodo preparare tutto prima di iniziare il bagno del cucciolo. Dobbiamo fornire un ambiente caldo che non causi uno shock termico nel cane. Se è inverno, accenderemo il riscaldamento prima di iniziare questa esperienza.

Dobbiamo sottolineare che il bagno è probabilmente uno dei momenti più importanti del cucciolo poiché è direttamente correlato alla socializzazione, il processo in cui presentiamo al cucciolo ogni tipo di stimolo ed esperienza. Pertanto e affinché nella sua fase adulta sia un cane che accetta di fare il bagno senza problemi, cercheremo di essere un'esperienza piacevole e positiva per lui.

Inizieremo a riempire il secchio o la vasca da bagno con acqua calda. È importante che l'altezza dell'acqua non ti copra troppo in modo da non soffrire di stress o provare una sensazione di soffocamento. Quindi, bagneremo completamente il cucciolo, evitando la testa. Non bagnare mai occhi e orecchie. Durante questo periodo è consigliabile giocare con l'acqua e persino aggiungere un giocattolo per rendere l'esperienza migliore e più divertente.

Una volta che il cucciolo è immerso nell'acqua, possiamo procedere ad applicare lo shampoo ai cuccioli . È molto importante che sia così poiché gli shampoo specifici per i cuccioli sono più delicati con il loro derma, idratati e proteggerli correttamente. Gli shampoo per cani adulti non sono affatto raccomandati.

Durante il bagno useremo la spugna e il pettine di gomma per raggiungere ogni angolo, contribuendo ad applicarlo correttamente. Al termine, dobbiamo sciacquare molto bene e rimuovere tutti i resti dello shampoo.

Per finire, useremo uno o due asciugamani per avvolgere completamente il cucciolo. Questo punto è molto importante: il cucciolo non deve essere annullato . Una volta che gli asciugamani assorbiranno bene l'acqua, procederemo ad utilizzare l'asciugatrice a bassa potenza e a fuoco basso in modo che il cane non si faccia prendere dal panico o si senta a disagio. Tutto deve rimanere molto piacevole per lui.

Bagni antiparassitari o di emergenza

Nel primo punto, abbiamo spiegato quando fare il bagno per la prima volta a un cucciolo tenendo conto della situazione ideale per il suo sviluppo. Tuttavia, alcuni cuccioli perdono la madre, vengono raccolti in rifugi o subiscono un incidente che li fa sporcare. Se questo è il tuo caso, non ti preoccupare, ti aiuteremo con alcuni consigli a riguardo.

La principale insistenza sul rispetto dei tempi è quella di evitare un possibile raffreddore, il rifiuto della madre o l'efficacia dei vaccini. Tuttavia, se promuoviamo un bagno senza stress, non devi subire una brutta reazione. Questi problemi di solito si verificano nei cuccioli che soffrono di cattiva alimentazione, deplorevoli situazioni igieniche, temperature estreme ecc.

Cosa fare se il cucciolo ha le pulci o altri parassiti?

Se il tuo cane ha subito un'infestazione di pulci, zecche o pensi di poter soffrire della comparsa di parassiti interni, sarà molto importante andare dal veterinario il prima possibile .

I cuccioli sono suscettibili di ammalarsi molto rapidamente e i parassiti possono essere portatori di varie malattie, per questo motivo è altamente raccomandata una valutazione professionale per il nostro caso specifico.

È importante capire che non esistono trattamenti antiparassitari per i cuccioli. I composti chimici possono provocare reazioni molto avverse come vomito, allergia, diarrea e gravi problemi respiratori. Non usare mai un antiparassitario con il tuo cucciolo .

Se non puoi andare dal veterinario per un momento, sarà essenziale agire e fornire un bagno al cucciolo di cane, come abbiamo detto nel punto precedente. Tuttavia, in questo caso otterrai un pennello anti-pidocchi per i bambini e lo passerai fino a quando il tuo cane non sarà completamente privo di parassiti. Controlla bene le aree delle ascelle, del cavallo, delle orecchie e di tutti quei luoghi "caldi" e poco esposti del cucciolo. Non dimenticare che dovrai uccidere tutti i parassiti in modo che non infettino di nuovo il cucciolo. Trascorrere tutto il tempo necessario per questo processo.

D'altra parte, i parassiti interni sono curabili. Vai dal veterinario per offrirti una pillola per sverminare i cuccioli, specifici per questi delicati animali.

Cosa fare se il cucciolo si è sporcato?

In questo caso ti consigliamo di valutare se è davvero necessario fare il bagno completamente. Ad esempio, se il cane si è sporcato in un'area specifica, possiamo ottenere salviettine umidificate e strofinare in un'area sporca. Esistono anche shampoo specifici per il lavaggio a secco dei cuccioli.

Tuttavia, se il tuo cucciolo è davvero sporco e ha un cattivo odore, sarà essenziale lavarlo. Assicurati che il processo sia il migliore possibile e osserva il loro comportamento dopo il bagno per assicurarti che tutto sia a posto e in salute.

Frequenza del bagno del cucciolo

Dopo aver fatto il bagno per la prima volta a un cucciolo, possiamo iniziare a fare il bagno regolarmente ogni volta che è sporco o ha un cattivo odore. Tuttavia, il momento ideale per fare il bagno sarebbe tra i 20 e i 60 giorni . Questo perché i cani hanno uno strato di grasso che protegge la loro pelle. Se abusiamo del bagno, distruggeremo il suo strato protettivo.

Per evitare che ciò accada, si consiglia vivamente di ottenere uno shampoo idratante per cuccioli che protegga bene la pelle dal contatto regolare con l'acqua, evitando così che si secchi. Scopri in milanospettacoli.com anche altri modi per idratare la pelle del tuo cane.

Non dimenticare che la normale spazzolatura aiuta a rimuovere i peli morti e lo sporco e dovrebbe essere una delle principali procedure igieniche del cane.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Quando fare il bagno per la prima volta a un cucciolo, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Consigli di bellezza.

Raccomandato

La volpe come un animale domestico
2019
Come prendersi cura di un cane sordo?
2019
Requisiti per un concorso di bellezza per cani in Spagna
2019