Quali animali sono gli anfibi e dove si trovano

Gli anfibi furono i primi animali che lasciarono l'ambiente acquatico per colonizzare l'ambiente terrestre. Tuttavia, non hanno mai abbandonato completamente l'ambiente acquatico e hanno una caratteristica curiosa nel mondo animale: la metamorfosi. La metamorfosi è una trasformazione attraverso la quale passano dal girino all'adulto, modificando anche la dieta o la respirazione.

In spieghiamo tutto su quali animali sono gli anfibi e dove sono, tra più curiosità.

Cosa sono gli anfibi e dove vivono?

Sono animali vertebrati che hanno un ciclo vitale che alterna fasi acquatiche e terrestri. La diversità degli habitat in cui vivono è limitata da questa alternanza di cicli e dal fatto che il loro sangue freddo non consente loro di avere una temperatura corporea stabile, quindi sono rari in habitat molto freddi. Questo è il motivo per cui non ci sono anfibi che vivono in Antartide o nell'Artico, sebbene fossili siano stati trovati in questi ambienti, per i quali vi sono prove che in passato sono stati in grado di abitare in questi ambienti.

Classifichiamo gli anfibi in tre ordini, che hanno esigenze adattative diverse, quindi sebbene possano vivere negli stessi habitat, a volte vivono in biomi diversi. Questi tre ordini sono:

  • Ordine gymnophiona (o afidi anfibi): comprende grandi anfibi senza arti, come le cecilie o i tapaculos. Gli apodi sono gli anfibi che sopportano il freddo nel peggiore dei casi, quindi abitano quasi sempre regioni tropicali e subtropicali.
  • Ordine dell'anura : anfibi che hanno zampe (ma mancano di coda), come rane o rospi.
  • Ordine Caudata : includono salamandre, tritoni e axolotl.

Anfibi che vivono a basse temperature

Come abbiamo detto, gli anfibi che vivono in habitat più freddi sono molto scarsi . Tuttavia, è possibile trovare alcuni, principalmente anurano e salamandre . Un caso eccezionale è quello della salamandra siberiana ( Salamandrella keyserlingii ), che vive nella parte settentrionale della Siberia (che possiamo vedere nell'immagine qui sotto), o della rana della foresta ( Lithobates sylvaticus ), che vive nella zona più settentrionale dal Nord America (Alaska e Canada).

Poiché gli anfibi sono animali a sangue freddo, hanno alcuni adattamenti ai climi freddi, come il letargo sotto il ghiaccio durante l'inverno o la presenza di sostanze antigelo all'interno delle cellule del tuo corpo.

Anfibi o foresta boreale di Taiga

La temperatura nell'area della taiga o della foresta boreale è ancora fredda, anche se un po 'meno, quindi troviamo più specie di anfibi. Alcuni esempi sono la rana verde ( Pelophylax perezi ), la rana leopardo ( Lithobates pipiens ), la rana delle foreste ( Lithobates sylvaticus ), il rospo americano ( Anaxyrus americanus ), la salamandra punteggiata di blu ( Ambystoma laterale ), la salamandra comune ( Salamander salamander ) o el Tritone orientale ( Notophthalmus viridescens ).

Anfibi della steppa o del deserto

La steppa, la savana o il deserto sono biomi secchi e sfavorevoli per la vita degli anfibi. Questo perché rappresentano aree con molta scarsità d'acqua e gli anfibi hanno bisogno di acqua dolce per sviluppare le loro fasi larvali. Tuttavia, alcuni anuri hanno sviluppato adattamenti per vivere in questi climi e, in effetti, in queste parti del mondo, tra gli anfibi, si trovano solo anuri.

Alcuni esempi di questi adattamenti sono la ritenzione di urina in modo da non perdere acqua e creare un gradiente osmotico che gli consenta di assorbire l'acqua attraverso la pelle o di vivere nel sottosuolo, dove accumulano acqua, lasciando solo accumulare più acqua in periodi di pioggia . Alcune specie di questo tipo di habitat sono il rospo dai capelli rossi ( Anaxyrus punctatus ), il rospo verde ( Bufotes viridis ), il rospo sperone ( Pelobates cultripes ), il rospo messicano o il rospo escavatore ( Rhinophrynus dorsalis ) o il rospo corrente ( Epidalea calamita ).

Anfibi trovati nelle foreste mediterranee

Queste sono aree con climi più caldi e una maggiore abbondanza di acqua dolce, quindi non è difficile trovare anfibi. In queste aree troviamo rane, rospi, salamandre e tritoni, come rospo sperone ( Pelobates cultripes ), rospo comune ( Bufo bufo ), rana verde ( Pelophylax perezi ), rana di San Antonio ( Hyla arborea ), salamandra comune ( Salamandra salamandra ) o tritone marmorizzato ( Triturus marmoratus ).

Scopri in questo altro articolo altri animali che vivono nella foresta temperata.

Anfibi di aree tropicali o subtropicali

Questi rappresentano le aree più vicine all'equatore e dove gli anfibi sono più abbondanti, perché le alte temperature e le precipitazioni lo rendono un habitat favorevole per questi animali. Per quanto riguarda l'anura, le rane sono più frequenti dei rospi, molti dei quali sono velenosi o hanno colori sorprendenti, poiché le rane tollerano meglio i climi aridi. Alcuni esempi sono la rana dagli occhi rossi ( Agalychnis callidryas ) o la rana a punta di freccia ( Dendrobatidae sp. ).

Inoltre, in queste aree abitano molte specie di anodi o cecilie, anche se sono un gruppo molto difficile da studiare, dal momento che vivono sottoterra, su aiuole o su terreno soffice.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Quali animali sono anfibi e dove si trovano, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali selvatici.

Raccomandato

Animali dell'Africa
2019
Come differenziare un pesce betta maschio da una femmina?
2019
Come idratare la pelle del mio cane
2019