Qual'è la differenza tra vegetarian, vegan e raw vegan

Cosa sono vegani e vegetariani? E i crudiveganos? Cosa mangiano queste persone? Questi sono i dubbi che sorgono quando si parla di persone che smettono di mangiare carne e pesce, per dirla semplicemente, e che cadono in quello che è noto come "essere vegetariano", ma la verità è che è più della loro dieta. che cambia, perché sono anche stili di vita.

Sempre più persone si stanno unendo a questi diversi stili di vita. Le ragioni sono diverse, dal rispetto per la vita degli animali ai problemi di salute, anche se va notato che ci sono alcuni tipi di alimenti che non sono adatti a tutti e, quindi, è meglio discuterne con il medico Bene, ci sono quelli che, ad esempio, saranno più sani essendo vegetariani e altri onnivori.

Scopri la differenza tra vegetariano, vegano e vegano crudo, perché nel seguente articolo ti diciamo le principali differenze come ciò che mangiano i vegetariani, i vegani e i vegani crudi e quali materiali usano e quali non usano nella loro vita quotidiana.

Cosa è essere vegetariano?

Le persone che decidono di diventare vegetariani sono quelle che smettono di mangiare carne di qualsiasi tipo, che si tratti di carne o pesce. Come abbiamo detto prima, i motivi per cui diventare vegetariani possono essere molti e variare da una persona all'altra, ma principalmente sono generalmente ragioni ideologiche, per evitare l'abuso e lo sfruttamento degli animali delle industrie della carne e del pesce, il che contribuisce anche migliorare l'impatto ambientale di queste industrie. Altre ragioni sono la propria salute, in quanto vi sono coloro che non sono in grado di metabolizzare bene le proteine ​​animali della carne, tra gli altri possibili problemi di salute legati alla carne, o per il semplice fatto che, in generale, è considerata una dieta molto più sana di quello che include la quantità di carne.

Se segui una dieta vegetariana bilanciata con nutrienti, non c'è motivo di avere problemi di salute derivati ​​da un cambiamento nella dieta, perché le verdure forniscono una grande diversità di nutrienti e, inoltre, la maggior parte dei vegetariani non mangia carne, ma ottiene proteine ​​animali da altri alimenti, come latticini e uova.

Ad ogni modo, è conveniente sapere che esiste una classificazione dei vegetariani che tiene conto di ciò che mangiano:

  • Ovovegetarian: sono quelli che seguono una dieta a base di verdure, cioè vegetariana, ma includono uova di qualsiasi tipo, ma non mangiano latticini o miele.
  • Lacteovegetarianismo: questo altro tipo di vegetarianismo, sebbene si nutra principalmente di verdure, mangia anche latticini, ma non beve miele o uova.
  • Apivegetriano: sostanzialmente mangia verdure e aggiungi miele alla tua dieta, ma non latticini o uova.
  • Apiovolacteovegetarian: anche se ci sono combinazioni tra due dei tre precedenti, come gli ovolacteovegetari che mangiano anche uova e latticini, gli apiovolacteovegetari sono quelli che consumano principalmente verdure ma includono uova, latticini e miele nella loro dieta.
  • Vegetariano rigoroso: sono persone che mangiano solo cibi di origine vegetale, nessuno di origine animale, né carne né derivati ​​animali.
  • Frugivorismo: queste persone sono quelle che si nutrono solo di frutti di ogni tipo, ma soprattutto quelli che sono stagionali, considerando che sono quelli di cui il corpo ha bisogno principalmente in ogni momento dell'anno e per collaborare maggiormente con negozi locali o locali .

Quest'ultimo è un termine che per definizione è spesso confuso con il veganismo, ma la verità è che, come vedremo di seguito, questo va oltre il rigoroso vegetarismo.

Cosa sta diventando vegano

Avendo conosciuto la definizione di vegetariano e tutti i tipi che entrano in questa dieta, è tempo di approfondire e sapere cos'è il veganismo . Per definire cosa significhi essere vegani in modo semplice, possiamo riferirci a queste persone come a coloro che non mangiano nulla di origine animale, né la carne né alcuno dei possibili derivati, come latte, uova o miele ma, inoltre, hanno uno stile di vita che rispettare pienamente gli animali nel senso più ampio.

Pertanto, essere vegani significa avere uno stile di vita in cui, per motivi etici in cui gli animali sono allo stesso livello delle persone, non solo non consumano il cibo che ne deriva, ma no tipo di materiale che deriva da animali, cioè non usano prodotti fatti di pellicce, lana, seta, corna, ossa, ecc., né i trasporti che usano animali usati, come le carrozze trainate da cavalli, né partecipano a spettacoli in cui ci sono animali. Quindi, possiamo dire che i vegani concordano di non usare gli animali per scopi umani.

Che cos'è essere vegan crudo e vegan crudo

Come abbiamo accennato all'inizio, un altro tipo di cibo alternativo al comune onnivoro è la materia prima . In particolare, la definizione di ciò che è vegano crudo o crudivoro può essere dettagliata come una persona che consuma solo cibi crudi, non cotti o al massimo riscaldata a 40 ° C in modo da poterli conservare meglio se necessario.

Pertanto, possono essere considerati vegetariani perché la base principale della loro dieta è costituita da verdure, siano essi cereali, verdure, verdure, semi, frutta, noci, ecc., Ma possono anche mangiare alcuni prodotti derivati ​​da animali, come miele e latte. cool.

Le ragioni che portano principalmente a diventare vegani crudi sono salutari, anche se dopo tutto saranno sempre gli aspetti personali a portare a un tipo di cibo o a un altro. Tuttavia, ci sono anche le persone vegane che sono quelle che decidono di condurre uno stile di vita vegano, cioè lo stile di vita che include solo il cibo delle verdure e che si impegna a non usare prodotti di origine animale, ma in questo caso il suo cibo totalmente vegetale È anche crudo. Pertanto, un vegano crudo mangerà solo verdure crude, non mangerà latte fresco o miele, che abbiamo visto consumare crudo-vegano o crudivori, oltre a includere la filosofia della vita sul non usare prodotti materiali di origine animale, come la pelle.

Principali differenze tra vegetariano, vegano e vegano crudo

Quindi, in sintesi, le principali differenze tra essere vegetariani, vegani o vegani crudi sono il cibo e lo stile di vita, ovvero i prodotti usati quotidianamente e non solo i cibi.

  • All'interno dei vegetariani ci sono diverse modalità in base agli alimenti inclusi nella dieta e quelli che non lo sono, ma tutti possono utilizzare materiali e prodotti derivati ​​da animali, come lana o seta, poiché si concentrano sull'aspetto del cibo, se si tratta di aiutare gli animali e di contaminare di meno, come se fosse per la propria salute o per tutti questi motivi.
  • I vegani vanno oltre i rigorosi vegetariani, perché non solo mangiano nulla di origine animale, ma includono anche nella filosofia della vita di non usare prodotti derivati ​​dagli animali. Ad esempio, non solo non mangeranno carne, pesce, uova, latticini o miele, ma non indosseranno giacche o scarpe di pelle, maglioni di lana e così via.
  • Infine, i crudiveganos sono quelli che si uniscono alla filosofia di coloro che seguono il veganismo e quelli che si uniscono al crudivorismo. Pertanto, non usano prodotti animali, mangiano solo verdure e anche crudi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Qual è la differenza tra vegetariano, vegano e vegano crudo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Società e cultura.

Raccomandato

Diabete nei cani - Sintomi e controllo
2019
Maragall Exòtics Center Veterinari
2019
L'umanità continuerà a dipendere dai combustibili fossili per decenni
2019