Qual è l'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Abbastanza spesso, di solito sentiamo nelle notizie dei media in cui si fa menzione dell'Agenda 2030, così come i vari programmi esistenti incentrati sull'attuazione dello sviluppo sostenibile come l'Agenda 21, anche se a seconda del caso, potrebbero avere diversi date (2020, 2025, 2030, ecc.). Tuttavia, il più completo e ambizioso di tutti è la cosiddetta agenda 2030, promossa dall'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) e che copre una vasta gamma di aspetti relativi allo sviluppo sostenibile. Se vuoi approfondire un po 'l'argomento e sapere cos'è l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, leggi Green Ecology e te lo diremo.

Qual è l'Agenda 2030

L' Agenda 2030 è un programma promosso dalle Nazioni Unite che fa parte del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite e che riunisce una serie di progetti e obiettivi che mirano a favorire sia le persone che il pianeta stesso attraverso 17 obiettivi di sviluppo sostenibile . Questi obiettivi sono focalizzati sulla garanzia del progresso sociale ed economico dei paesi, allo stesso tempo che questi progressi devono essere fatti in modo sostenibile in tutto il mondo, il che consentirà di rafforzare la pace universale, vale a dire, in tutto il pianeta e in tutti i paesi

L'Agenda 2030 è un'evoluzione degli Obiettivi di sviluppo del Millennio, un'agenda simile ma che ha avuto la data fissata nell'ultimo anno 2015. Pertanto, con l'Agenda 2030, un nuovo quadro di lavoro e collaborazione è stabilito all'interno della Sponsorizzazione delle Nazioni Unite. In effetti, questa nuova agenda pone un'enfasi speciale sui problemi ambientali, poiché nei prossimi decenni costituiranno alcuni degli elementi più importanti per garantire la sopravvivenza della biodiversità e degli ecosistemi, ma anche in termini di concernente la salute e la prosperità delle stesse società umane.

Quali sono gli obiettivi dell'Agenda 2030

L'Agenda 2030 si concentra su 17 obiettivi generali che a loro volta sono suddivisi in 169 obiettivi che consentono di passare dal generale al concreto quando si realizza l'attuazione di tali obiettivi. Allo stesso modo, è stato stabilito che tali obiettivi e traguardi dovrebbero essere analizzati prendendo come riferimento 230 indicatori globali, il che consente di analizzare la loro attuazione e i risultati in modo completamente obiettivo.

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell'agenda 2030 sono i seguenti:

  1. Fine della povertà
  2. Fame zero
  3. Salute e benessere
  4. Educazione di qualità
  5. Uguaglianza di genere
  6. Acqua pulita e servizi igienico-sanitari
  7. Energia economica e non inquinante
  8. Lavoro dignitoso e crescita economica
  9. Industria, innovazione e infrastrutture
  10. Riduzione della disuguaglianza
  11. Città e comunità sostenibili
  12. Produzione e consumo responsabili
  13. Azione del tempo
  14. Vita sottomarina
  15. Vita degli ecosistemi terrestri
  16. Pace, giustizia e istituzioni forti
  17. Partenariati per raggiungere gli obiettivi

Questi obiettivi generali sono divisi in diversi obiettivi che ci consentono di specificare i risultati di ciascuna delle aree a cui sono diretti. Come puoi vedere, oltre al fatto che lo sviluppo sostenibile e il rispetto per l'ambiente hanno un ruolo fondamentale, vale anche la pena notare la presenza di obiettivi specifici volti a migliorare la vita delle persone a livello individuale e sociale, nonché l'obiettivo di creare una struttura politica di solide alleanze di cooperazione che consente l'implementazione di una pace ferma e duratura tra i vari agenti partecipanti.

Per chi è l'agenda 2030?

L'agenda 2030 è rivolta a tutte le nazioni che fanno parte delle Nazioni Unite, ma soprattutto a quelle che l'hanno firmata e che si sono impegnate a compiere azioni concrete volte a raggiungere gli obiettivi e gli obiettivi ivi dettagliati. . Allo stesso modo, si deve anche tenere presente che l'Agenda 2030 deve essere guidata da tre strati concreti e presente in qualsiasi paese :

  • Da un lato, ci sarebbe lo Stato stesso o la Pubblica Amministrazione, che svolge un ruolo fondamentale nel lavoro di attuazione delle azioni necessarie per lo sviluppo dell'Agenda 2030, poiché è responsabile della creazione delle strutture di base comuni a tutti gli agenti sociali che partecipano agli Obiettivi di sviluppo sostenibile.
  • D'altra parte, ci sarebbero aziende private . Questi agenti sociali sono fondamentali in qualsiasi società avanzata e, inoltre, svolgono un ruolo molto importante nell'attuazione dell'Agenda 2030, poiché le loro azioni hanno un grande peso sugli obiettivi e gli obiettivi stabiliti sia a livello nazionale che, in molti casi, a livello internazionale .
  • Infine, l'ultimo agente sociale a cui sarebbe indirizzata l'Agenda 2030 sarebbe la stessa società civile, vale a dire per ogni singola persona, poiché anche le loro azioni quotidiane sono fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi e obiettivi fissati per il 2030 e che renderanno il mondo un posto molto più sicuro, più prospero, sostenibile e dignitoso per tutti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Qual è l'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di diritti umani.

Raccomandato

Rimedi domestici per i vermi di cane
2019
Mangime per cavie in base all'età
2019
Tipi di pastore belga
2019