Qual è il pianeta più piccolo e più grande del Sistema Solare

Sebbene il nostro pianeta sia senza dubbio la nostra sfera di interazione più immediata, la realtà è che la Terra fa parte di un sistema molto più grande, chiamato Sistema Solare, e che è composta da un numero di pianeti di molte caratteristiche e dimensioni diverse. Quanti nomi di pianeti nel Sistema solare conosci? Sai come ordinarli per dimensione? Qual è il più grande? E il bambino? Queste sono alcune delle domande che vengono spesso poste sul nostro sistema, ma poi ci concentreremo sulla dimensione dei pianeti. Quindi, se vuoi sapere qual è il pianeta più piccolo e più grande del Sistema Solare, continua a leggere e te lo diremo.

Cos'è un sistema solare?

Il Sistema Solare è il nome con cui è noto il nostro sistema stellare, ovvero il nostro sistema di pianeti che ruota attorno alla nostra stella, il Sole. Ci sono una quantità indicibile di sistemi solari nel nostro universo. Questi sistemi, a loro volta, sono raggruppati in galassie e, a loro volta, in gruppi di galassie, che sono le strutture più grandi che abbiamo finora registrato.

Quando parliamo di sistemi solari, possiamo fare riferimento a qualsiasi sistema stellare o, al nostro sistema solare, nel qual caso parleremo del Sistema solare . In realtà, la differenza tra scriverlo in maiuscolo o minuscolo dipenderà dal fatto che si tratti di un nome proprio (Sistema solare come nome del nostro sistema stellare) o se è un nome comune (sistema solare come sinonimo di sistema stellare) .

Qualsiasi sistema solare è composto da almeno una stella e almeno un pianeta che ruota attorno ad esso. Naturalmente, questo perché, perché ci sia un sistema, almeno è necessario che ci siano due corpi celesti che interagiscono tra loro. Al contrario, se dovessimo affrontare solo una stella senza pianeti, parleremmo solo di una stella e non di un sistema stellare o di una stella con un sistema planetario . Tuttavia, il più comune è trovare stelle che compongono i sistemi solari intorno a loro, poiché di solito hanno diversi pianeti e corpi diversi come asteroidi o comete che attraversano il loro spazio d'azione.

Come si forma il sistema solare

Il nostro sistema stellare è costituito da una stella, il Sole, che è elencata come una stella nana gialla, attorno alla quale ruota un numero totale di 8 pianeti (in precedenza Plutone era considerato un pianeta, ma la comunità scientifica ha deciso che, a causa delle sue caratteristiche, non dovrebbe essere considerato come tale, quindi, nel 2006, determinato non essere considerato come un pianeta ma come un pianeta planetoide o nano). In questo modo, il Sistema Solare sarebbe formato dal Sole e da un totale di otto pianeti, a cui dovrebbero essere aggiunti oggetti oltre l'orbita di Nettuno (come Plutone).

Oltre a questi oggetti, il Sistema Solare è anche formato da una grande moltitudine di satelliti naturali che orbitano attorno ai loro rispettivi pianeti, nonché da altri elementi come gli asteroidi delle comete. In questo senso, vale la pena notare la cintura di asteroidi, che è una grande circonferenza di asteroidi che sono distribuiti sotto forma di un'orbita attorno al Sole e che si trova tra le orbite di Marte e Giove e che probabilmente costituisce i resti di un pianeta che non si è formato all'origine del Sistema Solare.

Qual è il pianeta più piccolo e più grande del Sistema Solare

Gli 8 pianeti che compongono il sistema planetario del Sistema Solare sono, contando da una maggiore vicinanza a una maggiore distanza dal Sole: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno . Di questi pianeti, sia Mercurio che Venere, Terra e Marte sono i cosiddetti pianeti rocciosi, il che significa che hanno una superficie solida, simile alla Terra, sebbene le caratteristiche della loro atmosfera possano essere molto diverse. Al contrario, Giove, Saturno, Urano e Nettuno sono i cosiddetti pianeti gassosi, il che significa che, per la maggior parte della sua massa, è in forma gassosa. Ciò non significa che questi pianeti non abbiano un nucleo solido, come, in effetti, molti scienziati credono. Tuttavia, questo nucleo solido rimarrà in secondo piano rispetto al gruppo che costituisce la sua parte gassosa.

In questo modo, scopriamo che i pianeti del Sistema Solare hanno dimensioni diverse e, nel caso del nostro sistema stellare, i più grandi corrispondono ai pianeti gassosi, mentre i più piccoli sarebbero i pianeti rocciosi.

Il più grande pianeta del Sistema Solare è Giove, che ha un diametro equatoriale di 142.984 chilometri. Al contrario, il pianeta più piccolo del Sistema Solare è Mercurio, che ha un diametro equatoriale di 4.878 chilometri. Per avere un'idea di queste proporzioni, possiamo pensare che la Terra abbia un diametro equatoriale di 12.756 chilometri. Per quanto riguarda il suo volume, si può dire che Giove è 1.317 volte più grande della Terra. Mentre, nel caso di Mercurio, parleremmo di un pianeta la cui massa dovrebbe essere aggiunta circa 16 volte per avere lo stesso di quella terrestre.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Qual è il pianeta più piccolo e più grande del Sistema Solare, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Curiosità della Terra e dell'universo.

Raccomandato

Come addestrare un cane senza una razza
2019
Piante parassite: caratteristiche, tipi ed esempi
2019
Atelier Bio
2019