Qual è il ciclo dell'acqua per i bambini

L'acqua è un elemento fondamentale per la vita perché grazie ad essa, gli esseri viventi possono idratarsi, svolgere le nostre funzioni vitali e ottenere nutrienti. Il pianeta Terra o noto anche come il pianeta blu a causa della grande quantità di acqua che contiene, è l'unico dei pianeti conosciuti dove c'è acqua liquida e vita. L'acqua può essere trovata in tre diversi stati (liquido, solido o gassoso) a seconda della fase del ciclo dell'acqua. In spiegheremo qual è il ciclo dell'acqua per i bambini, in modo che anche i più piccoli possano capire l'importanza dell'acqua nella nostra vita.

Dov'è l'acqua?

Possiamo trovare acqua in diverse parti della Terra. Si trova nei mari e negli oceani, nei fiumi, nei torrenti, nei laghi, nelle lagune e può anche essere trovato nel terreno, formando acquiferi (grandi corsi d'acqua sotterranei) o tra i pori della terra quando si infiltra, ad esempio, dopo aver piovuto. L'acqua trovata in questi spazi è acqua liquida, ma possiamo anche trovare acqua in altri stati. L'acqua appare anche in forma solida come il ghiaccio che può essere trovato in ghiacciai, iceberg o grandine o sotto forma di neve . Inoltre, anche se potremmo non essere sempre in grado di vederlo, è anche in uno stato gassoso, ad esempio nell'atmosfera e nell'aria che respiriamo c'è vapore acqueo. Il vapore acqueo fuoriesce anche da geyser o eruzioni vulcaniche.

Inoltre, l'acqua può essere fresca come quella che si trova normalmente in fiumi, laghi o iceberg o salata come quella dei mari e degli oceani. La differenza principale è che l'acqua salata contiene molto sale o cloruro di sodio, come il sale che usiamo in casa per cucinare (in realtà, quel sale viene dal mare) e l'acqua dolce ha molta meno concentrazione ed è per questo che quando beviamo acqua non ci sentiamo Quel gusto salato.

Qual è il ciclo dell'acqua?

Come indica il nome, è un ciclo e ciò significa che ogni processo che si verifica in esso viene ripetuto di volta in volta . Quando si spiega il ciclo dell'acqua, varrebbe la pena iniziare qualsiasi passaggio, ma il mare viene normalmente utilizzato come punto di partenza.

In primo luogo, i raggi del sole riscaldano la superficie dell'acqua del mare o anche di fiumi e laghi. Per questo motivo, l'acqua viene riscaldata ed evaporata, cioè viene trasformata in vapore acqueo. Nel caso dei poli, il ghiaccio si scioglie in uno stato liquido e infine evapora e passa in uno stato gassoso. Gli esseri viventi evaporano anche l'acqua, nel caso degli animali è noto come sudorazione e nel caso delle piante come sudore. D'altra parte, la somma dell'evaporazione prodotta dal sudore e quella prodotta dal riscaldamento del suolo è nota come evapotraspirazione e può significare una grande perdita di acqua nei continenti.

Tuttavia, l'acqua non si perde esattamente, si trasforma e basta. Il vapore acqueo ottenuto dai processi di cui sopra diventa parte dell'atmosfera . Essendo più leggero, aumenta e gradualmente si raffredda. Questo raffreddamento si traduce nella condensazione dell'acqua, un processo attraverso il quale l'acqua passa dallo stato gassoso al liquido, che in questo caso sarebbero piccole gocce d'acqua che, quando si uniscono, iniziano a formare le nuvole . Grazie all'azione del vento le nuvole si disperdono e si spostano verso i continenti.

Le nuvole continuano a raffreddarsi fino a quando si verificano precipitazioni . A seconda dei fattori climatici, possono verificarsi precipitazioni sotto forma di pioggia, nevischio, neve o grandine.

In un certo senso, le precipitazioni restituiscono acqua alla terra (allo stato liquido o solido) e quindi il ciclo dell'acqua può ricominciare. Una volta che l'acqua raggiunge i continenti forma i fiumi e i laghi in superficie e si infiltra nel terreno. Grazie alle infiltrazioni, le piante possono utilizzare l'acqua per eseguire la fotosintesi e possono anche accumularsi nel terreno sotto forma di falde acquifere. Infine, le acque continentali scorrono nel mare chiudendo il ciclo.

Importanza del ciclo dell'acqua

Il ciclo dell'acqua è un processo fondamentale poiché potremmo intenderlo come il processo di riciclaggio dell'acqua . Man mano che l'acqua cambia stato, le sue proprietà cambiano e viene purificata. Inoltre, l'acqua è di nuovo disponibile per essere utilizzata dagli esseri viventi e grazie al vento, ad esempio, può essere distribuita in tutto il pianeta.

L'acqua è indispensabile per la vita, ma non serve solo a idratarci. L'acqua è anche un mezzo di trasporto e un sistema di stoccaggio. Nell'acqua ci sono anche elementi essenziali che gli animali e le piante devono vivere (sali, ferro, sostanze nutritive) e grazie al ciclo dell'acqua e al suo movimento vengono distribuiti e raggiungono quasi tutte le parti del pianeta. E, naturalmente, l'acqua è anche l' ambiente in cui vivono molti organismi e, a seconda della quantità e della composizione chimica dell'acqua, alcune comunità di esseri viventi o altri possono svilupparsi, così come potrebbe influenzare gli ecosistemi terrestri vicini ecosistemi acquatici

Se vuoi leggere altri articoli simili a Qual è il ciclo dell'acqua per bambini, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Curiosità della Terra e dell'universo.

Raccomandato

4 ricette di gelati per cani
2019
Che cos'è il degrado del suolo?
2019
I giardini urbani possono essere contaminati da metalli tossici
2019