Pymeter nei gatti - Sintomi e trattamento

Vedi file Cats

Nonostante ciò che si dice sulle molte vite dei gatti, la verità è che i felini sono animali estremamente delicati, che sebbene abbiano resistenza alle malattie virali e batteriche, possono subire determinate condizioni se non prestano attenzione alla loro Salute come dovrebbe.

Sicuramente avrai sentito che se hai un gatto e non lo sterilizzi, alla fine può sviluppare alcune malattie legate al tuo utero e al suo sistema riproduttivo, che a volte hanno conseguenze fatali.

Ecco perché in milanospettacoli.com vogliamo parlarti del piretro nei gatti - sintomi e trattamento, perché è una malattia che può colpire il tuo amico felino senza che tu lo sappia, essendo potenzialmente pericoloso per lei.

Cos'è il pirometro?

È un'infezione che può sviluppare femmine di alcune specie di mammiferi, come gatti, cani, furetti e cavie. Consiste nell'accumulo di pus nell'utero .

Nei gatti di solito appare in età avanzata, di solito dopo 8 anni, sebbene sia anche possibile per i giovani gatti sviluppare iniezioni o pillole per fermare il calore o altre terapie con estrogeni e progestinici.

La malattia si manifesta improvvisamente e può essere fatale, poiché le complicanze comportano la comparsa di sepsi e peritonite.

Come lo ottieni?

Il gatto può contrarre alcuni batteri durante l'ultima parte del ciclo di calore, o Escherichia coli o un altro. Durante questa fase di calore , i livelli di progesterone sono più alti, portando a un'infezione.

Quando il gatto è pronto a ricevere la cavalcatura del maschio, i batteri sfruttano l'apertura della vagina per attraversare il corpo dell'animale fino alla cervice. Quando c'è un accoppiamento in cui non viene raggiunta la fecondazione dell'ovulo, l'utero viene disteso e la mucosa che non è stata fecondata diventa un canale per la conservazione dei batteri.

La malattia può anche svilupparsi da un altro batterio che è già nel sangue dell'animale, vulnerabile all'uso di ormoni somministrati durante un certo trattamento. O quando, a causa di cicli di calore irregolari, l'utero degenera e provoca una condizione chiamata iperplasia endometriale cistica (HEQ), che favorisce lo sviluppo di batteri, causando un piretro.

Pertanto, i gatti che possono sviluppare il piretro sono quelli che hanno avuto uno zelo durante il quale non si è verificata la fecondazione e quelli che hanno ricevuto terapie che comportano l'uso di progesteroni.

Sintomi del piretro

Il piretro nei gatti presenta alcuni sintomi generali e alcuni relativi al tipo di piretro che il gatto ha sviluppato. Tra i sintomi generali è possibile menzionare:

  • vomito
  • torpore
  • fatica
  • Perdita di appetito
  • Polidipsia, aumento dell'assunzione di acqua
  • Poliuria, minzione frequente
  • disidratazione

D'altra parte, il pirometro può essere aperto o chiuso:

  1. Piretro aperto: l'addome dell'animale viene disteso a causa dell'accumulo di pus all'interno del corpo. Il gatto espelle le secrezioni puzzolenti dalla vagina, dal pus o dal sangue.
  2. Pirometro chiuso: quando il gatto subisce questa variazione della malattia, il disagio è ancora maggiore, poiché l'addome viene disteso ma nessuna secrezione viene espulsa dalla vulva. Di conseguenza, l'utero può esplodere e produrre peritonite, che è fatale.

Poiché ciò che è pieno di pus è la matrice e questo organo è progettato per ospitare la lettiera durante la gravidanza, la sua capacità di conservazione è piuttosto ampia, facendo percepire il piretro solo dopo che sono trascorse diverse settimane dall'inizio del ciclo di infezione

Se la malattia non viene rilevata in tempo, come di solito accade nei casi di piretro chiuso, il pus che si trova nell'utero può finire per trasmettere i batteri al sangue del resto del corpo, causando setticemia a causa di questa infezione generale, che porta alla morte dell'animale.

Una peritonite può anche essere scatenata se l'utero si distende oltre le sue capacità, o se l'animale subisce un colpo che, a causa del gonfiore, esplode l'utero.

diagnosi

Se sospetti un piretro nel tuo gatto, dovresti portarlo con il tuo veterinario per eseguire i test necessari per verificare o escludere la presenza della malattia.

Perché la diagnosi sia completa, saranno necessari ultrasuoni, radiografie, esami del sangue e chimica completa . Solo in questo modo è possibile determinare il tipo di piretro, la gravità dello stato dell'utero e dell'utero e l'estensione dell'infezione, determinando se è stato complicato da danni al fegato, ai reni o ad altri organi.

Trattamento del polimero

Il più consigliabile in caso di piretro è ricorrere all'intervento chirurgico per rimuovere l'utero e le ovaie dal gatto, che è chiamato un ovarohysterecto mio . Prima dell'intervento chirurgico, sarà necessario valutare l'impatto degli altri organi e stabilizzare il corpo dell'animale con antibiotici e molti liquidi, per combattere le infezioni e la disidratazione.

Con la chirurgia, l'infezione da piretro viene completamente sradicata, poiché gli organi in cui si verifica la malattia vengono rimossi. Tuttavia, se il gatto ha sviluppato problemi ai reni a seguito dell'infezione, il recupero può essere complicato.

Tuttavia, esiste anche un trattamento farmacologico, che viene scelto quando la salute generale dell'animale non consente un'operazione o quando si desidera preservare le capacità riproduttive del felino. Questo trattamento cerca di espellere il pus che si è accumulato all'interno dell'utero e quindi attaccare l'infezione. Dopo aver pulito completamente l'utero, sarà necessario eseguire l'ecografia per diversi mesi consecutivi per rilevare una possibile reinfezione.

Sarà il veterinario che potrà suggerire il metodo più appropriato e sicuro per l'animale, secondo le complicazioni del caso.

prevenzione

La sterilizzazione del gatto evita questo e ogni altro problema relativo ai cicli di calore dopo i quali non inizia un periodo di gestazione, rendendolo l'opzione più consigliata. Inoltre, la sterilizzazione di un gatto presenta numerosi vantaggi.

Allo stesso modo, è consigliabile evitare l'uso di pillole anticoncezionali per interrompere il calore. Se non si desidera che l'animale abbia una prole, ricorrere semplicemente alla sterilizzazione. L'uso degli ormoni, come abbiamo detto, può causare il piretro.

Infine, ricordiamo che è importante controllare il sistema riproduttivo del gatto, nel caso in cui si sospetti una malattia. Visitare il veterinario ogni 6 mesi circa è il modo migliore per prevenire e rilevare tempestivamente qualsiasi malattia.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Pymetra nei gatti - Sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di malattie infettive.

Raccomandato

Commensalismo - Definizione, tipi ed esempi
2019
Malattie comuni dei conigli
2019
I maiali sudano?
2019