Proprietà nutritive dei semi di canapa

Sempre più persone sono incoraggiate a includere più varietà di semi nella loro dieta abituale, e ci sono molti benefici per la salute che possono essere trovati in loro e apportare un tocco speciale ai piatti. Alcuni di quelli che iniziano a consumare di più sono quelli noti come semi di canapa o semi di canapa, cioè i semi della pianta di canapa. È importante indicare che è consigliabile assumere quelli che sono coltivati ​​biologicamente, poiché sono molto più naturali e sani di quelli trattati.

In questo articolo, riveliamo quali sono le proprietà nutrizionali dei semi di canapa in modo da conoscere meglio questo prodotto naturale che ti aiuta a prenderti facilmente cura della tua salute.

Cosa sono i semi di canapa?

Molte persone si chiedono quali siano i semi di canapa, dal momento che può costare differenziarli ad occhio nudo. Pertanto, prima di commentare le sue proprietà e i suoi benefici, precisiamo che i semi di canapa, noti anche come semi di canapa o semi di canapa, sono quelli appartenenti alla pianta di canapa delle specie di Cannabis sativa . Per differenziarli dagli altri, puoi guardare le immagini in questo articolo, dove puoi vederle nella shell e senza shell.

Questa parte della pianta non ha cannabinoidi come il THC o il tetraidrocannabinolo, che è una delle principali sostanze psicoattive della famiglia delle piante di cannabis . Pertanto, è un alimento sicuro in questo senso e, in effetti, è sempre più conosciuto e considerato un superfood. Successivamente, possiamo capire perché controllandone la composizione e conoscendone le proprietà e i benefici.

Composizione nutrizionale dei semi di canapa

Per comprendere appieno le proprietà nutrizionali dei semi di canapa, è consigliabile conoscere prima la composizione nutrizionale dei semi di canapa . Contengono 593 kcal per 100 g di semi e forniscono grassi, proteine, carboidrati, fibre e vari minerali. In particolare, per ogni 100 g troviamo questi nutrienti:

  • Grassi: 45, 4 g. Contiene principalmente grassi polinsaturi, uno dei tipi di grassi buoni, come gli Omega 3 e 6.
  • Proteine ​​vegetali: 35, 1 g
  • Carboidrati: 7, 6 g.
  • Fibre: 5, 9 g
  • Ferro: 10 mg
  • Magnesio: 490 mg
  • Sodio: 5 g
  • Fosforo: 1, 16 g.
  • Potassio: 0, 85 g.
  • Calcio: 0, 15 g.
  • Vitamina E: 90 mg.
  • Vitamina B1: 0, 4 mg.
  • Vitamina B2: 0, 1 mg.

Proprietà nutrizionali dei semi di canapa

Grazie alla composizione che hanno, i benefici e le proprietà dei semi di canapa per la salute sono diversi. Tra le principali proprietà di questo prodotto naturale troviamo che è riparatore, antinfiammatorio, antiossidante e lassativo lieve. Per queste proprietà, i semi di canapa possono offrire i seguenti vantaggi:

  • Fornisce energia: avere una grande quantità di proteine ​​vegetali, grassi buoni e magnesio ci dà energia in modo sano. È ideale per atleti, vegetariani e vegani, persone con stanchezza abituale e fibromialgia.
  • Riduce lo stress e la tensione: grazie alle proteine ​​e al magnesio, riduce lo stress e la tensione muscolare, perché soprattutto il magnesio è molto efficace nel rilassare i muscoli.
  • Aiuta a rimanere giovane: avere diversi buoni antiossidanti e grassi, come Omegas 3 e 6, è un alimento che aiuta il corpo, in generale, a consumare meno, che può essere visto nella pelle, nei capelli e in salute generale, specialmente nel sistema cardiovascolare.
  • Ridurre l'infiammazione: per un'occasione specifica, come un colpo o le mestruazioni ogni mese, per alleviare le malattie infiammatorie, come l'artrite, questo prodotto naturale è molto utile per sgonfiare naturalmente.
  • Regola il transito intestinale: le fibre in esso contenute aiutano a regolare il transito intestinale, prevenendo o alleviando la costipazione. Inoltre, i grassi che ha una lieve capacità lassativa, quindi consumarli in maggiore quantità se si soffre di costipazione è un buon trattamento naturale.

Come prendere i semi di canapa

Ci sono quelli che confrontano il gusto di questo prodotto naturale con quello delle mandorle, quindi puoi combinarlo in una varietà di ricette. Questi semi possono essere consumati crudi e pelati, ad esempio per accompagnare uno yogurt, ma ci sono altri modi per mangiarli.

Possono essere assunti interi o in farina aggiungendoli a impasti per pane, biscotti o biscotti o per primi piatti, zuppe, insalate, stufati o arrosti, come parte di un condimento o contorno. Ci sono quelli che li mangiano come parte di un piatto principale, preferiscono prendere i semi di canapa germinati . Un'altra opzione è quella di prendere l' olio di canapa ottenuto dai semi, che viene utilizzato per condire e salse.

Controindicazioni dei semi di canapa

Come in tutti gli alimenti, ci sono alcune controindicazioni dei semi di canapa che devono essere prese in considerazione, sebbene siano pochissime:

  • Se sei allergico a uno qualsiasi dei componenti di questi semi.
  • Il consumo non è raccomandato nei bambini piccoli, in gravidanza o in allattamento, poiché i suoi effetti non sono stati completamente testati ed è meglio evitare i rischi.
  • I semi di canapa sono controindicati per coloro che hanno un sistema digestivo molto sensibile, sia a causa delle condizioni intestinali o di altri organi che aiutano la digestione dei grassi, come la cistifellea. Il motivo è che questi semi contengono abbastanza grassi che, sebbene per lo più buoni, possono causare lieve diarrea se si verifica un improvviso cambiamento nella dieta o se vengono assunti in eccesso.

Se vuoi leggere altri articoli simili alle proprietà nutrizionali dei semi di canapa, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Alimentazione sana.

Raccomandato

Perché i gatti portano animali morti?
2019
La biomassa non è un'energia rinnovabile
2019
Perché il cane piange quando è solo?
2019