Principali ecosistemi del Messico e loro caratteristiche

Gli ecosistemi ospitano numerosi esseri viventi, dove vivono e si relazionano tra loro e con fattori non viventi, che sono ciò che forma l'ambiente, il clima, le temperature, le sostanze chimiche o le caratteristiche geologiche del territorio. Per quanto riguarda il Messico, è tra i 17 paesi con la maggiore biodiversità . Ciò è dovuto ai suoi diversi climi, rilievi e aree biogeografiche, che definiscono i suoi molteplici ecosistemi.

Perché è un posto così particolare in termini di natura, in questo articolo parliamo dei principali ecosistemi del Messico e delle loro caratteristiche .

Elenco dei principali ecosistemi del Messico

Per iniziare, presentiamo come schema l' elenco dei principali ecosistemi terrestri e marini messicani :

Ecosistemi terrestri

  • Foreste temperate
  • Foreste nebulose
  • arbusti
  • praterie
  • Giungle umide
  • Giungle secche

Ecosistemi marini

  • Lagune costiere
  • mangrovie
  • Barriera corallina
  • Foreste di alghe giganti

Nelle righe seguenti descriviamo uno ad uno i principali ecosistemi del Messico e le loro caratteristiche .

Ecosistemi terrestri del Messico

Tra i principali ecosistemi terrestri messicani possiamo trovare quanto segue:

Foreste temperate

Tra i diversi ecosistemi terrestri di questo luogo nel mondo possiamo trovare foreste temperate che occupano circa il 15% dell'estensione del paese. In queste foreste possiamo trovare fino a metà delle specie di pini conosciute nel mondo (circa 50 specie) e almeno 200 specie di querce. Si stima che vi abitino circa 7000 piante. Tuttavia, oltre il 20% di questo tipo di foresta è andato perduto.

Foreste nebulose

Sebbene occupino solo l'1% del territorio del Messico, le foreste pluviali hanno una grande importanza nella raccolta dell'acqua nelle zone aride in cui si trovano, essendo l'habitat di fino al 10% delle piante in Messico (alcune delle quali endemiche ) e per il contributo di ossigeno. Attualmente, un grosso problema è che molte di queste foreste si stanno perdendo.

arbusti

Rappresenta l'ecosistema più importante del Messico in estensione. Si estende da nord a stati come Puebla e Oaxaca, situati al centro e al sud del paese. In questo ecosistema puoi trovare diverse specie di cactus, alcune endemiche e molto importanti per il cibo e la cultura del paese. Il Messico è il paese che ospita la maggior parte delle specie di cactus al mondo.

praterie

Le praterie sono anche chiamate steppe e sono diffuse in tutto il nord-ovest del paese, coprendo fino al 6% del territorio del Messico. In queste praterie si sviluppa un buon numero di specie, arbusti e piccoli alberi. Tuttavia, il facile accesso degli esseri umani a queste specie li rende molto vulnerabili per le attività umane, come il pascolo e il bestiame.

Giungle umide

Le foreste pluviali sono anche conosciute come foreste tropicali o foreste pluviali e si trovano nel sud-ovest del paese, estendendo fino al 5% del territorio del Messico. Questo ecosistema ha una vegetazione lussureggiante e abita la maggior parte dei mammiferi in Messico. Questo ecosistema è scomparso molto rapidamente e fino al 70% è danneggiato. In questo altro articolo puoi consultare Perché è importante la conservazione delle foreste tropicali o delle foreste pluviali.

Giungle secche

Le foreste secche si trovano nella pianura del Pacifico, a nord della penisola dello Yucatan e nel bacino del Balsas. In questo ecosistema abitano fino al 6% delle piante in tutto il paese, di cui fino al 40% sono endemiche in Messico. Inoltre, sono ecosistemi resistenti alla siccità e con abbondanti alberi e pietre copali. Il suo aspetto è molto variabile, poiché con le piogge la sua vegetazione si trasforma.

Ecosistemi acquatici del Messico

Tra i principali ecosistemi acquatici messicani troviamo:

Lagune costiere

Abbiamo trovato lagune costiere lungo l'intera costa del Messico. Si stima che ci siano fino a 125 lagune costiere in tutto il paese. Le lagune costituiscono corpi chiusi di acqua di mare che raggiungono fino a 50 metri di profondità. Questi ecosistemi contengono foreste di mangrovie, alghe e prati di alghe. Inoltre, le lagune costiere rappresentano aree importanti per attutire alcuni fenomeni naturali.

mangrovie

Le mangrovie sono uno degli ecosistemi marini più importanti del Messico, occupando il paese al quarto posto al mondo per numero di mangrovie. Sebbene occupino il 4% del territorio, sono molto importanti per l'equilibrio naturale delle coste, la protezione delle coste e la riproduzione. Inoltre, le mangrovie sono le uniche foreste acquatiche che si sviluppano su terreni e resistono ad alte concentrazioni di sale marino. Tuttavia, questo ecosistema è molto minacciato dalle aziende acquicole e dallo sviluppo turistico, poiché sono aree di grande attrazione.

Scopri di più su questo tipo di ecosistema con questo altro articolo su Che cos'è una mangrovia e le sue caratteristiche.

Barriera corallina

Sono ecosistemi sottomarini vicino alla costa e poco profondi. Sono ecosistemi molto belli, colorati e l'habitat di molte specie che cercano protezione e cibo. Solo in Messico, si trova fino al 10% delle specie di coralli del mondo. Si concentrano principalmente nel Golfo del Messico e nel Mar dei Caraibi (formando la barriera mesoamericana: la seconda barriera corallina più grande del mondo).

Sono minacciati dall'inquinamento, dal deflusso delle navi, dal turismo incontrollato, dall'estrazione dei coralli o dalla costruzione di moli.

Foreste di alghe giganti

Si estende attraverso la Bassa California, il Mar dei Caraibi o il Golfo del Messico. Sono l'habitat di un gran numero di specie e alghe che raggiungono fino a 30 metri di altezza. Ospitano anche leoni marini, elefanti marini, granchi, pesci o lumache. Inoltre, sono una barriera protettiva delle aree costiere, sono depuratori d'acqua e mantengono il naturale equilibrio dell'area.

Se vuoi leggere altri articoli simili ai principali ecosistemi del Messico e alle loro caratteristiche, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ecosistemi.

Raccomandato

32 animali in via di estinzione in Spagna
2019
Elenco di animali recentemente estinti in Spagna
2019
Portacoel
2019