Posate, piatti, carta e involucri commestibili

I piatti commestibili non sono impossibili. Cucchiai, coltelli, forchette, piatti e persino lo stesso menu del ristorante potevano essere mangiati tranquillamente. Sono nuove invenzioni che cercano di contribuire alla cura del pianeta, mentre fanno affari con le loro proposte originali.

Già messo, fino al biglietto o alla confezione del burguer. Oltre ad essere biodegradabili, vanno direttamente al raccolto. E sebbene non tutte le proposte siano veramente ecologiche, il concetto stesso ha un grande potenziale di sostenibilità.

Il loro punto di forza a livello ambientale è ciò che evitano. Dal momento che costituiscono alternative a posate, carta, plastica e altri materiali inquinanti, il loro grande vantaggio ecologico è quello di evitarli.

Pertanto, solo se fossero in grado di sostituire posate di carta o metallo o plastica, ad esempio, potrebbe essere un contributo significativo. Tuttavia, ogni caso è diverso e l'impatto ambientale di esso dovrebbe essere valutato durante l'intero ciclo di vita del prodotto.

Posate Commestibili

Narayana Peesapaty ha fondato la società Bakey in India, un'invenzione che potrebbe liberarci da migliaia di tonnellate di inquinamento. La sua proposta mira a sostituire posate di ogni tipo, sia in plastica che in metallo.

Il suo obiettivo principale è trasformarli in un'alternativa a quelli di plastica, che solo nel loro paese vengono gettati nella spazzatura in enormi quantità: 120 miliardi di cucchiai, forchette e coltelli.

La sua formula non è altro che mescolare miglio, riso e grano, formando una pasta abbastanza resistente da entrare in contatto con liquidi come zuppe, caffè, latte o infusi caldi, senza scomporli.

Con l'originalità, infine, di avere diverse aromatizzazioni (zenzero, aglio, menta con zenzero, pepe nero e carota con barbabietola, tra gli altri) per rendere il cibo più appetibile.

Da mangiare, imballaggio incluso

Anche il fast food ha dato il suo piccolo contributo a tali iniziative. In particolare, è stata la catena brasiliana di fast food Bob's che si è lanciata per provare una curiosa confezione per i suoi hamburger.

Così peculiare che non è nemmeno necessario ritirarsi per spingere il dente nel sandwich. Cioè, la cosa è fare a meno della carta sostituendola con un materiale commestibile che svolge la stessa funzione di quella. Il suo aspetto, come si può vedere nell'immagine, è sorprendentemente simile.

Oltre ad aver innescato le vendite, l'invenzione dimostra che l'imballaggio può essere molto più ecologico. Se si imposta l'esempio, la carta risparmiata comporterà un importante gesto ambientale per tutto ciò che contamina la produzione di carta.

Un'altra iniziativa interessante è quella proposta da Proinec, un'azienda che offre film o rivestimenti commestibili che entrano in contatto diretto con il cibo per prolungarne la durata. Sono realizzati con oli essenziali di chiodi di garofano, origano o alloro, tra gli altri, ed evitano l'uso di polimeri sintetici . Il suo utilizzo potrebbe rivoluzionare l'imballaggio per alimenti .

Piatti e contenitori

Gli imballaggi biologici possono anche assumere la forma di piatti, bicchieri o scodelle. Fondamentalmente, ottieni un risultato simile ai coni gelato in tutte le sue forme. Tuttavia, i primi tentativi furono in qualche modo falliti, soprattutto perché fallì fondamentalmente in alto: il palato.

Era la ragione del fallimento di alcuni contenitori per hamburger fatti con amido di mais. A differenza della carta usata come involucro, con ciò che viene mangiato insieme al resto del pasto, questi contenitori erano una specie di merenda separata e, essendo poco attraenti, non avevano successo.

Diane Leclair Bisson si è rivelata uno dei nuovi inventori di contenitori commestibili pur rimanendo ricchi. Anche se ben pensati, pizze, tortine, torte salate o torte di mele prendono il comando ... E, infine, per continuare su questa strada, potremmo avere da un tuper o un piatto come antipasto, dessert o contorno.

Carta commestibile

Che si tratti di ristoranti biologici creativi in ​​altri stabilimenti d'avanguardia, l'uso della carta commestibile è una tendenza. Una carta menu verde può essere incorporata in diversi modi.

Nel caso di ristoranti ecologici, sarà per il suo contenuto, i suoi ingredienti (realizzati con foglie di riso biologiche e anche utilizzando inchiostri vegetali ecologici), oltre a evitare l'uso di carta. Un triplo impegno che difficilmente può essere raggiunto diversamente.

Ma non solo quello. Questi documenti commestibili sono una scommessa in tutti i tipi di strutture innovative. Si gioca con aromi, sapori, ingredienti e la base è di solito, oltre a riso, patate, mais e grano.

In generale, sono necessarie tecniche complesse che vengono solitamente eseguite in ciascun ristorante, anche se è facile prevedere che questa prima fase porterà alla commercializzazione di diverse opzioni.

In qualche modo, i ristoranti fungono da laboratori di prova per proposte che, in caso di successo, diventeranno popolari e realizzate a livello nazionale. Fortunatamente, la moda del nuovo packaging alimentare è dovuta a chiari interessi di marketing e, poiché i materiali commestibili sono in forte espansione, anche l'ambiente può trarne beneficio.

conclusioni

Ogni invenzione, in effetti, ha i suoi vantaggi e svantaggi . Non è possibile confrontare ciò che contamina una lastra di vetro o di porcellana con ciò che fa le posate, la cui composizione provoca il rilascio di sostanze tossiche.

O, ad esempio, non è lo stesso sostituire un prodotto biodegradabile o compostabile rispetto a un prodotto in plastica o riutilizzabile, tre opzioni che abbiamo quando prepariamo un picnic o una festa di compleanno, prendiamo il caso. Pertanto, anche il valore dell'eco dei sostituti sarà relativo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Posate, Piatti, Carta e Wrapper commestibili, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Curiosità dell'uomo.

Raccomandato

Deliziosa pianta di costole di Adamo o Monstera: cura
2019
Cosa fare se il mio cane è stressato?
2019
Obesità nei gatti - Cause e trattamento
2019