Polmonite nei cani - Contagio, cura e trattamento

Vedi i file dei cani

Sicuramente hai mai sentito parlare di polmonite, una malattia che anche i nostri cani possono soffrire. In questo articolo di milanospettacoli.com esamineremo la sua sintomatologia in modo che tu possa riconoscerlo e quindi trasferire il tuo cane al veterinario, che, come sempre, sarà responsabile per confermare la diagnosi e stabilire linee guida per cure e trattamenti adeguati .

Continua a leggere questo articolo da milanospettacoli.com per saperne di più sulla polmonite nei cani, contagio, sintomi e trattamento . Non puoi perderlo!

Che cos'è la polmonite?

Fondamentalmente, la polmonite è un'infiammazione dei polmoni, causata da una varietà di cause che vanno da agenti infettivi, come batteri, parassiti, corpi estranei o allergeni. La polmonite è classificata in base all'area del polmone che influenza, in base alla classe cellulare predominante, la causa e il tipo di reazione che provocano nel polmone. Il veterinario è incaricato di perfezionare la diagnosi al fine di applicare il trattamento più appropriato.

Gli agenti infettivi sono di solito la causa più comune di polmonite nei cani. È importante notare che i virus non causano la polmonite, ma le infezioni batteriche secondarie ad essi associate. Inoltre, questa condizione medica di solito colpisce animali giovani, geriatrici o quelli con il sistema immunitario compromessi da farmaci o malattie croniche.

Polmonite da causa non infettiva

Sebbene, come abbiamo visto, la polmonite nei cani sia generalmente correlata ad agenti infettivi, questi non sono sempre la causa. Pertanto, possiamo trovare polmonite nei cani causata da sostanze irritanti come fumo, cibo che viene inalato, a volte a causa di difetti di deglutizione, megaesofago, ecc., Corpi estranei come semi, alcuni parassiti o allergeni.

In questa sezione possiamo evidenziare la polmonite da aspirazione che si verifica nei cuccioli che dobbiamo nutrire artificialmente, sia appartenendo a cucciolate abbandonate, sia avendo una madre che ha bisogno di aiuto con l'allattamento. In questi casi è molto importante dar loro da mangiare con la bottiglia che possiamo trovare nelle scatole del latte appositamente formulate per i cani.

Questo dovrebbe essere offerto tenendo il cucciolo per la pancia, mai rivolto verso l' alto come se fosse un bambino umano, poiché in quella posizione è più facile che il latte ingerito passi nel tratto respiratorio. Allo stesso modo, è pericoloso dar loro da mangiare con una siringa poiché, con esso, il cucciolo non succhia in base a ciò che può deglutire, siamo noi che introduciamo il liquido, con il rischio di soffocamento che comporta e il pericolo di polmonite da aspirazione.

Sintomi di polmonite

Sebbene il quadro clinico varierà a seconda del grado di coinvolgimento polmonare, i sintomi più caratteristici della polmonite nei cani sono i seguenti:

  • Febbre.
  • Apatia, anoressia.
  • Tosse umida, che indica la presenza di liquido nei polmoni.
  • Respirazione rapida nei casi più gravi o durante o dopo un esercizio moderato nei casi meno gravi.
  • Occasionalmente naso che cola.

La comparsa di uno di questi sintomi nel nostro cane è motivo di consultazione veterinaria. Il veterinario può utilizzare radiografie, esami del sangue o broncoscopia per raggiungere la diagnosi.

Trattamento della polmonite

Il trattamento della polmonite dipenderà dalla gravità della condizione, ma di solito viene trattato con antibiotici per diverse settimane. Sarà il veterinario a scegliere il più adatto alla polmonite del nostro cane. I soppressori della tosse non sono raccomandati perché la tosse aiuta a pulire i polmoni, facilitando la respirazione. Per lo stesso motivo, possono essere indicati i mucolitici .

Il recupero dipenderà dalla velocità di somministrazione del trattamento e dall'eradicazione della causa non respiratoria sottostante. Tieni presente che la polmonite grave non trattata può portare a malattie croniche o addirittura alla morte dell'animale.

La cura di un cane con polmonite

Le seguenti linee guida sono essenziali per combattere la polmonite nei cani:

  • Fornire un ambiente caldo.
  • Offrire cibo adeguato, privilegiando le preferenze del cane, poiché il nostro obiettivo è mangiare. Pertanto, possiamo offrirti lattine in diverse trame, cibo fatto in casa, ecc.
  • Se necessario, somministrare fluidoterapia, orale o parenterale, secondo la prescrizione veterinaria.
  • Si consiglia di mantenere umide le vie respiratorie. In ambienti asciutti possiamo avere umidificatori. Possiamo anche provare a inalare il vapore. Un modo sarebbe quello di metterlo in bagno mentre si utilizza acqua calda, in modo che generi vapore.
  • Trattare le cause che predispongono all'insorgenza della polmonite e / o evitarle se possibile.

Certo, se non migliora o peggiora devi tornare dal veterinario .

La polmonite nei cani è contagiosa per l'uomo?

Prima di tutto, dovrebbe essere chiaro che solo gli agenti infettivi e i parassiti sono suscettibili alla trasmissione di una malattia, cioè parlando di polmonite nei cani, solo quelli causati da virus, batteri, funghi o parassiti potrebbero rappresentare un pericolo di contagio.

In secondo luogo, i patogeni che causano malattie sono di solito specifici per ciascuna specie, il che significa che non è possibile contagio tra animali di diverse specie. Pertanto, una malattia contagiosa tra i cani come la parvovirosi, ad esempio, non colpisce l'uomo o il gatto.

Quasi tutti gli agenti coinvolti nella polmonite nei cani sono esclusivi di quella specie. È vero che uno dei batteri che possono essere coinvolti, la Bordetella bronchiseptica, si trova nell'uomo, anche se raramente, ma al giorno d'oggi non è stato stabilito un rapporto diretto che permetta di affermare che esiste un contagio tra cani e umani.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Polmonite nei cani - Contagio, cura e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Malattie respiratorie.

Raccomandato

Le città vicino ai laghi possono anche soffrire di tsunami
2019
Malattie più comuni nei cani boxer
2019
Quali sono le spore?
2019