Pioggia rossa e pioggia di sangue: cosa sono e perché accadono

Oltre alla normale pioggia d'acqua, ce ne sono altri tipi e in alcune parti del mondo ci sono piogge curiose, come piogge di pesci, rane o ragni. Un'altra di queste piogge, considerate fenomeni molto strani ma reali, sono le piogge rosse e le piogge di sangue.

Sei curioso? Quindi continua a leggere perché in questo articolo vedremo di più sulla pioggia rossa e la pioggia di sangue, cosa sono e perché accadono .

Qual è la pioggia rossa e perché succede

La pioggia rossa è una pioggia che cade di colore rosso scarlatto . Casi di pioggia colorata sono già stati segnalati dal 1896. Uno dei casi più famosi di pioggia rossa si è verificato nel 2001 nella città di Kerala, nel sud dell'India, quando questa pioggia è caduta per due mesi. Immediatamente, gli scienziati di una delle università vicine si sono interessati al fenomeno, che all'inizio sembrava un caso di contaminazione. Così furono raccolti diversi campioni e quando furono osservati al microscopio, videro che non aveva né sabbia né polvere, ma globuli rossi simili ad alcuni microbi, ma senza tracce di DNA.

Da quel momento in poi è stata sviluppata la teoria secondo cui queste cellule potrebbero essere extraterrestri e, sebbene in linea di principio vi fosse scetticismo, è stata accettata per la pubblicazione in una rivista scientifica nel 2006 e non solo, ma credono che queste cellule siano Stanno giocando. È stato commentato che c'era la possibilità che una cometa si fosse disintegrata nell'atmosfera esterna e contaminasse le nuvole quando galleggiavano sulla Terra

Tuttavia, dopo queste speculazioni, altri ricercatori hanno dimostrato che il caso era dovuto alle spore di alghe verdi o alla vita libera o simbiotica con il lichene. Questa alga appartiene al genere delle alghe verdi cianotiche Trentepohlia e le sue spore sono osservate come particelle rosse sotto la pioggia .

Il fenomeno della pioggia rossa si è verificato anche in una città di Zamora durante il 2014. Dopo aver prelevato alcuni campioni si è concluso che appartenevano alle alghe H. pluvialis, alghe verdi di acqua fresca e monocellulare, ma che in condizioni di stress è in grado di produce l'astaxantina del pigmento, che gli conferisce un colore rossastro. Dopo aver confermato la presenza di questa alga, è stato stabilito che la pioggia e i venti di quelle date provenivano dall'Atlantico. Questa scoperta era importante, perché a quei tempi quest'alga non era stata trovata nei laghi o nelle paludi vicine, ma la sua esistenza era nota in Nord America, quindi la sua origine potrebbe essere dovuta a questi venti dal Nord Atlantico.

Qual è la pioggia di sangue e perché succede

Le cosiddette piogge di sangue erano note fin dal Medioevo, quando erano considerate presagi di imminente sofferenza umana. Furono anche menzionati nell'Iliade di Omero, nei testi di Cicerone e di altri scrittori e nel Rinascimento attribuiti al potere divino, ma la verità è che, con le attuali conoscenze scientifiche, è già noto che queste piogge si verificano in Europa e si riferiscono alle aree desertiche del continente africano.

Nel deserto del Sahara, le tempeste di sabbia sono comuni e fino al 70% della polvere generata viaggia attraverso l'Oceano Atlantico verso le aree del Sud America e del continente europeo. Quindi, le masse di polvere si muovono attraverso le correnti del vento degli strati bassi e medi della troposfera, colpendo l'area del Mediterraneo orientale dalla primavera, di solito verso la fine dell'estate appare un sistema di bassa pressione nelle Isole Baleari e sposta questa massa di polvere a ovest del bacino. Pertanto, paesi come Grecia, Albania, Montenegro, Serbia, Bosnia, Turchia, Francia, Regno Unito o Spagna sono interessati da questa polvere proveniente dal Sahara . In queste piogge il cielo diventa opaco e la qualità dell'aria diminuisce. Una volta che queste piogge sono mescolate con gocce d'acqua che contengono abbastanza ossido di ferro, diventano di colore rossastro o arancione. I ricercatori dell'Università dell'Arizona (Stati Uniti) hanno riferito di oltre 500 casi verificatisi dal 1900.

In Spagna di solito parliamo di piogge di fango. L'Agenzia meteorologica statale ha già affermato che queste precipitazioni non sono inquinanti, sono di natura alcalina e rappresentano un beneficio per la vegetazione e i suoli.

Riepilogo delle differenze tra pioggia rossa e pioggia di sangue

Sebbene le piogge rosse e le piogge di sangue abbiano in comune la colorazione delle precipitazioni al momento della caduta, la verità è che non è lo stesso fenomeno .

Le piogge di sangue sono un fenomeno che sta accadendo da anni in diversi paesi europei, tra cui la Spagna, ed è dovuto alla polvere che viene trascinata dal vento dalle aree desertiche dell'Africa e mescolata con gocce di pioggia, mentre piogge rosse si verificano nei paesi asiatici, come l'India o la Russia, e sono dovute a particelle rosse di spore di alghe mescolate con gocce di pioggia.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Pioggia rossa e pioggia sanguigna: cosa sono e perché accadono, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di curiosità sulla natura.

Raccomandato

Funghi nei cani - Sintomi e trattamenti
2019
Cosa mangiano i rospi?
2019
Cosa mangiano le stelle marine?
2019