Pidocchi - Sintomi e come eliminarli

Vedi galli e galline

Le galline possono essere colpite da parassiti esterni, come l'acaro rosso, tuttavia, in questo caso parleremo dei pidocchi nelle galline, una malattia parassitaria molto comune che è importante che rileviamo in tempo, poiché, altrimenti, il danno che causano potrebbero persino causare la morte.

In questo articolo di milanospettacoli.com discuteremo in dettaglio i pidocchi delle galline, i sintomi che possono avvisarci e come eliminarli in modo efficace, sempre per mano di uno specialista.

Parassiti esterni nei polli

Esistono diverse malattie delle galline, quindi, in primo luogo, si consiglia di controllare periodicamente il corpo delle nostre galline o polli, soprattutto nei mesi in cui le temperature sono in aumento, poiché è la stagione più favorevole per parassiti. Dobbiamo guardare bene sotto le piume .

Inoltre, dobbiamo tenere presente che i roditori o altri animali selvatici che vivono vicino al pollaio e vi accedono sono una notevole fonte di parassiti esterni per i polli. Se possibile, impediremo ad altri animali di entrare nel pollaio.

Concentrandosi sui parassiti esterni di questa specie, spiccano gli acari che si nutriranno di sangue. Possono sopravvivere sia nell'ambiente che sul corpo dell'uccello. Tra questi, l' acaro rosso, noto anche come gallina o pollaio .

Invece, i pidocchi delle erbacce li troveranno solo su di loro. Sono insetti senza ali, corpo appiattito, con sei zampe e una testa rotonda. Il suo colore varia tra giallastro, grigiastro e nero. Si nutrono di piume, croste, pelle morta e sangue. Il suo ciclo di vita, che si sviluppa completamente sul pollo, dura dalle quattro alle sei settimane dall'uovo alla maturità. Le uova sono osservate alla base delle piume. I pidocchi, già adulti, possono sopravvivere per mesi. Sono osservabili tutto il giorno.

Sintomi di pidocchi nei polli

Non è sempre facile rilevare la presenza di parassiti esterni, ma possiamo avere la sensazione che il nostro pollo sia infestato se c'è una diminuzione della deposizione delle uova, non apprezziamo la crescita normale, se necessario, c'è assottigliamento e persino mortalità in i casi più gravi. Visivamente è possibile rilevare i pidocchi. Sono apprezzati come una specie di chicchi di riso in movimento. Inoltre, le uova sono generalmente raggruppate alla base delle piume.

Altri sintomi di pidocchi nei polli sono:

  • graffiato
  • Beccare sulla pelle
  • Scolorimento di aree come la coda e il torace

Come eliminare i pidocchi nei polli?

Se rileviamo questi parassiti e ci chiediamo come combattere i pidocchi in un pollo, la risposta è applicare un prodotto antiparassitario specifico, come la permetrina, nella dose e con le linee guida prescritte dall'esperto secondo il nostro caso specifico. Di solito è necessaria più di un'applicazione. Sono venduti sia in liquido che in polvere. Dovrebbe essere usato con i guanti.

Inoltre, è consigliabile disinfettare a fondo il pollaio . Nell'ambiente i pidocchi non possono vivere ma un ambiente pulito ci aiuta a controllare l'aspetto di altri parassiti che potrebbero avere conseguenze negative in un momento in cui il pollo è indebolito.

In ogni caso, la prevenzione è sempre il miglior trattamento. Infine, ricorda che prima di applicare qualsiasi prodotto dobbiamo assicurarci che sia appropriato per il nostro caso e seguire scrupolosamente le istruzioni del professionista.

Pidocchi nei polli: rimedi casalinghi

I detergenti naturali includono aceto di mele, limone e altri agrumi . Ma si parla anche di ceneri di legno o terra di diatomee . In questo caso si presume che funzionerebbero soffocando e disidratando sia i pidocchi che gli acari e senza lasciare residui chimici. Sono anche commercializzati aerosol naturali con enzimi con effetto di deformazione.

Questi prodotti possono essere utilizzati per il mantenimento del pollaio, in quanto si consiglia di pulirlo periodicamente, ma se sospettiamo la presenza di parassiti sarà necessario ricorrere agli insetticidi. Prima di applicare qualsiasi, dovremmo consultare un esperto.

I pidocchi di pollo influenzano l'uomo?

I pidocchi delle galline non influenzeranno gli esseri umani, ma, se stiamo guidando una gallina infestata, non è strano vederli salire su braccia, gambe o vestiti. Sono specializzati in polli, quindi non cercheranno di nutrirci di noi. Pertanto, è normale che ci causino irrequietezza, smorfie o disgusto ma, in realtà, non ci mordono.

Questo articolo è puramente informativo, in milanospettacoli.com non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti veterinari o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili ai pidocchi nei polli - Sintomi e come eliminarli, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione delle malattie parassitarie.

bibliografia
  • Chartier, Jeremy. 2019. Problemi di salute nascosti: pidocchi di pollo e acari. Pollame da cortile .

Raccomandato

Cos'è il pedigree nei cani?
2019
Scarpe da ginnastica M&P - Kufunzi
2019
Sintomi dell'aborto in un cane
2019