Piantare erba: come farlo

L'erba è un'ottima alternativa all'erba quando si tratta di coprire vaste aree di prati. È una vegetazione più dura ed è sufficiente che l'erba, quindi resista meglio al calpestio continuo, quindi particolarmente adatto a parchi o aree ricreative. Inoltre, in inverno l'erba asciuga la sua parte aerea, che diventa giallastra e smette di aver bisogno di cure come l'irrigazione e la potatura, quindi devi prenderti cura solo durante i mesi caldi. Supporta anche meglio i periodi di siccità, che possono sopravvivere in situazioni in cui l'erba sarebbe morta e avrebbe bisogno di essere ripiantata.

Pertanto, se hai intenzione di scegliere di coprire il tuo giardino o qualsiasi altra superficie con erba, in questo articolo ti mostreremo come piantare l'erba passo dopo passo, così come la sua piantagione e i diversi tipi di questa pianta che esistono.

Come piantare erba dai semi passo dopo passo

Per piantare erba dai semi, attenersi alla seguente procedura:

  1. Preparare il terreno: prima di piantare i semi, è necessario condizionare il terreno per ottimizzare le possibilità di germinazione e crescita dell'erba. È necessario allentare e rilasciare lo strato superiore della terra, almeno i suoi primi 5 cm. Esegui questo con l'aiuto di una zappa, rompendo tutti i grossi grumi e lasciando il terreno arioso e spacchettato. Inoltre, è necessario rimuovere eventuali residui sotto forma di pietre, bastoncini o rifiuti. Infine, lascialo il più in piano possibile per evitare accumuli di acqua in determinati punti durante l'irrigazione e applica il fertilizzante prima di piantare. Ovviamente, la terra deve essere priva di erbicidi.
  2. Semina i semi di erba: se l'area non è molto grande puoi farlo a mano, cercando di distribuirli uniformemente su tutta la superficie. Se è un sacco di terra, probabilmente hai bisogno di una fioriera. La quantità raccomandata di semi è di circa 16 per 2 cm quadrati.
  3. Coprili: con l'aiuto di un rastrello o manualmente, sposta la terra in modo che copra i semi di alcuni mm. Quindi innaffia abbondantemente per dare idratazione ai semi e addensare il terreno, impedendo loro di muoversi.
  4. Annaffiatura: innaffia spesso per mantenere umido il terreno fino a quando l'erba germina. Ma fai attenzione qui, bagnato non significa impregnato d'acqua, se esageri puoi danneggiare i semi. È meglio annaffiare poco e spesso di poche irrigazioni molto abbondanti.

Come piantare piatti d'erba

Piantare l'erba in piatti o tepes è molto più costoso, ma è anche un processo molto più veloce e più comodo, poiché avrai la tua terra coperta di vegetazione. Le piastre Grama possono essere acquistate in negozi o grandi aree commerciali specializzate, di solito su richiesta, ed è particolarmente raccomandata nel caso di piccole superfici per la loro comodità, poiché in grandi aree l'esborso finanziario può essere molto grande. Per piantare i piatti d'erba segui questi passaggi:

  1. Prima di piantare le piastre è necessario rilasciare e aerare il terreno, in modo simile a come viene fatto con i semi, anche se in modo più superficiale.
  2. Il livellamento del terreno è altrettanto importante, poiché è ancora necessario evitare le inondazioni.
  3. A questo punto possono essere posizionati con cura e in modo che siano ben abbinati.
  4. Una volta terminato il processo di posizionamento, è importante innaffiare per rivitalizzare i piatti di erba, ed essere molto attenti nei primi giorni all'evoluzione degli stessi nelle diverse aree, per verificare che si radichi bene e rimanga in buone condizioni.

Tipi di erba per piantare a casa

Ci sono molti tipi di erba, ma qui menzioneremo il principale e il più usato nel giardinaggio.

Dactilon di Cynodon

Questo è il tipo di erba più comune e di solito si chiama erba bermuda o erba fine . Ha origine nell'Europa meridionale e nell'Africa settentrionale e le sue foglie grigio-grigie acquisiscono una tonalità verde intenso quando vengono irrigate abbastanza frequentemente. È caratterizzato dallo sviluppo di radici profonde, che possono raggiungere fino a 60 centimetri. Cresce solo da 15 ° C.

Paspalum notatum

Quest'erba è più spessa del dactilon di Cynodon ed è anche chiamata Bay grass . È una pianta tropicale che necessita di temperature superiori a 20 ° C e cresce più lentamente. È molto resistente alla siccità e alle alte temperature.

Stenotaphrum secundatum

Chiamata anche erba di San Agustín, erba catalana o gramone, questa specie è molto comunemente usata nelle zone costiere, poiché è molto resistente agli alti tassi di salinità. È un ragazzo molto robusto, che sostiene molto bene il continuo calpestio e il traffico intenso.

In questo altro articolo ti diciamo di più su questi e altri tipi di erba e ti diamo alcuni consigli per scegliere quello migliore per la tua casa. Inoltre, se hai intenzione di realizzare un giardino nella tua casa o se hai intenzione di riparare un giardino che è stato trascurato, ti consigliamo questo altro articolo in cui ti spieghiamo come realizzare un giardino ecologico.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Plant grass: come farlo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di piante da esterno.

Raccomandato

Sun Clinic
2019
Al nome della rosa
2019
Un gatto è felice su un pavimento?
2019