Pesce ideale per i principianti

I pesci, in generale, sono animali sensibili che richiedono cure specifiche per sopravvivere. Normalmente vogliamo tutti grandi acquari con molti pesci esotici e appariscenti, tuttavia, se non abbiamo esperienza nella cura dei pesci, non dovremmo semplicemente essere guidati dall'aspetto indipendentemente dal fatto che siano specie troppo delicate che possono facilmente ammalarsi. Ecco perché è importante che quando andiamo a fare un acquario per la prima volta, adottiamo specie resistenti e pacifiche che non creano problemi e si adattano bene alla vita con altri pesci.

Se stai pensando di formare il tuo primo acquario e non sai quali specie sono le più consigliate per iniziare, in questo articolo di milanospettacoli.com ti diciamo quali sono i pesci ideali per i principianti .

Cyprinidae

È una famiglia di pesci molto grande. Sono caratterizzati dalla forma allungata e dalla compressione laterale, oltre ad avere grandi squame e denti nella parte posteriore della laringe. Sono per lo più pesci gregari, quindi dobbiamo adottare diverse delle stesse specie in modo che possano vivere insieme. Alcuni di quelli che compongono questa grande famiglia sono i pesci ideali per i principianti, come quelli che esponiamo di seguito:

  • Neon cinese Si adatta perfettamente agli acquari senza riscaldamento, si nutrono di qualsiasi cibo per pesci di piccole dimensioni e non sono particolarmente sensibili ai cambiamenti. In questo articolo troverai maggiori informazioni sulla cura del neon cinese.
  • Danios. Ci sono molte varietà di Danios che possiamo facilmente trovare nei negozi di pesce. Non sono affatto aggressivi e, come i neon cinesi, si nutrono di qualsiasi cibo per i piccoli pesci.
  • Rasbora. Sono pesci tranquilli che devono vivere con altri pesci dello stesso personaggio. Per i principianti sono consigliati pesci arlecchino o rasboras a tre file

Corydoras

È una famiglia abbastanza grande dal Sud America. Di solito sono di piccole dimensioni e hanno bisogno di vivere in gruppo, sono molto tranquilli e vivono molto bene con pesci di altre specie. Inoltre, sono pesci molto resistenti che sopravvivono negli acquari con poco ossigeno. Si pensa spesso che questi pesci siano usati per mangiare i rifiuti dal acquario, ma nulla è più lontano dalla verità, anche se di solito sono nella parte inferiore dell'acquario in cerca di cibo, hanno bisogno di cibo per pesci, quindi è consigliabile dar loro da mangiare con il cibo Speciale per pesci di fondo.

Ci sono coralli molto sensibili che muoiono rapidamente, tuttavia ci sono altre specie molto resistenti e quindi diventano pesci ideali per i principianti. Alcuni di questi sono il corrodora di bronzo, il corallo di leopardo, il coriodora ad arco, il coriodora maculato, il corionora bandito o il corallo di panda.

Pesce arcobaleno

Questi pesci colpiscono molto per i loro colori allegri. Provengono dalla zona di Australia, Nuova Guinea e Madagascar. Hanno bisogno di vivere in gruppi di oltre sei pesci per crescere felici e stabili. In questo articolo troverai maggiori informazioni sul pesce ideale per formare un acquario di comunità.

Sono un'opzione altamente raccomandata per coloro che non hanno mai avuto pesci e vogliono iniziare con un acquario pieno di colore . Il suo mantenimento è facile, sebbene siano pesci molto attivi, hanno bisogno che l'acquario sia abbastanza grande da poter muoversi nella propria aria. Inoltre, l'acqua nel serbatoio del pesce deve essere compresa tra 22 e 26 ºC.

Alcune delle famiglie di pesci arcobaleno consigliate per i principianti sono l'australiano, l'arcobaleno Boseman e l'arcobaleno turco.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Fish ideale per i principianti, ti consigliamo di andare alla nostra sezione Ideale per.

Raccomandato

Bug peloso
2019
Malattie respiratorie nei cani
2019
Gli animali più pericolosi al mondo
2019