Perché le specie si estinguono?

Secondo la World Conservation Union (IUCN), il 39% delle estinzioni è dovuto all'introduzione di specie, il 36% alla distruzione dell'habitat e il 23% alla caccia e allo sterminio premeditati. Inoltre, il commercio fraudolento di animali e piante protetti è una delle cause più importanti della perdita di biodiversità nel mondo. Ciò spinge in una situazione drammatica che provoca l'estinzione di 700 specie di fauna e flora e che circa 2.300 specie animali e 24.000 piante sono minacciate.

Commercio illegale di specie protette

Secondo il World Wide Fund for Nature (WWF-Adena), questa pratica è la terza attività illegale economicamente più redditizia al mondo (solo dietro la vendita di armi e droghe). Si stima che ogni anno si muova intorno ai 160.000 milioni di euro. Come se ciò non bastasse, le sanzioni sono ridicole e ciò rende più redditizio pagarle che abbandonare l'attività.

La Spagna non sfugge a questa spregevole pratica. La sua posizione strategica sulla mappa e il fatto di avere una grande ricchezza di animali e piante, la rendono il paese terzo in cui si svolge più commercio illegale di piante e animali protetti nel mondo.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché le specie si estinguono?, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di curiosità sulla natura.

Raccomandato

11 curiosità sui gatti che probabilmente non conoscevi
2019
Perché viene celebrata la Giornata della Terra
2019
Meloni vegetali: quando e come farlo
2019