Perché la lince iberica è in pericolo di estinzione

Sapevi che la lince iberica è una delle specie animali più a rischio di estinzione? Infatti, secondo la Lista Rossa IUCN, la lince iberica o il Lynx pardinus è in pericolo da molto tempo. Ci sono diverse ragioni che rendono questo peculiare felino a rischio di scomparsa, come la distruzione del suo habitat, la sua caccia illegale, tra le altre ragioni. Ma, fortunatamente, possiamo agire su tutti loro per frenare questa situazione e, inoltre, grazie ai progetti ad essa dedicati, stiamo già iniziando a vedere un miglioramento nella vita di questo animale selvatico.

Ti diciamo perché la lince iberica è in pericolo di estinzione, come aiutarli a superare questa situazione e maggiori dettagli su questo gatto.

Caratteristiche principali della lince iberica

La lince iberica o Lynx Pardinus è un felino di medie dimensioni che può essere trovato nella penisola iberica in particolare in Spagna e Portogallo, a sud del continente europeo. Le sue caratteristiche o caratteristiche più distintive, a parte le sue dimensioni medie all'interno dei felini, sono le sue orecchie triangolari con i capelli sulla punta, la sua piccola criniera intorno alle guance e al collo, le sue macchie, la sua coda tra 8 cm e 15 cm e il suo modo di caccia, dal momento che è in grado di saltare fino a 5 metri di distanza. Altre importanti caratteristiche della lince iberica sono le seguenti:

Dove vive la lince iberica?

Il Lynx Pardinus, come indica il nome comune, è uno dei felini che vivono nella penisola iberica . In precedenza avevano una grande distribuzione attraverso questo territorio, ma per decenni la loro popolazione è stata ridotta a poche copie in Andalusia. Oggi, come vedremo più avanti in questo articolo, vivono in più aree di questa penisola, tra Spagna e Portogallo.

In particolare, vivono in aree di parchi naturali, che sono aree protette, in zone montuose e semi-desertiche.

Quanto pesa la lince iberica e quanto misura

Come abbiamo già detto, è un felino di medie dimensioni, ad esempio leoni, tigri, ecc. Sono molto più piccoli dei loro parenti, ma molto più grandi di un gatto selvatico o di un gatto domestico. In particolare, le misure di questo felino iberico sono comprese tra 85 cm e 110 cm di lunghezza del corpo, senza la coda perché se abbiamo questo dobbiamo aggiungere tra 8 cm e 15 cm. Per quanto riguarda il peso della lince iberica, questo di solito varia tra 12 kg e 15 kg nel caso di maschi e tra 9 kg e 15 kg di femmine.

Cosa mangia la lince iberica

La lince iberica si nutre principalmente di conigli, che abbondano nella penisola iberica. Tuttavia, mangiano anche uccelli, come pernici e quaglie, altri piccoli mammiferi, come topi di campo e rettili, come le lucertole.

Scopri di più su questo animale in questi articoli su 21 animali in pericolo di estinzione in Spagna e Animali in pericolo di estinzione in Europa.

Perché la lince iberica è in pericolo di estinzione - cause

Tra le cause del pericolo di estinzione della lince iberica, spiccano le seguenti:

  • È un animale molto specializzato nel suo habitat e nel tipo di preda che consuma, poiché sebbene possa nutrirsi di altri piccoli animali, i conigli sono la sua base alimentare. Pertanto, tutti i piccoli cambiamenti che si verificano nel loro habitat e nelle loro prede lo influenzano molto, dal momento che non ha la possibilità di migrare in un altro posto o di nutrirsi di altri tipi di esseri.
  • La prima causa che ha causato decenni fa che la sua popolazione è diminuita rapidamente, raggiungendo il limite dell'estinzione, è stata che la popolazione di conigli è precipitata, di oltre l'80%. I conigli di montagna erano affetti da due virus (mixomatosi negli anni '50 e malattia emorragica virale del coniglio negli anni '80).
  • Il suo habitat è stato notevolmente trasformato dall'uomo e molto è stato distrutto, poiché sono state costruite strade, sono state sollevate popolazioni e così via.
  • Il suo habitat è stato anche fortemente influenzato da problemi come calamità naturali, come gli incendi.
  • Un'altra grave causa di pericolo per la lince è il bracconaggio, il traffico illegale di specie, l'uso di veleni e così via.
  • Inoltre, un gran numero di lince muore attualmente per le auto di persone che percorrono le strade delle aree in cui vivono, vivendo nell'area o facendo turismo nei Parchi Naturali in cui il lince.
  • Hanno anche la minaccia di malattie, perché la lince iberica è sensibile a molti e un altro problema, legato anche a questo perché perdono l'immunità prima delle malattie, è che essendo così poche copie c'è poca variabilità genetica .

Quanti esemplari di lince iberica sono rimasti

Nel 2012 c'erano solo 156 lince iberiche in libertà che si trovavano tra Doñana e Sierra de Andújar, in Andalusia, ma, fortunatamente, sembra che la popolazione di questi felini abbia iniziato a migliorare e negli ultimi anni la sua popolazione è considerata in aumento, anche se molto lentamente poiché i pericoli rimangono molti.

In particolare, secondo gli ultimi record realizzati da Life IberLince, la popolazione è aumentata e nel 2017 sono state rilasciate 589 lince, distribuite tra 8 centri abitati della penisola iberica. Ora sono distribuiti principalmente in Andalusia, dove ne esistono 448 copie, ma anche in Estremadura (Badajoz), Castilla-La Mancha (Ciudad Real e Toledo) e in Portogallo (Mértola).

Ecco perché è fondamentale che continuiamo ad aiutare la conservazione di questo gatto iberico e del suo habitat, poiché negli ultimi anni è stato dimostrato che gli sforzi fatti finora si stanno dimostrando positivi e che la specie è sulla via del recupero, sebbene continuino essere molto pochi.

Come possiamo proteggere la lince iberica

Per evitare l'estinzione della lince iberica possiamo davvero fare molte cose, sia a un livello particolare come aziende, associazioni, governi e pubbliche amministrazioni. È vero che da decenni sono già in corso piani e progetti per la conservazione della lince iberica, che stanno già dando risultati ed è per questo che la popolazione è ora aumentata, sebbene siano ancora in pericolo di estinzione.

Alcune delle misure per prevenire l'estinzione della lince iberica sono:

  • Creare più riserve naturali e aree protette.
  • Aumentare la sorveglianza nelle riserve naturali e nelle aree protette e prestare molta attenzione alla quantità di traffico veicolare al loro interno.
  • Aumentare la protezione antincendio in queste aree e la loro pulizia di erbe infestanti e rifiuti.
  • Proteggere le leggi contro l'abuso di animali, il bracconaggio e il traffico illegale di specie.
  • Crea più progetti per la conservazione.
  • Supportare finanziariamente e volontariamente le associazioni, le piattaforme e i programmi di recupero e reintroduzione dedicati al recupero di questa specie.
  • A un livello particolare, se visitiamo le aree in cui vivono, dobbiamo ricordare di prenderci cura dell'ambiente, di non sporcarlo in alcun modo, nonché di non disturbare gli animali e denunciare la polizia o le associazioni interessate se vediamo atti illegali da parte di qualcuno (da lanciare mozziconi e occhiali in queste aree fino a quando non si cerca di cacciare o catturare questi animali protetti).
  • Aiuta a educare e sensibilizzare la popolazione mondiale, e in particolare gli spagnoli e i portoghesi, sull'importanza della cura della lince iberica e del suo habitat.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché la lince iberica è in pericolo di estinzione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di animali in via di estinzione.

Raccomandato

Come si formano le nuvole e i loro tipi
2019
Inquinamento luminoso: definizione, cause e conseguenze
2019
Perché il mio cane ha croste cutanee?
2019