Perché l'orso pigro è così lento

Gli orsi pigri noti anche come folivori sono animali che vivono in ambienti tropicali. Attualmente ci sono due generi, i bradipi a due dita e i bradipi a tre dita, tuttavia è noto che c'erano più di 50 generi che sono ora estinti.

Sebbene abbiano somiglianze visive con i primati, non condividono alcun legame con loro. Invece, sono imparentati con i formichieri e più lontano con gli armadilli. Devono il loro nome al modo e alla velocità con cui si muovono.

Continua a leggere per scoprire perché l'orso pigro è così lento :

Perché gli orsi pigri sono così lenti?

Il motivo principale per cui questi animali sono così lenti è passare inosservati . Questo evita i loro predatori naturali, come aquile e giaguari che altrimenti li troverebbero facilmente. Se erano solo un po 'lenti, erano facili da rilevare e cacciare, tuttavia, a causa della loro estrema lentezza, sono quasi impossibili da rilevare.

Le aquile, ad esempio, cacciano e provocano il caos sulle popolazioni di scimmie, cosa che non accade con gli orsi pigri. Ciò è stato ottenuto perché si nutrono di una risorsa che è ovunque, più specificamente, in tutti gli alberi, le foglie. Se invece dovessero muoversi per procurarsi il cibo, non si muoverebbero così lentamente come fanno.

Inoltre, nutrirsi di foglie è un altro motivo per cui questi animali sono così lenti. Le foglie forniscono pochi nutrienti ed energia, quindi non possono spendere troppa energia se si nutrono solo di esse.

Il metabolismo e l'alimentazione dell'orso pigro

Come accennato in precedenza, l'orso pigro basa la sua dieta sulle foglie, il che lo costringe ad avere un metabolismo molto lento . Il tuo stomaco è diviso in diversi scomparti, dove i microrganismi simbiotici fermentano il cibo e ti consentono di sfruttare appieno la cellulosa delle foglie. Questi scomparti separano e facilitano l'assorbimento del cibo.

Il cibo dei bradipi ha molte fibre, oltre a componenti tossici che la pianta produce per difendersi dagli animali. Tutto ciò rende il cibo difficile da digerire, quindi il processo digestivo può durare fino a un mese in questi animali.

L'orso peresozo scende dagli alberi ogni 5 o 7 giorni per defecare. Quando raggiungono il terreno, aprono un buco in esso dove depositano i loro escrementi, quindi lo ricoprono. Con questo premiano il cibo consumato, fornendo nutrienti all'albero e diffondendo il suo seme.

Curiosità dell'orso pigro

Esistono diverse curiosità nel comportamento dell'orso pigro, legate al lento metabolismo che hanno, puoi leggerle immediatamente:

  • I pigri svolgono le loro attività nei momenti più caldi della giornata, se invece la giornata è nuvolosa, adottano una posizione per conservare il calore
  • Il bradipo dorme a testa in giù appeso agli alberi fino a 18 ore al giorno. Possono rimanere nello stesso albero per anni, purché trovino cibo lì
  • A terra sono molto goffi ed è molto difficile per loro muoversi, devono praticamente trascinarsi per spostarsi da un posto all'altro
  • Paradossalmente e contrariamente a quanto molti potrebbero credere, i pigri sono bravi nuotatori, possono nuotare velocemente e persino attraversare fiumi
  • Qualcosa da notare sull'orso pigro è la sua tecnica per passare inosservata. Possiamo vedere che ha alghe verdi tra i capelli che aiutano a confonderle con la vegetazione. Questo è un caso unico tra gli animali vertebrati. Sono animali che si sono evoluti per sfruttare il loro ambiente e avere maggiori possibilità di sopravvivenza.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché l'orso pigro è così lento, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Curiosità del mondo animale.

Raccomandato

I conigli bevono acqua?
2019
La leggenda dei colibrì Maya
2019
Cosa devo fare se il mio cane prova ad attaccare un altro cane?
2019